Plestiodon lagunensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Eumeces lagunensis)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Scinco dalla coda rosa
Immagine di Plestiodon lagunensis mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Squamata
Infraordine Scincomorpha
Famiglia Scincidae
Sottofamiglia Scincinae
Genere Plestiodon
Specie P. lagunensis
Nomenclatura binomiale
Plestiodon lagunensis
(Van Denburgh, 1895)
Sinonimi

Eumeces lagunensis

Areale

Plestiodon lagunensis distribution.png

Lo scinco dalla coda rosa (Plestiodon lagunensis (Van Denburgh, 1895)) è un rettile oviparo della famiglia degli Scincidi, diffuso in Messico (Baja California). È noto anche col nome di scinco di San Luca.[2]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

È lungo dai 16 ai 20 cm ed è caratterizzato da una coda rosa, mentre il resto del corpo è di colore nero a strisce gialle. Non è chiara la funzione della coda rosa, ma si ipotizza che serva ad attirare i predatori verso l'estremità, sacrificabile, anziché verso le parti più vitali dell'animale.

La femmina di questo rettile può deporre da 2 a 6 uova. Se le uova sono minacciate, la madre le sposta in una nuova posizione.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Hollingsworth, B. & Frost, D.R. 2007, Plestiodon lagunensis in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ Plestiodon lagunensis in The Reptile Database. URL consultato il 29 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili