Eugene Walter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Eugene Walter (Mobile, 30 novembre 1921Mobile, 29 marzo 1998) è stato un attore e scrittore statunitense.

Si ricorda in particolare la sua doppia interpretazione (il prete e una delle due vecchie sorelle del pittore) in La casa dalle finestre che ridono di Pupi Avati nel 1976.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel secondo dopoguerra, completato il servizio militare, si trasferì a Parigi, dove iniziò l'attività di scrittore di racconti; per un biennio collaborò con la rivista italiana Botteghe Oscure.

Nel 1960 si spostò a Roma per fare il traduttore delle sceneggiature di Federico Fellini, e fu proprio Fellini che lo fece debuttare nella parte del giornalista americano in .

Per vent'anni recito in moltissimi film, per lo più in ruoli da comprimario.

Tornò negli Stati Uniti nel 1980 e continuò l'attività di scrittore, fino alla morte a causa di un tumore.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 64229790