Eugène Maës

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eugène Maës
EugèneMaës.jpg
Dati biografici
Nazionalità Francia Francia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Attaccante
Carriera
Squadre di club1
1907-1910 Patronage Olier Patronage Olier  ? (?)
1910-1914 Red Star Red Star  ? (?)
1919-1930 Caen Caen  ? (?)
Nazionale
1911-1913 Francia Francia 11 (15)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Eugène Maës (Parigi, 15 settembre 1890Ellrich, 30 marzo 1945) è stato un calciatore francese, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Maës, particolarmente bravo di testa, fu il primo grande cannoniere della Nazionale francese. Segnò una tripletta a Torino nella prima vittoria francese contro l'Italia, e detiene tuttora il record di reti segnate in una singola partita con la nazionale (5, realizzati in un Francia-Lussemburgo 8-0 del 1913) a pari merito con Thadée Cisowski. La sua carriera fu interrotta dalla prima guerra mondiale che lo portò a Caen e dove rimase a giocare nella squadra locale fino al 1930. Nel giugno del 1943 fu denunciato per propositi anti-tedeschi ed arrestato dalla Gestapo. Morì due anni più tardi nel Campo di concentramento di Mittelbau-Dora.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]