Euchirinae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Euchirinae
Cheirotonus.macleayi.jpg
Cheirotonus macleayi Hope, 1841 ♂
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Coleopteroidea
Ordine Coleoptera
Sottordine Polyphaga
Infraordine Scarabaeiformia
Superfamiglia Scarabaeoidea
Famiglia Scarabaeidae
Sottofamiglia Euchirinae
Hope, 1840

Gli Euchirinae Hope, 1840, sono una piccola sottofamiglia di Coleotteri scarabeidi diffusa soprattutto in Asia orientale.


Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

Euchirus longimanus (Linnaeus, 1758) ♂

Gli euchirini sono caratterizzati da testa piuttosto piccola e priva di appendici cefaliche, protorace grande, di forma arrotondata, ed elitre lisce, simili a quelle dei dinastini. La loro caratteristica più saliente sono le zampe anteriori che nei maschi sono enormemente sviluppate e spesso internamente dentate, da cui il nome della sottofamiglia (dal greco antico eu = buona, bella cheiron = mano).

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Adulto[modifica | modifica wikitesto]

Gli adulti sono soprattutto forestali e vivono sugli alberi, talvolta anche su palme coltivate, dove si nutrono della linfa zuccherina che sgorga dalle ferite della pianta. Come i dinastini, sono piuttosto lenti e possono venire catturati facilmente.

Larva[modifica | modifica wikitesto]

La larva, di tipo tipicamente melolontiforme, si nutre di legno marcio.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi