Etnoveterinaria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'etnoveterinaria si occupa dello studio di pratiche veterinarie tradizionali, messe in opera da società tradizionali.

Nelle società rurali occidentali, l'etnoveterinaria si occupa sia della percezione popolare della salute animale e della sua prevenzione, sia dei suoi metodi diagnostici e di cura tradizionali.

Le conoscenze etnoveterinarie sono spesso rappresentate da un "corpus" notevole di conoscenze dell'etnobotanica, per ciò che concerne ad esempio la scelta e la somministrazione tradizionale di:

  1. foraggi particolari per migliorare la qualità delle carne e/o dei latticini, o per prevenire particolari patologie;
  2. rimedi naturali per curare gli animali.

L'orizzonte dell'etnoeveterinaria va in ogni caso ben oltre quello dell'etnobotanica e si incentra su tutta quella complessa rete di conoscenze popolari inerenti all'intero "management" della salute aninale.