Etelberto II dell'Anglia orientale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Etelberto dell'Anglia orientale)
Sant'Etelberto dell'Anglia orientale
Sant'Etelberto con Gesù Bambino (St. Ethelbert's Church, Alby, Norfolk).
Sant'Etelberto con Gesù Bambino (St. Ethelbert's Church, Alby, Norfolk).

Re

Nascita  ?
Morte 20 maggio 794
Venerato da Chiesa cattolica
Ricorrenza 20 maggio
Patrono di Hereford

Etelberto, o Aethelbert (... – Sutton Wells, 20 maggio 794), fu re dell'Anglia orientale nell'VIII secolo; è venerato come santo dalla Chiesa cattolica che lo celebra il 20 maggio.

Sarebbe salito sul trono nel 779 e fu poi detronizzato e fatto in circostanze poco chiare da Offa di Mercia; secondo la leggenda, recatosi alla corte di Offa per chiedere la mano di sua figlia Alfreda, venne ucciso in una congiura dalla regina Cynethryth. I sovrani di Mercia regnarono per oltre 30 anni sull'Anglia orientale. Aethelbert fu venerato come santo nell'Anglia orientale e divenne il protagonista di molte vite (scritte a partire dall'XI secolo). La cattedrale di Hereford è dedicata a lui.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Successioni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Re dell'Anglia orientale Successore
Æthelred I 779-794 Offa di Mercia