Etelberto dell'Anglia orientale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sant'Etelberto dell'Anglia orientale
Sant'Etelberto con Gesù Bambino (St. Ethelbert's Church, Alby, Norfolk).
Sant'Etelberto con Gesù Bambino (St. Ethelbert's Church, Alby, Norfolk).

Re

Nascita  ?
Morte 20 maggio 794
Venerato da Chiesa cattolica
Ricorrenza 20 maggio
Patrono di Hereford

Etelberto, o Aethelbert (... – Sutton Wells, 20 maggio 794), fu re dell'Anglia orientale nell'VIII secolo; è venerato come santo dalla Chiesa cattolica che lo celebra il 20 maggio.

Sarebbe salito sul trono nel 779 e fu poi detronizzato e fatto in circostanze poco chiare da Offa di Mercia; secondo la leggenda, recatosi alla corte di Offa per chiedere la mano di sua figlia Alfreda, venne ucciso in una congiura dalla regina Cynethryth. I sovrani di Mercia regnarono per oltre 30 anni sull'Anglia orientale. Aethelbert fu venerato come santo nell'Anglia orientale e divenne il protagonista di molte vite (scritte a partire dall'XI secolo). La cattedrale di Hereford è dedicata a lui.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Successioni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re dell'Anglia orientale Successore
Æthelred I 779-794 Offa di Mercia