Estadio Metropolitano de Mérida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Metropolitano
Estadio olimpico merida.jpg
Informazioni
Stato
Ubicazione Mérida
Inizio lavori 2005
Inaugurazione 2007
Copertura totale
Pista d'atletica presente
Costo 107 mln US$
Mat. del terreno erba
Dim. del terreno 110 x 70 m
Proprietario Instituto Nacional del Deporte
Progetto Carlos Suescún
Uso e beneficiari
Calcio Est. Merida Est. Mérida
Capienza
Posti a sedere 42.200
 

L'Estadio Metropolitano è un impianto calcistico di Mérida (Venezuela). Ubicato nel locale complesso sportivo delle Cinco Águilas Blancas, con una capienza di 42.200 spettatori è il quarto stadio del Paese.

I lavori di edificazione dell'Estadio Metropolitano iniziarono nel 2005, in vista della Copa América 2007, in programma in Venezuela. Nello stesso 2005, il 7 dicembre, l'impianto fu temporaneamente inaugurato (con una sola tribuna su 4 edificata) per i Juegos Nacionales Andes 2005, in programma proprio a Mérida.
Dopo l'evento i lavori ripresero e il 25 maggio 2007 il Metropolitano fu finalmente inaugurato completo, con la sfida amichevole tra la nazionale venezuelana e l'Honduras.

Circa un mese dopo, il 26 giugno, l'impianto ha ospitato la prima delle gare di Copa América ivi in programma (e la prima del torneo, per quanto la cerimonia di apertura si sia tenuta all'Estadio Polideportivo de Pueblo Nuevo di San Cristóbal), quella tra Perù e Uruguay (vinta 3-0 dagli andini).
Il 3 luglio vi si sono svolte altre due gare del gruppo A, prima Perù-Bolivia (finita 2-2), poi Venezuela-Uruguay.

Immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio