Esorcismo omosessuale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'esorcismo omosessuale (o esorcismo gay) è, in ambito religioso, quella forma derivata di pratiche esorcistiche nella quale l'autorità ecclesiastica viene chiamata in causa per sconfiggere l'omosessualità in quanto considerata effetto di una presunta possessione demoniaca.[1] I sostenitori di tale pratica, infatti, mirano a estirpare dall'individuo il "demone dell'omosessualità", che sarebbe fonte di quella che essi considerano una "devianza" sessuale.[2][3]

Pratica esorcistica[modifica | modifica sorgente]

Nella pratica, queste forme di esorcismo sono effettuate con l'obiettivo dichiarato di cercare di rimuovere le "attitudini omosessuali" da una persona, e, secondo i gruppi di difesa dei diritti gay, sarebbero molto frequenti.[4][5][6][7]

Secondo alcuni esorcisti, a volte la pratica viene richiesta da genitori di omosessuali.[8]

In alcuni casi l'esorcismo viene associato a "corsi per guarire dall'omosessualità"[9], alle cosiddette "terapie riparative", ipotizzando una presunta "possessione diabolica" all'origine dell'attitudine sessuale (a sua volta interpretata erroneamente come se fosse un disturbo mentale, contrariamente alla posizione della comunità scientifica), e associando quindi l'omosessualità a una presunta condizione di possessione.[6][10]

Tali pratiche, quindi, oltre a essere prive di qualsiasi valenza scientifica e basate su presupposti controversi, possono produrre danni emotivi significativi in coloro che vi vengono coinvolti.[6]

Fonti cattoliche affermano anche che, nel corso di alcuni esorcismi, si sarebbe manifestato il diavolo, affermando un legame tra diritti delle coppie omosessuali e calamità naturali.[11]

Casi celebri[modifica | modifica sorgente]

Roland Stringfellow, un ministro della California, ha dichiarato d'essersi sottoposto a un esorcismo omosessuale negli anni novanta del XX secolo, che gli causò "vergogna e imbarazzo".[12]

Nel 2009 fu pubblicato un video della durata di 20 minuti sul portale della Chiesa Manifested Glory Ministries di Bridgeport, nel Connecticut (USA). Nelle diapositive veniva mostrato un sedicenne oggetto di percosse e altri atti di violenza all'interno di una chiesa da parte di alcuni religiosi ed esorcisti. Il video fu poi dismesso dal sito, ma qualche tempo dopo fu pubblicato su YouTube, dove suscitò clamore internazionale e proteste da parte dei movimenti gay.[13][14][15][16]

Nel febbraio 2010, in Uganda, il reverendo Martin Ssempa eseguì alcuni esorcismi gay, mostrando inoltre alcune scene di film porno gay per affermare il perché della sua posizione contro l'omosessualità.[17]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pelton, cit., p. 149 (il passo è disponibile anche su Google Libri).
  2. ^ (EN) Ariel Shidlo, Michael Schroeder e Jack Drescher, Sexual conversion therapy: ethical, clinical, and research perspectives, New York, Haworth Medical Press, 2002, p. 79. ISBN 978-0-7890-1911-0 (il testo è consultabile anche su Google Libri).
  3. ^ "Liberazione da tendenze cattive che provengono dai nostri antenati", sul sito Esorcismo e preghiere di liberazione.
  4. ^ Robert Mims, Gay Rights Activists Blast Program Claiming Homosexual Reversal, The Associated Press, 04-05-1990.
  5. ^ Allan Turner, In The Shadows Of Hate; Many Gay Teens Are Living With Scars Of Abuse; Whether they're mean words or violent attacks, the pain can shatter the lives of youths already struggling to find acceptance, advocates say, The Houston Chronicle, 12-06-2005.
  6. ^ a b c http://www.arcigay.it/mio-figlio-gay-chiamate-esorcista
  7. ^ Partito Socialista - Newsletter
  8. ^ Vita da esorcista | Dmemory numero 394 del 27 marzo 2004 | D - la Repubblica
  9. ^ Corso per guarire dall'omosessualità|su Internet scoppia la polemica | Bergamonews - Quotidiano online di Bergamo e Provincia
  10. ^ Psicosette, esorcisti e associazioni religiose... tutti contro chi vuole guarire gli omosessuali! - The Queer Way - il mondo da un'altra prospettiva
  11. ^ Home page
  12. ^ (EN) Helen Pidd, YouTube video shows church 'exorcism' of gay teenager: Manifested Glory Ministries denies any wrongdoing but gay advocates demand an investigation, The Observer, 25-06-2009.
  13. ^ (EN) Andrew Ramos, Apparent Gay Exorcism in Conn. Church Causes Outrage, Los Angeles Times, 24-06-2009.
  14. ^ (EN) Church's gay exorcism video creates stir, MSNBC, 25-06-2009.
  15. ^ (EN) Julie Bolcer, Church Posts Gay "Exorcism" Video, Advocate, 25-06-2009.
  16. ^ "Esorcismo gay": Video scandalo sulla rete. CNR Media, (ultimo accesso il 03-01-2011).
  17. ^ Gregory Branch, Uganda's gays fight back, GlobalPost, 26-02-2010.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Robert W. Pelton, Confrontations with the Devil!, South Brunswick, A.S. Barnes, 1979. ISBN 978-0-498-01807-7.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]