Esfarayen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Esfarāyen
città
اسفراین
Dati amministrativi
Stato Iran Iran
Regione Khorasan settentrionale
Provincia Esfarayen
Circoscrizione Centrale
Territorio
Coordinate 37°04′N 57°30′E / 37.066667°N 57.5°E37.066667; 57.5 (Esfarāyen)Coordinate: 37°04′N 57°30′E / 37.066667°N 57.5°E37.066667; 57.5 (Esfarāyen)
Altitudine 1.244 m s.l.m.
Abitanti 51 321[1] (2006)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3:30
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Iran
Esfarāyen

Esfarāyen (farsi اسفراین; arabo Isfarāʾin) è il capoluogo della provincia di Esfarayen, circoscrizione Centrale, nella regione del Khorasan settentrionale. Aveva, nel 2006, una popolazione di 51.321 abitanti.

A poca distanza si trovano le rovine dell'antica Belqeis, una cittadella storica risalente all'epoca safavide[2].

Della città era originario il grande teologo ash'arita Abū Isḥāq al-Isfarāʾinī (m. 1027-8).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (DEENESFR) Stefan Helders, World Gazetteer: Esfarāyen - profile of geographical entity including name variants. [collegamento interrotto]
  2. ^ New discoveries may extend antiquity of Iran’s Belqeis Citadel

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]