Escape from Planet Earth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1972, vedi Doomsday Machine (film).
Escape from Planet Earth
Escape from Planet Earth.png
I fratelli Scorch e Gary Supernova in una scena del film
Titolo originale Escape from Planet Earth
Lingua originale inglese
Paese di produzione USA, Canada
Anno 2013
Durata 89 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere animazione, commedia, avventura, fantascienza
Regia Cal Brunker
Soggetto Bob Barlen
Sceneggiatura Cal Brunker, Tony Leech, Cory Edwards
Produttore Luke Carroll, Catherine Winder
Produttore esecutivo Phillip Glasser
Casa di produzione Rainmaker Entertainment, Blue Yonder Films, Jon Shestack Productions, Protocol Pictures
Storyboard Craig George, Colin Jack, Angelo Libutti, Tamara Lusher, Rodrigo Perez-Castro, Lyndon Ruddy
Art director Matthias Lechner
Animatori Kelsey Wagner
Fotografia Matthew A. Ward
Montaggio Matt Landon, Scott Winlaw
Musiche Aaron Zigman
Scenografia Barry E. Jackson
Doppiatori originali

Escape from Planet Earth è un film d'animazione del 2013 diretto da Cal Brunker. È una commedia fantascientifica che ha come protagonisti del cast vocale Brendan Fraser, Rob Corddry, Sarah Jessica Parker, Ricky Gervais e Jessica Alba.

Il film, prodotto dalla Rainmaker Entertainment è il primo film dello studio ad essere distribuito nei cinema.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Sul pianeta Baab l'astronauta Scorch Supernova è un eroe nazionale. Maestro di audacia nelle missioni più pericolose, Scorch riesce a compiere prodezze incredibili grazie al silenzioso aiuto del fratello Gary, responsabile delle missioni alla BASA.

Quando il capo della BASA Lena informa i fratelli di un S.O.S. arrivato da un pianeta notoriamente pericoloso, Scorch decide di agire per conto suo e rifiuta i consigli datigli dal fratello. A causa di questa sua leggerezza l'astronauta si trova coinvolto in una trappola del malvagio generale Shanker e Gary decide di raggiungere la Terra per salvare suo fratello, la moglie e il figlio. Al suo arrivo, l'alieno viene catturato dai terrestri e condotto nell'Area 51. Qui fa amicizia con un gruppo di compagni di cella e inizia a progettare un piano per evadere da quella prigione.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il regista del film Cal Brunker, al suo debutto alla regia di un film cinematografico, aveva in precedenza lavorato come storyboarder per Ortone e il mondo dei Chi e Cattivissimo me.[1]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il primo trailer ufficiale del film è stato distribuito da The Weinstein Company il 2 novembre 2012.[2]

Il film è stato proiettato in anteprima assoluta nei cinema statunitensi a partire dal 14 febbraio 2013.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Voice Cast Lined Up for Weinstein's Escape From Planet Earth in comingsoon.net, 2 agosto 2011. URL consultato il 5 febbraio 2013.
  2. ^ (EN) The Deadline Team, Hot Trailer: ‘Escape From Planet Earth’ in deadline.com, 2 novembre 2012. URL consultato il 5 febbraio 2013.
  3. ^ Date di uscita per Escape from Planet Earth. URL consultato il 5 febbraio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]