I cieli di Escaflowne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Escaflowne)
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
I cieli di Escaflowne
serie TV anime
La copertina del quinto DVD italiano.
La copertina del quinto DVD italiano.
Titolo orig. 天空のエスカフローネ
(Tenkū no Esukafurōne)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Shoji Kawamori
Regia Kazuki Akane
Sceneggiatura
Character design Nobuteru Yuki
Mecha design
Animazione
Studio Sunrise
Musiche
1ª TV 2 aprile 1996 – 24 agosto 1996
Episodi 26 (completa)
Durata ep. 25 min
Distributore it. Dynit
Reti it. MTV Italia, AXN (Animax, 2008), Ka-Boom (con il titolo internazionale The Vision of Escaflowne)
1ª TV it. 26 dicembre 2000 – 19 giugno 2001
Episodi it. 26 (completa)
Durata ep. it. 25 min
Dialoghi it. Gualtiero Cannarsi
Studio dopp. it. SEFIT-CDC (Roma)
Direzione dopp. it. Anna Rita Pasanisi
Target shōjo
Genere fantascienza
Tema mecha
I cieli di Escaflowne
manga
Titolo orig. 天空のエスカフローネ
(Tenkū no Esukafurōne)
Autore Katsu Aki
Editore Kadokawa Shoten
1ª edizione dicembre 1994 – gennaio 1998
Tankōbon 8 (completa)
Target shōnen
Messiah Knight: Tenku no Escaflowne
manga
Titolo orig. メサイア・ナイト 天空のエスカフローネ
(Hitomi - Tenkuu no Escaflowne)
Autore Yuzuru Yashiro
Editore Kadokawa Shoten
1ª edizione maggio 1996 – febbraio 1997
Tankōbon 2 (completa)
Target shōjo

I cieli di Escaflowne (天空のエスカフローネ Tenkū no Esukafurōne?, lett. "Escaflowne del cielo"), è un anime di 26 episodi di Shoji Kawamori prodotto dalla Sunrise. La versione originale andò in onda in Giappone dal 2 aprile al 24 agosto 1996. Possiede vari elementi comuni ai generi shōjo, shōnen, romanzesco e mecha, e ne sono stati tratti due manga ed un film d'animazione (Escaflowne - The Movie).

In Italia, l'anime de I cieli di Escaflowne è stato pubblicato in 5 DVD dalla Dynamic Italia ed è stato trasmesso dalla rete MTV.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Hitomi Kanzaki è una tipica ragazza delle scuole superiori con tutti i problemi relativi ad un'adolescente della sua età. Tra le sue compagne di classe è famosa per l'abilità di prevedere il futuro con i tarocchi, capacità che le permette anche di avere visioni. Durante una di esse le appare un mondo alieno nel cui cielo si stagliano la Luna e la Terra. In un modo a lei sconosciuto e comprensibile solo quasi alla fine della saga, Hitomi arriverà nel mondo sconosciuto di Gaia con un giovane spadaccino, Van. In questo mondo vi sono diversi Paesi in guerra fra loro, con una tecnologia piuttosto diversa da quella presente sulla Terra.

Particolarmente potente fra questi Paesi belligeranti è l'impero di Zaibach che possiede un esercito efficiente, numeroso e tecnologicamente molto avanzato. Sullo sfondo di questo scenario c'è il ricordo della perduta civiltà di Atlantide, ed in particolare della macchina di predizione del destino che permette di realizzare qualunque desiderio. Van e Hitomi, insieme ad alleati e nemici che incontreranno durante il loro cammino, dovranno cercare di sopravvivere in questo problematico scenario evitando che la guerra porti alla distruzione del mondo di Gaia. E, al tempo stesso, dovranno chiarire i confusi sentimenti che provano l'uno nei confronti dell'altra.

L'episodio finale mette ben in risalto la "morale" della storia: l'uomo possiede una naturale inclinazione alla guerra e ad uccidere; soltanto l'amore può neutralizzare questa tendenza umana.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Personaggi di Escaflowne.

Ambientazioni[modifica | modifica sorgente]

Fanelia[modifica | modifica sorgente]

Un piccolo regno in Gaia, governato dalla famiglia Fanel, di cui attualmente Van è il re. Per poter diventare re, Van deve uccidere un dragone, prendergli l'energist e tornare a Fanelia. Folken, fratello di Van, non riuscì nell'impresa, lasciando quindi il posto a Van che invece ne fu capace. Tuttavia il suo regno viene distrutto nelle prime puntate da Zaibach.

Zaibach[modifica | modifica sorgente]

Un potentissimo impero, guidato da Dornkirk, in possesso di tecnologie avanzatissime. Un tempo era un terra piccola e desolata. I suoi abitanti hanno affrontato la fame, la povertà e gli attacchi dei regni vicini, vivendo costantemente nel terrore. Usando la propria conoscenza, Dornkirk ricostruì Zaibach, facendolo diventare uno dei più rispettati e temuti regni di Gaia. Le persone di Zaibach hanno quindi dedicato la propria vita alla visione del mondo di Dornkirk, cercando di creare una nuova era di pace, prendendo possesso dell'intero pianeta.

Asturia[modifica | modifica sorgente]

Il regno più grande a Gaia, inizialmente alleato con Zaibach, prima che i popoli dei due regni entrassero in guerra. Asturia è una monarchia, ed i suoi guerrieri sono conosciuti come "cavalieri celesti".

Freid[modifica | modifica sorgente]

Un ducato di Gaia, governato dalla famiglia Freid. Freid è in possesso di un antico manufatto proveniente da Atlantide, necessario a Dornkirk per completare il suo piano di far rivivere il potere di Atlantide. Per tale ragione Zaibach vuole invadere Freid ed impossessarsi del manufatto. Saggiamente, il popolo di Freid vuole impedire che tale oggetto cada in mani sbagliate, per evitare che esso porti nuovamente la distruzione, come accadde ad Atlantide.

Le voci[modifica | modifica sorgente]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Ogni episodio è introdotto da una carta dei tarocchi scritta in italiano. È ricordato qualche refuso, come la carta del fuoco, che appare come la carta del "Fusco".

Titolo italiano
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giappone Italia
1 Una dichiarazione segnata dal destino
「運命の告白」 - Unmei no kokuhaku
2 aprile 1996 26 dicembre 2000
2 La ragazza della luna dell'illusione
「幻の月の少女」 - Maboroshi no tsuki no shoujo
9 aprile 1996 2 gennaio 2001
3 Lo splendido spadaccino
「華麗なる剣士」 - Karei naru kenshi
16 aprile 1996 9 gennaio 2001
4 Il ragazzo dalla bellezza diabolica
「魔性の美少年」 - Mashou no bishounen
23 aprile 1996 16 gennaio 2001
5 Il sigillo dei fratelli
「兄弟の刻印」 - Kyoudai no kokuin
30 aprile 1996 23 gennaio 2001
6 La città degli intrighi
「策謀の都」 - Sakubou no miyako
7 maggio 1996 30 gennaio 2001
7 Un addio inaspettato
「予期せぬ別れ」 - Yokisenu wakare
14 maggio 1996 6 febbraio 2001
8 Il giorno in cui un angelo danzò
「天使の舞う日」 - Tenshi no mau hi
21 maggio 2004 13 febbraio 2001
9 Memorie delle piume
「羽根の記憶」 - Hane no kioku
28 maggio 1996 20 febbraio 2001
10 Il principe dagli occhi azzurri
「青き瞳 の王子」 - Aoki hitomi no ouji
4 giugno 1996 27 febbraio 2001
11 Predizione di morte
「死の予言」 - Shi no yogen
11 giugno 1996 6 marzo 2001
12 La porta segreta
「秘密の扉」 - Himitsu no tobira
18 giugno 1996 13 marzo 2001
13 Destino rosso
「赤い運命」 - Akai unmei
25 giugno 1996 20 marzo 2001
14 Cicatrici pericolose
「危険な傷跡」 - Kiken na kizuato
2 luglio 1996 27 marzo 2001
15 Il paradiso perduto
「失われた楽園」 - Ushinawareta rakuen
9 luglio 1996 3 aprile 2001
16 Colui che fu guidato
「導かれし者」 - Michibikareshi mono
16 luglio 1996 10 aprile 2001
17 La fine di questo mondo
「この世の果て」 - Kono yo no hate
23 luglio 1996 17 aprile 2001
18 Attrazione del destino
「運命の引力」 - Unmei no inryoku
30 luglio 1996 24 aprile 2001
19 Operazione regola d'oro dell'amore
「恋の黄金律作戦」 - Koi no ougonritsu sakusen
6 agosto 1996 1º maggio 2001
20 Una falsa promessa
「偽りの契り」 - Itsuwari no chigiri
13 agosto 1996 8 maggio 2001
21 Reazione alla fortuna
「幸運の反作用」 - Kouun no hansayou
20 agosto 1996 15 maggio 2001
22 L'angelo dalle ali nere
「黒き翼の天使」 - Kuroki tsubasa no tenshi
27 agosto 1996 22 maggio 2001
23 Presagio di tempesta
「嵐の予感」 - Arashi no yokan
3 settembre 1996 29 maggio 2001
24 La scelta del destino
「運命の選択」 - Unmei no sentaku
10 settembre 1996 5 giugno 2001
25 Il luogo della fortuna assoluta
「絶対幸運圏」 - Zettai kouun ken
17 settembre 1996 12 giugno 2001
26 Sentimento eterno
「永遠の想い」 - Eien no omoi
24 settembre 1996 19 giugno 2001

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Colonne sonore di Escaflowne.

I cieli di Escaflowne rappresenta il debutto per Maaya Sakamoto, che oltre a prestare la propria voce per la protagonista Hitomi Kanzaki, canta anche la sigla di apertura dell'anime Yakusoku wa Iranai (Non ho bisogno di promesse) ed altre canzoni nel corso degli episodi. Yoko Kanno ed Hajime Mizoguchi hanno invece composto la colonna sonora della serie, incorporando una grande quantità di stile diversi, che vanno dalla musica contemporanea a quella classica, passando persino ai canti gregoriani. La Victor Entertainment ha prodotto quattro CD contenenti la colonna sonora dell'anime.

Light novel[modifica | modifica sorgente]

Yumiko Tsukamoto, Hajime Yatate, e Shoji Kawamori hanno collaborato nella stesura delle light novel di "Escaflowne". Inizialmente i capitoli sono stati pubblicati su Newtype, con le illustrazioni di Nobutoshi Yuuki e Hirotosh Sano. In seguito i vari capitoli sono stati raccolti e pubblicati in sei volumi editi da Kadokawa Shoten, nella collana "New Type Novels" fra il 1996 ed il 1997.

  1. Escaflowne - giugno 1996
  2. (竜の流離 Ryuu no Ryuuri?) - agosto 1996
  3. (竜の修練 Ryuu no Shuuren?) - novembre 1996
  4. (竜沈黙 Ryuu no Chinmoku?) - aprile 1997
  5. (竜の愛憎 Ryuu no Aizou?) - maggio 1997
  6. (竜の永遠 Ryuu no Eien?) - agosto 1997

Il film[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Escaflowne - The Movie.

Escaflowne (エスカフローネ Esukafurōne?) è un film di 90 minuti distribuito in Giappone il 24 giugno 2000, che rivisita la storia della serie TV. Il film, prodotto dalla Sunrise, animato dallo Studio BONES e diretto da Kazuki Akane, presenta un diverso character design e si concentra maggiormente sulla psicologia della protagonista. Hitomi Kanzaki infatti nel film è completamente diversa dal suo omologo televisivo: anziché essere una giovane solare e piena di vita, Hitomi qui è una ragazza depressa con tendenze suicide. Il mondo di Gaea, inoltre, è ridisegnato per avere un aspetto molto più orientale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]