Ernesto Paternò Castello di Carcaci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ernesto Paternò Castello di Carcaci
Luogotenente Generale del Sovrano Militare Ordine di Malta
In carica 1955 - 1962
Nome completo Ernesto Vittorio Maria Vincenzo Luigi Paternò-Castello dei duchi di Càrcaci
Nascita Paternò
Morte Roma

Frà Ernesto Paternò Castello di Carcaci (Paternò, 7 agosto 1882Roma, 9 aprile 1971) è stato un religioso italiano, Luogotenente Generale del Sovrano Militare Ordine di Malta.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ernesto Paternò Castello di Carcaci nacque in seno alla nobile famiglia siciliana dei Duchi di Carcaci, dei Principi di Biscari.

Venne eletto "luogotenente di gran maestro" dal "Consiglio compìto di Stato" del S.M.O.M. il 25 aprile 1955, dopo la luogotenenza interinale del balì frà Antonio Hercolani Fava Simonetti.

Sotto il suo governo l'ordine di Malta riprese a battere moneta dopo oltre un secolo e mezzo di interruzione. Tenne l'incarico fino all'11 maggio 1962 quando dopo 11 anni di assenza, venne eletto un nuovo Gran Maestro del Sovrano Militare Ordine di Malta.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro (ramo spagnolo) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine del Toson d'oro (ramo spagnolo)
Balì di Gran Croce del Sovrano Militare Ordine di Malta - nastrino per uniforme ordinaria Balì di Gran Croce del Sovrano Militare Ordine di Malta
Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce decorato di Gran Cordone dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana
— 6 marzo 1957[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito web del Quirinale: dettaglio decorato.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Concetta Forza, "Cavalieri dell’Ordine di Malta: cinquant’anni di intellighènzia siciliana al servizio del governo dell’Ordine: da Ernesto Paternò Castello a Carlo Marullo di Condojanni", 2007, Dario Flaccovio Editore

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Luogotenente Generale del Sovrano Militare Ordine di Malta Successore Bandiera del Gran Maestro SMOM.jpg
Antonio Hercolani Fava Simonetti 1955 - 1962 Angelo de Mojana di Cologna
Gran Maestro