Ernest Dichter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ernest Dichter (Vienna, 14 agosto 1907Peekskill, 21 novembre 1991) è stato uno psicologo ed esperto di marketing austriaco naturalizzato statunitense, considerato il padre della ricerca sulla motivazione.

Ottenne il Dottorato all'Università di Vienna nel 1934, ed emigrò negli Stati Uniti nel 1937 con la moglie Hedy.

Nel 1946 fondò l'Institute for Motivational Research a Croton-on-Hudson (New York), e negli anni successivi fondò istituti simili in Svizzera e Germania.

Dichter esplorò le applicazioni dei concetti e tecniche psicoanalitiche di Freud nell'ambito del commercio, in particolare per lo studio del comportamento del consumatore nel mercato. Le nuove idee che egli apportò ebbero un'influenza significativa sull'operato dell'industria pubblicitaria del Ventesimo secolo. Controllo di autorità VIAF: 109131172 LCCN: n50028789

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie