Ermanno di Hohenlohe-Langenburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ermanno
Hermann Ernst Franz Bernhard VI, Principe di Hohenlohe-Langenburg
Hermann Ernst Franz Bernhard VI, Principe di Hohenlohe-Langenburg
Principe di Hohenlohe-Langenburg
In carica 1860 –
1913
Predecessore Ernesto I di Hohenlohe-Langenburg
Successore Ernesto II di Hohenlohe-Langenburg
Nome completo Hermann Ernst Franz Bernhard
Nascita Langenburg, Regno di Württemberg, 31 agosto 1832
Morte Langenburg, Regno di Württemberg, 3 settembre 1913
Padre Ernesto I, Principe di Hohenlohe-Langenburg
Madre Feodora di Leiningen
Consorte Leopoldina di Baden
Figli Ernesto II
Elisa
Feodora

Ermanno di Hohenlohe-Langenburg (Langenburg, 31 agosto 1832Langenburg, 9 marzo 1913) fu principe di Hohenlohe-Langenburg.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era il secondogenito del principe Ernesto I di Hohenlohe-Langenburg, e di sua moglie, la principessa Feodora di Leiningen, sorellastra della regina Vittoria d'Inghilterra.

Egli iniziò la propria carriera militare dopo i propri studi a Berlino, succedendo al trono paterno dopo che il fratello maggiore Carlo Ludovico II aveva contratto matrimonio morganatico nel 1860. Egli partecipò attivamente alla Guerra Franco-Prussiana, appartenendo al parlamento tedesco da 1871 al 1881 ed entrò nello staff del governo Bismarck con particolare attenzione alla politica coloniale tedesca. Ermanno di Hohenlohe-Langenburg fu infatti uno degli iniziatori della tradizione delle associazioni per lo sviluppo coloniale in Africa. Tra il 1894 ed il 1907 fu il successore di Chlodwig zu Hohenlohe-Schillingsfürst come governatore delle regioni di Alsazia e Lorena.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò, il 24 settembre 1862 a Karlsruhe, principessa Leopoldina di Baden (1837-1903), figlia di Guglielmo di Baden e di Elisabetta Alessandrina di Württemberg. Ebbero tre figli:

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila Nera
Cavaliere dell'Ordine di San Giovanni del Baliaggio di Brandeburgo - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine di San Giovanni del Baliaggio di Brandeburgo
Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Leone di Zähringen - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di I Classe dell'Ordine del Leone di Zähringen
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine del Bagno
Cavaliere dell'Ordine della corona del Württemberg - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della corona del Württemberg

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Ermanno di Hohenlohe-Langenburg Padre:
Ernesto I di Hohenlohe-Langenburg
Nonno paterno:
Carlo Ludovico I di Hohenlohe-Langenburg
Bisnonno paterno:
Cristiano Alberto di Hohenlohe-Langenburg
Trisnonno paterno:
Luigi di Hohenlohe-Langenburg
Trisnonna paterna:
Eleonora di Nassau-Saarbrücken
Bisnonna paterna:
Carolina di Stolberg-Gedern
Trisnonno paterno:
Federico Carlo di Stolberg-Gedern
Trisnonna paterna:
Luisa di Nassau-Saarbrücken
Nonna paterna:
Amalia Enrichetta di Solms-Baruth
Bisnonno paterno:
Giovanni Cristiano II di Solms-Baruth
Trisnonno paterno:
Giovanni Carlo di Solms-Baruth
Trisnonna paterna:
Luisa di Lippe-Biesterfeld
Bisnonna paterna:
Federica Luisa di Reuss-Köstritz
Trisnonno paterno:
Enrico VI di Reuss-Köstritz
Trisnonna paterna:
Anna Francesca Enrichetta Luisa de Casado
Madre:
Feodora di Leiningen
Nonno materno:
Emilio Carlo di Leiningen
Bisnonno materno:
Carlo di Leiningen
Trisnonno materno:
Federico Magnus di Leiningen-Dagsburg-Hartenburg
Trisnonna materna:
Anna di Wurmbrand-Stuppach
Bisnonna materna:
Cristiana di Solms-Rödelheim-Assenheim
Trisnonno materno:
Guglielmo di Solms-Rödelheim-Assenheim
Trisnonna materna:
Maria Anna di Wurmbrand-Stuppach
Nonna materna:
Vittoria di Sassonia-Coburgo-Saalfeld
Bisnonno materno:
Francesco Federico di Sassonia-Coburgo-Saalfeld
Trisnonno materno:
Ernesto Federico di Sassonia-Coburgo-Saalfeld
Trisnonna materna:
Sofia Antonia di Brunswick-Wolfenbüttel
Bisnonna materna:
Augusta di Reuss-Ebersdorf
Trisnonno materno:
Enrico XXIV di Reuss-Ebersdorf
Trisnonna materna:
Carolina Ernestina di Erbach-Schönberg

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Otmar Schwenhuth: Personal record of its Durchlaucht of the prince Hermann to Hohenlohe Langenburg. Gerabronn, 1913
  • Kurt Eißele: Prince Hermann to Hohenlohe Langenburg as governors in the realm country Elsass Lorraine 1894-1907. O.O., 1950
  • Gerhard Taddey: Hermann prince to Hohenlohe Langenburg. In: Encyclopedia of German history. 3. Edition. Stuttgart, 1998. Bd. 1, P. 573