Ermanno II di Promnitz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ermanno II di Promnitz
Principe di Pless
Predecessore Baldassarre Ermanno
Successore Giovanni Ermanno
Trattamento Princely Hat.svg
Sua altezza serenissima
Nascita Sorau, 22 agosto 1683
Morte Sorau, 7 settembre 1745
Dinastia Von Promnitz
Padre Baldassarre Ermanno di Promnitz
Madre Emilia Agnese di Reuss-Schleiz
Consorte Anna Maria di Sassonia-Weissenfels
Enrichetta Eleonora di Reuss-Lobenstein
Religione Protestantesimo

Ermanno II di Promnitz (Sorau, 22 agosto 1683Sorau, 7 settembre 1745) fu principe di Pless.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Egli prestò servizio come consigliere privato di Augusto II di Polonia, elettore di Sassonia e re di Polonia, e successivamente come ministro sotto il suo figlio e successore Augusto III.

Nel 1703, alla morte del padre, Ermanno II ascese al trono famigliare ed ereditò i vasti possedimenti della casata che amministrò personalmente. Egli introdusse un tono decisamente culturale nel suo principato chiamando a sé compositori del calibro di Georg Philipp Telemann e Wolfgang Caspar Printz quali maestri di cappella per la sua residenza.

Matrimonio e figli[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1705 Ermanno II sposò Anna Maria, figlia del duca Giovanni Adolfo I di Sassonia-Weissenfels. La coppia ebbe i seguenti figli:

Alla morte della prima moglie, Ermanno II si risposò con Enrichetta Eleonora (1 gennaio 1706 - 7 aprile 1762), figlia delconte Enrico XV di Reuss-Lobenstein (1674–1739). La coppia ebbe un solo figlio:

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila bianca (Polonia) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dell'Aquila bianca (Polonia)
Predecessore Principe di Pless Successore
Baldassarre Ermanno 17031745 Giovanni Ermanno
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie