Eriocaulaceae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Eriocaulaceae
Eriocaulon decangulare (1832).jpg
Illustrazione di Eriocaulon decangulare
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Eriocaulales
Famiglia Eriocaulaceae
Classificazione APG
Ordine Poales
Famiglia Eriocaulaceae
generi

Eriocaulaceae è una famiglia di piante appartenente all'ordine Eriocaulales secondo la classificazione Cronquist e all'ordine Poales secondo la classificazione APG.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Vi appartengono circa 1 200 specie suddivise in 10 generi:

Morfologia[modifica | modifica wikitesto]

La maggior parte delle specie sono erbacee perenni, sebbene alcune siano annuali. La loro morfologia ricorda quella delle famiglie Cyperaceae e Juncaceae e presentano piccoli fiori ad impollinazione anemofila e raggruppati in infiorescenze simili a capolini.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una famiglia ad ampia distribuzione, con la maggior diversità riscontrabile nelle regioni tropicali soprattutto dell'America. Pochissime specie sono diffuse nelle regioni temperate: solo 16 vivono negli USA, 2 in Canada e soltanto una (Eriocaulon aquaticum) in Europa.

Generalmente vivono nei suoli bagnati e alcune crescono in acque poco profonde.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica