Erin Wasson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erin Wasson
Erin Wasson.jpg
Altezza 179[1] cm
Misure 81-61-86[1]
Taglia 34[1] (UE) - 4[1] (US)
Scarpe 40[1] (UE) - 9[1] (US)
Occhi Azzurri-verdi
Capelli Biondi

Erin Wasson (Irvine, 20 gennaio 1982) è una supermodella e attrice statunitense.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

La Wasson nel corso della propria carriera è apparsa sulla copertina di numerose copertine di moda, come le edizioni francesi, tedesche, spagnole ed australiane di Vogue, Flair, Numéro, Allure, Esquire ed Elle, ed ha sfilato per importanti stilisti del calibro di Armani, Balenciaga, Cavalli, Gucci, Karl Lagerfeld e Victoria's Secret. È stata per diversi anni il volto della campagna internazionale di Maybelline, ed ha lavorato anche come testimonial di Michael Kors, Rolex, Tiffany & Co., J.Crew, Levi's, H&M, Gap e Pinko.

Per due stagioni, la Wasson ha lavorato anche come stilista per la casa di moda di Alexander Wang, disegnando anche una propria linea di gioielli LowLuv. Nell'autunno 2008 è apparsa insieme a Justin Timberlake nella campagna pubblicitaria multimediale della propria linea di abbigliamento, William Rast. La campagna pubblicitaria consisteva in una serie di cortometraggi diretti da Jonas Akerlund, in cui la Wasson interpretava Birdie, interesse sentimentale del personaggio interpretato da Timberlake. Nel 2009 ha prodotto una collezione di abbigliamento per donne in collaborazione con il marchio RVCA, chiamata Erin Wasson x RVCA. Nel 2011 è comparsa nel calendario Pirelli fra gli scatti di Karl Lagerfeld.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Agenzie[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f (EN) Erin Wasson in Fashion Model Directory, Fashion One Group.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]