Erik Cadée

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erik Cadée
Erik Cadee 083.jpg
Erik Cadée durante i campionati europei di Barcellona 2010.
Dati biografici
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 201 cm
Peso 120 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Lancio del disco
Record
Peso 17,70 m (2009)
Peso indoor 18,99 m (2009)
Disco 67,30 m (2012)
Disco indoor 62,42 m Record nazionale (2011)
Squadra Prins Hendrik
Carriera
Nazionale
2005- Paesi Bassi Paesi Bassi 20
Palmarès
Europei juniores 1 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Erik Cadée (Hertogenbosch, 15 febbraio 1984) è un atleta olandese, specializzato nel lancio del disco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Gli inizi (1996-2003)[modifica | modifica sorgente]

Cadée si avvicinò molto precocemente all'atletica e, già dall'età di 12 anni, si iscrisse alla società Prins Hendrik. Cinque anni dopo, nel 2001, fece il suo debutto internazionale al Festival olimpico della gioventù europea dove concluse secondo nel lancio del disco. L'anno successivo partecipò ai Campionati mondiali juniores a Kingston dove però non riuscì ad andare oltre alla ventiduesima posizione con un lancio a 52,95 m.

Nel 2003 ottenne il suo primo successo internazionale con la vittoria del titolo europeo juniores a Tampere. In quell'occasione riuscì a vincere con la misura di 60,42 m.

Le prime esperienze internazionali (2004-2008)[modifica | modifica sorgente]

Il 2004 è stato per lui l'anno della transizione che lo portò a fronteggiare atleti della categoria assoluta. Proprio in questo periodo iniziò a gareggiare con Rutger Smith atleta di livello internazionale che, anno dopo anno, non gli permise di conquistare alcun titolo nazionale. Nel 2005 raggiunse un'altra importante finale con il quinto posto ai Campionati europei under 23 di Erfurt con un lancio a 59,45 m.

Negli anni poco a poco riuscì a migliorare le sue prestazioni raggiungendo, nel 2007, la misura di 62,68. Lo stesso anno partecipò ai mondiali di Osaka dove però concluse soltanto ventitreesimo con 59,97 m.[1] Nel 2008 dovette rinunciare alle Olimpiadi di Pechino visto che in stagione non riuscì a raggiungere il minimo di partecipazione a questa manifestazione.

L'affermazione internazionale (2009-oggi)[modifica | modifica sorgente]

Erik Cadée durante i Campionati mondiali di Daegu 2011.

Nel 2009, anche grazie ai problemi fisici di Rutger Smith che lo costrinsero ad un lungo stop dalle competizioni, riuscì a conquistare il suo primo titolo nazionale indoor nella disciplina del getto del peso. Nella stagione all'aperto riuscì a miigliorarsi nettamente anche nel lancio del disco dove raggiunse la misura di 65,61 m durante una gara negli Stati Uniti, a Chula Vista. Grazie a questo convincente risultato, nel mese di agosto, prese parte ai mondiali di Berlino dove però, ancora una volta, non riuscì a superare il turno di qualificazione.

L'anno successivo, dopo aver migliorato ulteriormente il suo primato personale raggiungendo la misura di 66,20, riuscì a conquistare il suo primo titolo nazionale nel lancio del disco. Poco dopo prese parte agli europei di Barcellona 2010 dove riuscì a raggiungere, per la prima volta, una finale in una manifestazione a livello assoluto. Sceso in pedana per la finale concluse la gara senza misura in virtù dei suoi tre lanci nulli sui tre disponibili.

La stagione 2011, dopo il secondo posto colto in Coppa Europa invernale di lanci, vide un'ulteriore miglioramento delle sue prestazioni fino al 66,95 ottenuto il 28 aprile a Chula Vista. In questo periodo riuscì a distinguersi con varie prestazioni di livello in diversi meeting internazionali come ad esempio agli FBK-Games o al Rabat Meeting International Mohammed VI. Il 31 luglio ai campionati nazionali non riuscì a vincere il titolo, battuto ancora una volta dal connazionale Rutger Smith rientrato da poco alle competizioni. Nel mese di agosto partecipò ai mondiali di Daegu, ma non riuscì ad andare oltre al ventesimo posto con un lancio a 61,62 m, mancando l'accesso alla finale.[2][3]

Il 12 agosto 2014 conclude tredicesimo ai campionati europei di Zurigo con la misura di 61,18 metri.[4]

Progressione[modifica | modifica sorgente]

Lancio del disco outdoor[modifica | modifica sorgente]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2013 65,92 m Paesi Bassi Vught 13-9-2013 13º
2012 67,30 m Paesi Bassi Hoorn 12-5-2012 12º
2011 66,95 m Stati Uniti Chula Vista 28-4-2011 12º
2010 66,20 m Stati Uniti La Jolla 24-4-2010 15º
2009 65,61 m Stati Uniti Chula Vista 28-4-2009 13º
2008 61,75 m Paesi Bassi Loughborough 17-7-2008 78º
2007 62,68 m Paesi Bassi Eindhoven 14-7-2007 48º
2006 61,36 m Paesi Bassi Eindhoven 15-7-2006 56º
2005 60,27 m Paesi Bassi Amsterdam 10-7-2005 85º
2004 56,59 m Paesi Bassi Amsterdam 16-4-2004 179º
2003 54,05 m Paesi Bassi Amsterdam 15-6-2003 280º
2002 50,63 m Paesi Bassi Breda 15-6-2002 514º

Lancio del disco indoor[modifica | modifica sorgente]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2014 59,57 m Germania Berlino 1-3-2014
2012 62,34 m Svezia Växjö 10-3-2012
2011 62,42 m Svezia Växjö 12-3-2011
2010 59,21 m Svezia Växjö 27-3-2010
2009 60,37 m Svezia Växjö 22-3-2009
2008 55,89 m Finlandia Korsholm 18-2-2008 12º

Getto del peso outdoor[modifica | modifica sorgente]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2011 17,58 m Paesi Bassi Weert 18-9-2011 -
2010 16,09 m Paesi Bassi Leida 6-6-2010 699º
2009 17,70 m Stati Uniti La Jolla 12-5-2009 279º
2008 16,90 m Paesi Bassi Amsterdam 2-8-2008 457º
2005 16,04 m Belgio Tessenderlo 20-8-2005 602º

Getto del peso indoor[modifica | modifica sorgente]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
2011 17,19 m Paesi Bassi Apeldoorn 13-2-2011 254º
2009 18,99 m Paesi Bassi Apeldoorn 15-2-2009 61º
2008 17,02 m Belgio Gand 16-2-2008 269º
2005 17,45 m Belgio Gand 19-2-2005 190º
2004 17,47 m Belgio Gand 21-2-2004 183º

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Misura Note
2002 Mondiali juniores Giamaica Kingston Lancio del disco 22º 52,95 m
2003 Europei juniores Estonia Tampere Lancio del disco Oro Oro 60,42 m
2005 Europei under 23 Germania Erfurt Lancio del disco 59,45 m
2007 Mondiali Giappone Osaka Lancio del disco 23º 59,98 m
2009 Mondiali Germania Berlino Lancio del disco 19º 60,64 m
2010 Europei Spagna Barcellona Lancio del disco 12º NM
2011 Mondiali Corea del Sud Daegu Lancio del disco 20º 61,62 m
2012 Europei Finlandia Helsinki Lancio del disco 11º 60,58 m
Olimpiadi Regno Unito Londra Lancio del disco 10º 62,78 m
2013 Mondiali Russia Mosca Lancio del disco 14º 62,14 m

Campionati nazionali[modifica | modifica sorgente]

Erik Cadée agli Arena Games 2011.
  • 4 volte campione nazionale nel lancio del disco (2010, 2012/2014)
  • 1 volta nel getto del peso indoor (2009)

2004

  • Bronzo Bronzo ai Campionati nazionali olandesi indoor, getto del peso - 17,47 m Record personale
  • 6º ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 52,74 m

2005

  • Argento Argento ai Campionati nazionali olandesi indoor, getto del peso - 17,45 m Record personale stagionale
  • Argento Argento ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 60,27 m

2006

  • Argento Argento ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 61,20 m

2007

  • Argento Argento ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 59,85 m

2008

  • 7º ai Campionati nazionali olandesi indoor, getto del peso - 17,02 m Record personale stagionale
  • Argento Argento ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 59,87 m

2009

  • Oro Oro ai Campionati nazionali olandesi indoor, getto del peso - 18,99 m Record personale

2010

  • Oro Oro ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 63,18 m

2011

  • 5º ai Campionati nazionali olandesi indoor, getto del peso - 17,19 m Record personale stagionale
  • Argento Argento ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 63,06 m

2012

  • Oro Oro ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 63,14 m

2013

  • Oro Oro ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 65,61 m

2014

  • Oro Oro ai Campionati nazionali olandesi, lancio del disco - 62,72 m

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica sorgente]

2005

2006

2007

2008

2009

2010

2011

2012

2013

2014

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Campionati mondiali 2007, qualificazioni lancio del disco maschile, Osaka2007.iaaf.org, 26-8-2007. URL consultato il 9-8-2010.
  2. ^ (EN) Campionati mondiali 2011, qualificazioni lancio del disco maschile, IAAF.org, 29-8-2011. URL consultato il 29-8-2011.
  3. ^ (EN) Campionati mondiali 2011, qualificazioni lancio del disco maschile (sommario), IAAF.org, 29-8-2011. URL consultato il 29-8-2011.
  4. ^ (EN) Campionati europei 2014, lancio del disco maschile qualificazioni, European-athletics.org, 12 agosto 2014. URL consultato il 12 agosto 2014.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]