Erick Lindgren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erick Lindgren
Erick Lindgren 2007.jpg
Erick Lindgren nel 2007
Soprannome E-Dog
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
World Series of Poker
Braccialetti 2
ITM 36
Miglior risultato
Main Event
43° (2011)
World Poker Tour
Titoli 2
Tavoli finali 6
ITM 18
Dati aggiornati al 21 giugno 2013

Erick Lindgren (Burney, 11 agosto 1976) è un giocatore di poker statunitense. Ha vinto due braccialetti delle World Series of Poker e due titoli del World Poker Tour.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Ex giocatore di football americano e pallacanestro ai tempi dell'high school, ed in seguito dealer di blackjack, ha ottenuto oltre $9.800.000 di vincite in tornei live sino al giugno 2013.

WSOP[modifica | modifica sorgente]

Il primo piazzamento a premi di Lindgren alle WSOP è datato 2003, nel $3.000 Pot Limit Hold'em: chiuse infatti al 6º posto, aggiudicandosi la cifra di $21.280. Da allora ha centrato 36 piazzamenti, tra i quali il 43º posto nel Main Event delle WSOP 2011.

Si è aggiudicato il suo primo braccialetto delle WSOP nel corso dell'edizione 2008: il successo nel $5.000 Mixed Hold'em (limit/no limit) gli ha fruttato un guadagno di $374.505. Ha centrato il seo secondo braccialetto WSOP alle WSOP 2013 nell'evento $5.000 No Limit Hold'em Six Handed, aggiudicandosi la cifra di $606.317.

È stato nominato WSOP Player of the Year (in italiano: Giocatore dell'Anno WSOP) alle WSOP 2008.

Nel 2005 è arrivato secondo nel primo evento del Circuito delle World Series of Poker.

World Poker Tour[modifica | modifica sorgente]

Con oltre $2.400.000 di vincite, Lindgren figura tra i giocatori più titolati del World Poker Tour. Complessivamente ha ottenuto 16 ITM, tra i quali 5 tavoli finali e 2 titoli vinti. Nell'ottobre 2003 ha conquistato l'Ultimatebet Poker Classic II, $ 4.000 No Limit Hold'em Championship (vincita: $500.000) e nel marzo 2004 ha vinto il PartyPoker Million III, $7.000 Limit Hold'em Championship (vincita: $1.000.000).

Al termine della Stagione II è stato eletto Giocatore dell'Anno WPT.

Altri tornei[modifica | modifica sorgente]

Nel giugno 2006 ha vinto il $120.000 No Limit Hold'em Full Tilt Poker Pro Showdown di Las Vegas. Ha avuto la meglio di Mike Matusow, Clonie Gowen, Erik Seidel, John Juanda, Chris Ferguson e Phil Ivey[1], ed ha vinto $600.000.

Nel 2007 ha conquistato il prestigioso Aussie Millions, sconfiggendo in heads-up Erik Seidel; il successo gli ha fruttato una vincita di 1.000.000 di dollari australiani.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ $ 120.000 No Limit Hold'em, thehendonmob.com. URL consultato il 19 luglio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 46173916