Erich Segal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Erich Wolf Segal

Erich Wolf Segal (Brooklyn, 16 giugno 1937Londra, 17 gennaio 2010) è stato uno sceneggiatore e scrittore statunitense.

Figlio di un rabbino, Segal frequentò la Midwood High School di Brooklyn e partecipò a dei corsi estivi in Svizzera. Nel 1958 si laureò all’Università di Harvard in poesia classica e latino, nel 1959 ottenne un master e nel 1965 un dottorato in letteratura comparata [1].

Segal è stato professore di letteratura greca e latina alle università di Harvard, Yale, Princeton, e al Wolfson College di Oxford.

Nel 1967, basandosi sulla storia scritta da Lee Minoff, stese lo screenplay per il film del 1968 Yellow Submarine, con protagonisti i Beatles.

Nel 1970 preparò la sceneggiatura per il film Love Story, dalla quale trasse anche un romanzo; ne esplose un fenomeno sia letterario che cinematografico. Bestseller in vetta alla classifica stilata dal New York Times, Love Story divenne il libro di fiction più venduto negli Stati Uniti nel 1970 e venne tradotto in 33 lingue in tutto il mondo. Il film, che prende lo stesso titolo, fu il numero uno ai box office del 1971.

Segal proseguì a scrivere altri romanzi e sceneggiature, incluso il sequel di Love Story, Oliver's Story (1977).

È scomparso nel 2010 all'età di 72 anni per un attacco cardiaco nella sua abitazione di Londra.[2]

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Attore[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatore[modifica | modifica sorgente]

Opere[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Erich Segal | New York Times Best Seller List
  2. ^ Notizia della morte su guardian.co.uk (en)
  3. ^ a b c d e f g h Catalogo SBN. URL consultato il 26-09-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 103647202 LCCN: n80020781