Erich Gamma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Erich Gamma (Zurigo, 1961) è un informatico svizzero noto come co-autore del libro Design Patterns: Elementi per il riuso di software ad oggetti.

Nel 1995, in seguito alla pubblicazione del libro Design Patterns, Gamma ha guadagnato vasta fama nell'ambiente della programmazione orientata agli oggetti e ha dato un importante contributo alla diffusione e lo sviluppo del concetto di design pattern.

Gamma è anche il principale progettista di JUnit, un framework per il collaudo di moduli software (unit testing) Java sviluppato nel 1998 in collaborazione con Kent Beck e di Eclipse, una piattaforma di sviluppo orientato agli oggetti del cui sviluppo è tuttora il principale responsabile.

Attualmente è impiegato come IBM Distinguished Engineer presso il laboratorio Object Technology International (OTI) di Zurigo.

In qualità di ingegnere del software, Gamma è stato impiegato dal 1993 al 1995 presso Taligent, dove ha lavorato a un ambiente per lo sviluppo incrementale orientato agli oggetti.

In precedenza, Gamma ha lavorato presso il laboratorio di ricerca UBILAB della UBS.

Erich Gamma è uno degli architetti di ET++, una libreria di classi C++ portabile destinata allo sviluppo di applicazioni grafiche.

Gamma ha un Dottorato in informatica conseguito presso la Università di Zurigo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 27273348 LCCN: n94085292

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie