Eric IV di Sassonia-Lauenburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Eric IV di Sassonia-Lauenburg (Ratzeburg, 1354Ratzeburg, 21 giugno 1411) è stato Duca di Sassonia-Lauenburg.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Eric IV era figlio del duca Eric II di Sassonia-Lauenburg e di sua moglie Agnese di Schauenburg-Holstein-Plön, figlia del conte Giovanni III di Holstein-Plön. Eric IV succedette al padre nel 1368 come duca di Sassonia-Ratzeburg-Lauenburg. Nel 1401 egli ereditò il ducato di Sassonia-Bergedorf-Mölln da suo cugino di secondo grado Eric III. Eric IV riunì così i due rami della famiglia nell'unico ramo di Sassonia-Lauenburg.

I territori confinanti di Brema, Amburgo e Holstein-Kiel erano stati un feudo del duca Eric II e di suo cugino Alberto V dal 1363. Nel 1378 il principe-arcivescovo Alberto II si riconciliò con Eric IV, che sposò inoltre la nipote di Alberto, Sofia. Eric IV e Alberto II siglarono quindi una pace che concluse definitivamente le future dispute - specialmente riguardo all'exclave sassone di Hadeln, presso i confini dell'arcidiocesi - senza l'uso della violenza.[1]

Matrimonio e figli[modifica | modifica sorgente]

L'8 aprile 1373 Eric IV sposò Sofia di Brunswick-Wolfenbüttel (1358–c. 28 maggio 1416), figlia del duca Magnus II di Brunswick-Wolfenbüttel. La coppia ebbe i seguenti figli:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Elke Freifrau von Boeselager, "Das Land Hadeln bis zum Beginn der frühen Neuzeit", In: Geschichte des Landes zwischen Elbe und Weser: 3 vols., Hans-Eckhard Dannenberg and Heinz-Joachim Schulze (eds.) Landschaftsverband der ehemaligen Herzogtümer Bremen und Verden, Stade: Landschaftsverband der ehem. Herzogtümer Bremen und Verden, 1995 and 2008, (Schriftenreihe des Landschaftsverbandes der ehem. Herzogtümer Bremen und Verden; No. 7), vol. II: Mittelalter (1995), pp. 321-388, here p. 343. ISBN 978-3-9801919-8-2
Predecessore Duca di Sassonia-Ratzeburg-Lauenburg Successore
Eric II 1368-1401 unito a formare il Sassonia-Lauenburg
Predecessore Duca di Sassonia-Lauenburg Successore
Titolo inesistente 1401-1411 Eirc V