Eric II di Brunswick-Calenberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eric II con il collare dell'Ordine del Toson d'oro

Eric II di Brunswick-Calenberg (Dassel, 10 agosto 1528Pavia, 17 novembre 1584) è stato un nobile tedesco, duca di Brunswick-Calenberg dal 1540 alla sua morte.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlio di Eric I di Brunswick-Calenberg e di Elisabetta di Brandeburgo. Quando morì suo padre aveva solo dodici anni e sua madre esercitò la reggenza. Introdusse la Riforma protestante nei suoi domini, ma raggiunta la maggiore età, Eric II tornò al cattolicesimo.

Nel 1546-1547 partecipò alla guerra di Smalcalda dalla parte dell'imperatore Carlo V. Dopo aver assediato, senza successo la città di Brema, venne sconfitto dalle truppe della Lega di Smalcalda alla battaglia di Drakenburg il 23 maggio 1547.

Nel 1528 sposò Sidonie (1518-1575), figlia del duca Enrico IV di Sassonia. Rimasto vedovo, sposò nel 1575 Dorothée (1545-1621), figlia del duca Francesco I di Lorena. Da entrambe le mogli non ebbe figli. Alla sua morte, nel 1584, il Principato di Calenberg passò al cugino Giulio di Brunswick-Lüneburg.