Ercole Frigerio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ercole Frigerio
Dati biografici
Nazionalità bandiera Regno d'Italia
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1949 nei sidecar
Stagioni dal 1949 al 1952
Scuderie Gilera
Miglior risultato finale 2° nei sidecar (1949, 1950 e 1951)
GP disputati 11
GP vinti 2
Podi 9
Giri veloci 3
 

Ercole Frigerio (Albiate, 7 novembre 1907Berna, 18 maggio 1952) è stato un pilota motociclistico italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Entrato in Gilera come meccanico a 14 anni, Frigerio iniziò a correre negli anni trenta, iniziando con la Regolarità, per passare nel 1938 alla Velocità.

Passata la Seconda guerra mondiale, Frigerio ritornò alle competizioni, dedicandosi ai sidecar, sempre in sella alle moto arcorensi. Nel 1948 ottenne il suo primo titolo di campione italiano, con un Saturno 600 cm³, in coppia con Angelo Erba. Il titolo verrà rivinto nei due anni successivi.

Con l'istituzione del Motomondiale, nel 1949, Frigerio si presentò con la Gilera quattro cilindri. In quella stagione terminò il campionato al secondo posto, dietro al britannico Eric Oliver, vincendo il GP delle Nazioni.

Il duello tra Frigerio e Oliver nel Mondiale continuò anche nelle stagioni 1950 e 1951, ripetendo in entrambi i casi il risultato del 1949.

La stagione '52 si aprì con il GP di Svizzera sul Circuito di Bremgarten. In coppia con Ezio Ricotti, Frigerio si stava lanciando verso la vittoria (suo anche il giro più veloce), quando all'ultimo giro, nella curva di Eymatt, già teatro degli incidenti che costarono la vita a Omobono Tenni e Achille Varzi, perse il controllo del sidecar. Schiantatosi contro un albero, perse la vita, mentre Ricotti si salvò, sebbene perdendo una gamba.

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

1949 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
Sidecar Gilera NE 2 NE NE 1 18
1950 Classe Moto Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
Sidecar Gilera NE 2 NE 2 NE 2 18
1951 Classe Moto Flag of Spain (1945 - 1977).svg Flag of Switzerland (Pantone).svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of Belgium.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of France.svg Ulster banner.svg Flag of Italy.svg Punti Pos.
Sidecar Gilera 2 1 NE 2 NE 2 NE 26
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sono indicati solo quelli in cui sono stati conseguiti punti per il campionato mondiale