Episodi di The Good Wife (quinta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: The Good Wife.

The Good Wife Logo 3000x700.png

La quinta stagione della serie televisiva The Good Wife, composta da 22 episodi,[1] è stata trasmessa in prima visione assoluta negli Stati Uniti d'America da CBS dal 29 settembre 2013[2] al 18 maggio 2014.

In lingua italiana, la prima metà della stagione è stata trasmessa in prima visione in Svizzera, su RSI LA1, dal 19 febbraio[3] al 7 maggio 2014, per poi riprendere dal 12 novembre successivo.[4] In Italia la stagione è trasmessa in prima visione in chiaro da Rai 2 dal 12 agosto[5] al 9 settembre 2014, per poi riprendere dal 17 ottobre e interrompersi di nuovo il 21 novembre successivo;[6] la programmazione riprende nuovamente col dodicesimo episodio, dal 27 febbraio 2015, fino al concludersi della stagione, il 13 maggio seguente.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV in italiano
1 Everything is Ending Tutto sta finendo 29 settembre 2013 19 febbraio 2014
2 The Bit Bucket Voci nell'etere 6 ottobre 2013 26 febbraio 2014
3 A Precious Commodity Un bene prezioso 13 ottobre 2013 5 marzo 2014
4 Outside the Bubble Fuori dalla bolla 20 ottobre 2013 12 marzo 2014
5 Hitting the Fan Rivelazione 27 ottobre 2013 19 marzo 2014
6 The Next Day Il giorno dopo 3 novembre 2013 26 marzo 2014
7 The Next Week Occhi indiscreti 10 novembre 2013 2 aprile 2014
8 The Next Month Dal passato all'improvviso 17 novembre 2013 9 aprile 2014
9 Whack-a-Mole Il gioco della talpa 24 novembre 2013 16 aprile 2014
10 The Decision Tree Ancora ricordi 1º dicembre 2013 23 aprile 2014
11 Goliath and David Davide e Golia 5 gennaio 2014 30 aprile 2014
12 We, the Juries Le giurie qui riunite 12 gennaio 2014 7 maggio 2014
13 Parallel Construction, Bitches Costruzioni parallele 9 marzo 2014 12 novembre 2014
14 A Few Words Poche parole 16 marzo 2014 19 novembre 2014
15 Dramatics, Your Honor Colpo di scena 23 marzo 2014 26 novembre 2014
16 The Last Call Ultima chiamata 30 marzo 2014 3 dicembre 2014
17 A Material World Un mondo materiale 13 aprile 2014 10 dicembre 2014
18 All Tapped Out Intercettati 20 aprile 2014 17 dicembre 2014
19 Tying the Knot Legame mortale 27 aprile 2014 7 gennaio 2015
20 The Deep Web Il profondo web 4 maggio 2014 14 gennaio 2015
21 The One Percent L'uno per cento 11 maggio 2014 21 gennaio 2015
22 A Weird Year La sindrome del nido vuoto 18 maggio 2014 28 gennaio 2015

Tutto sta finendo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il fallimento dell'esecuzione di un condannato a morte difeso da Lockhart & Gardner apre la strada ai ricorsi legali, in una lotta contro il tempo per evitarne la ripetizione. Alicia vuole abbandonare il prima possibile Will e Diane per fondare il suo studio con Cary ma gli associati del quarto anno scelgono di attendere, al fine di incamerare i soldi dei bonus. David Lee si insospettisce per i loro strani conciliaboli e fa analizzare le telefonate dei cellulari. Peter, divenuto Governatore, è alle prese con la scelta del Capo di Gabinetto e con una candidata fin troppo brillante.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.150.000[7]

Voci nell'etere[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Neil Gross vorrebbe spiegare ai clienti del suo motore di ricerca Chum Hum quali informazioni ha fornito al programma di sorveglianza PRISM. Per superare le limitazioni governative fa causa alla NSA attraverso Lockhart & Gardner. L'agenzia nel frattempo sta intercettando proprio le telefonate dello studio legale alla ricerca di un collegamento con il terrorismo internazionale. A Diane viene chiesto di prendere le distanze da Will per ottenere l'agognato posto di giudice nella suprema corte statale.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.230.000[8]

Un bene prezioso[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Peter si rende conto di non voler rinunciare ad un nome prestigioso nel campo dell'etica come quello di Marilyn Garbanza e per questo la fa richiamare, ma la donna pone diverse condizioni. Le dichiarazioni fatte da Diane alla stampa provocano una frattura insanabile non solo con Will, ma con l'intero studio. Alicia difende una madre surrogata che non accetta la richiesta di abortire fattale dai genitori del nascituro dopo che un'amniocentesi ha evidenziato una grave malattia genetica.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 8.460.000[9]

Fuori dalla bolla[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Outside the Bubble
  • Diretto da: Félix Alcalá
  • Scritto da: Robert King, Michelle King

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando una praticante fa causa a diversi associati dello studio per comportamento inappropriato, Lockhart & Gardner assume Elsbeth Tascioni per la difesa. La vertenza riporta in ufficio Diane, ormai prossima alle nozze. Eli, impegnato nei preparativi per la cerimonia di insediamento di Peter, deve fronteggiare le intromissioni di Jackie e gli ostacoli dei sindacati.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 8.990.000[10]

Rivelazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Hitting the Fan
  • Diretto da: James Whitmore Jr.
  • Scritto da: Robert King, Michelle King

Trama[modifica | modifica wikitesto]

A seguito delle scoperte fatte da Diane, Alicia, Cary e gli associati del quarto anno vengono immediatamente licenziati. Tra titolari e fuoriusciti si scatena una guerra senza esclusione di colpi per assicurarsi i clienti dello studio.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.350.000[11]

Il giorno dopo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Next Day
  • Diretto da: Michael Zinberg
  • Scritto da: Leonard Dick

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La decisione da parte di una cliente di Lockhart & Gardner di passare a Florrick & Agos scatena nuove tensioni fra i due studi. Diane viene casualmente a sapere di non essere più la prescelta per il posto di giudice.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 10.220.000[12]

Occhi indiscreti[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alcuni clienti insoddisfatti fanno causa a Lockhart & Gardner e Alicia viene coinvolta. Will nel frattempo è impegnato a difendere Jeffrey Grant, figlio di un cliente, dalle accuse di omicidio. Zach si accorge che un hacker ha preso il controllo delle webcam dei computer di casa.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 10.260.000[13]

Dal passato all'improvviso[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Next Month
  • Diretto da: Josh Charles
  • Scritto da: Ted Humphrey

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un messicano irregolare amico di Natalie Florres rischia il rimpatrio e la donna si rivolge a Lockhart & Gardner. Perplessa per il comportamento di Howard Lyman, preferisce cercare Alicia, che ha finalmente trovato una sede per il suo studio. Quando Eli la rivede, le emozioni che riemergono in lui tendono ad influenzare il suo giudizio professionale, causando la preoccupazione di Marilyn. Origliando una conversazione di Cary, Robyn viene a sapere che il suo posto è a forte rischio.

  • Altri interpreti: America Ferrera (Natalie Flores)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.720.000[14]

Il gioco della talpa[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Alicia e Cary difendono un uomo dalle accuse di terrorismo che girano in rete, Will assume un nuovo avvocato privo di scrupoli, scontrandosi con gli altri soci. Eli deve vedersela con le interferenze di Jackie in relazione alla principale candidata per il seggio di giudice nella suprema corte statale.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.700.000[15]

Ancora ricordi[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Decision Tree
  • Diretto da: Rosemary Rodriguez
  • Scritto da: Robert King, Michelle King

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante i preparativi per la festa natalizia, Alicia viene a sapere che il suo vecchio cliente Matthew Ashbaugh le ha lasciato in eredità metà patrimonio. La vedova chiede a Lockhart & Gardner di impugnare il nuovo testamento. La causa fa riflettere Will sulla possibilità che Alicia lo abbia ingannato fin dal primo momento.

  • Altri interpreti: John Noble (Matthew Ashbaugh)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 10.420.000[16]

Davide e Golia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Goliath and David
  • Diretto da: Brooke Kennedy
  • Scritto da: Luke Schelhaas

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due musicisti che hanno realizzato una cover di un pezzo rap incaricano Florrick & Agos di fare causa ai produttori di una serie televisiva che ha usato la loro melodia. Will si offre di affiancare l'avvocato della difesa. Mentre da Lockhart & Gardner i due soci titolari litigano sull'opportunità di aprire una filiale anche a Los Angeles, Eli incarica Kalinda di scoprire se il compagno di Marilyn Garbanza è Peter Florrick.

Le giurie qui riunite[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: We, the Juries
  • Diretto da: Paris Barclay
  • Scritto da: Keith Eisner

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gli studi Florrick & Agos e Lockhart & Gardner si trovano a difendere una coppia incriminata per traffico di droga dalle accuse del viceprocuratore Pine, in un processo nel quale il giudice Spencer ha disposto la coabitazione di due giurie, ognuna incaricata di valutare la colpevolezza di uno dei due imputati. Intanto il video che dimostrerebbe che l'elezione di Peter è stata manipolata finisce nelle mani della stampa e Marilyn apre un'inchiesta del comitato etico.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.850.000[18]

Costruzioni parallele[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I due studi difendono Lemond Bishop dalle accuse della DEA. Il suo avvocato personale, Charles Lester, capisce che le informazioni su cui si basa la controparte devono per forza provenire da uno degli studi e si dà fare per trovare la falla. Nel frattempo lo stringato rapporto di Marilyn sulla manipolazione dei voti non soddisfa Eli, che le chiede di modificarlo. La Garbanza viene inoltre avvicinata da Nelson Dubeck dell'Ufficio per l'Integrità Pubblica, che le fa pressioni per ottenere prove utili contro il Governatore.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 8.940.000[19]

Poche parole[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: A Few Words
  • Diretto da: Rosemary Rodriguez
  • Scritto da: Leonard Dick

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gli avvocati si ritrovano a New York in occasione di un incontro della American Bar Association. Alicia deve preparare un discorso e, non riuscendoci, segue il consiglio di Cary di prendere spunto dalla propria vita. Ritornano così alla mente i ricordi del periodo in cui cercava lavoro dopo lo scandalo di Peter. Nel frattempo lei, Agos e Hayden provano a superare la nutrita concorrenza nella difficile impresa di aggiungere tra le fila del loro studio Rayna Hecht, avvocato di successo con un ricco portafoglio clienti. Dopo aver incontrato la stravagante Elsbeth Tascioni ad una conferenza, a Will viene l'idea di assumerla per difendersi dagli attacchi di Nelson Dubeck.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 8.430.000[20]

Colpo di scena[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Dramatics, Your Honor
  • Diretto da: Brooke Kennedy
  • Scritto da: Robert King, Michelle King

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Si apre il processo a Jeffrey Grant e Will fatica a difendere il giovane dall'accusa di omicidio, mentre il suo cliente è sempre più sconfortato. Dubeck offre ad Alicia la possibilità di fare una dichiarazione spontanea.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.120.000[21]

Ultima chiamata[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Last Call
  • Diretto da: Jim McKay
  • Scritto da: Robert King, Michelle King

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Appreso della morte di Will, Alicia va da Lockhart & Gardner per incontrare Diane. Qui si accorge che poco prima di essere ucciso Will le aveva lasciato un breve messaggio vocale, interrotto dalla ripresa del dibattimento. Domandandosi cosa volesse dirle, Alicia cerca le persone che per ultime avevano parlato con Gardner. Mentre Kalinda e la detective Jenna Villette cercano di ricostruire la dinamica della sparatoria, l'insensibilità di clienti e avvocati impedisce a Cary e Diane di vivere i propri momenti di lutto.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 10.960.000[22]

Un mondo materiale[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: A Material World
  • Diretto da: Griffin Dunne
  • Scritto da: Craig Turk

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Diane propone ad Alicia di fondere i due studi e l'offerta influisce sulle trattative per il divorzio di due coniugi, dove la Lockhart e la Florrick giungono ad un rapido accordo. Informato da Damien Boyle della possibile unione, David Lee semina zizzania tra moglie e marito per indurli ad andare in tribunale, mentre si prepara a mettere in minoranza Diane nell'assemblea dei soci. Kalinda, non ancora del tutto ripresasi dalla morte di Will, aiuta a suo modo la propria datrice di lavoro. Dopo aver imposto a Cary di non accettare la rappresentanza legale di Jeffrey Grant, Alicia si offre di aiutare l'assistente procuratore Finn Polmar poiché teme che possa diventare un capro espiatorio.

  • Altri interpreti: Donna Murphy (Giudice Alice Adelson)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.830.000[23]

Intercettati[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Uno dei collaboratori esterni dell'NSA impegnati nelle intercettazioni ad Alicia si rivolge a Florrick & Agos dopo essersi accorto di aver involontariamente portato fuori dal posto di lavoro dei documenti riservati. Per rafforzare la sua posizione Cary e Clarke gli consigliano di diventare un delatore. Louis Canning accoglie la proposta di David Lee e si propone per una fusione con Lockhart & Gardner. Diane non è in grado di impedire l'unione ma chiede a Kalinda di sorvegliare il nuovo socio. Finn Polmar, a cui è stato rubato il computer, viene indagato da una commissione non solo in relazione al processo a Jeffrey Grant, ma a tutti i casi da lui trattati.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.150.000[24]

Legame mortale[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Tying the Knot
  • Diretto da: Josh Charles
  • Scritto da: Nichelle Tramble Spellman

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Alicia si trova a casa di Colin Sweeney impegnata in una lotta contro il tempo per fargli firmare alcuni documenti, la testimone di nozze della futura sposa di Sweeney viene ritrovata impiccata in bagno. Considerati i trascorsi dell'uomo, la polizia sospetta subito di lui e la Florrick si ritrova ad essere la principale testimone del suo alibi. Nel frattempo una foto di Zach con un bong in mano fa il giro del web. Nella difesa di Finn Polmar, Alicia suggerisce all'assistente procuratore di candidarsi contro il suo capo, James Castro, per impedirgli di sollevarlo dai suoi incarichi.

  • Altri interpreti: Jane Alexander (Giudice Suzanne Morris)
  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.330.000[25]

Il profondo web[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Deep Web
  • Diretto da: Brooke Kennedy
  • Scritto da: Luke Schelhaas, Erica Shelton Kodish

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cary convince Alicia a prendersi un giorno di ferie, ma senza lavoro la giornata si dimostra abbastanza noiosa. Diane difende il nipote di un cliente dalle accuse di Finn Polmar, secondo le quali avrebbe venduto droga attraverso Silk Road. Dopo che Peter ha pubblicamente appoggiato l'assistente procuratore nella sua campagna elettorale, Eli inizia subito ad occuparsi della sua immagine.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 8.980.000[26]

L'uno per cento[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The One Percent
  • Diretto da: Rosemary Rodriguez
  • Scritto da: Ted Humphrey

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alicia cura gli interessi legali di una compagnia accusata di aver licenziato il proprio direttore finanziario (difeso da Louis Canning) a causa della sua omosessualità. Un facile accordo economico va però in fumo quando il Presidente della società si lascia andare a discutibili esternazioni. Il Procuratore di Stato James Castro porta a Peter delle foto che insinuerebbero una relazione tra Alicia e Finn Polmar, minacciando di fornirle alla stampa. Il viceprocuratore, che nel frattempo è stato scagionato da ogni accusa su Jeffrey Grant, perde così l'appoggio del Governatore. Mentre Eli cerca di capirci qualcosa e di rimediare, Peter adocchia una stagista. Diane si occupa di un'azione collettiva a fianco di Rayna Hecht, ma emerge un conflitto di interessi quando si scopre che i loro avversari hanno ingaggiato Canning.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 8.730.000[27]

La sindrome del nido vuoto[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: A Weird Year
  • Diretto da: Robert King
  • Scritto da: Robert King, Michelle King

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gli studi Florrick & Agos e Lockhart, Gardner & Canning vengono citati in giudizio riguardo un'adozione finita male. Al termine di una deposizione in videoconferenza, David Lee e Louis Canning dimenticano di chiudere il collegamento e accennano ad un piano per rovinare lo studio rivale nel giro di 48 ore. Dopo aver scoperto un'ombra nel suo passato, Eli chiede a Finn di ritirare la propria candidatura alla carica di Procuratore di Stato. Alla ricerca di un altro nome da sostenere, Peter propone a Diane di farsi avanti. La Lockhart intanto deve fronteggiare l'imminente assemblea dei soci nella quale Canning mira a destituirla dalla guida dello studio. Zach, prossimo al conseguimento del diploma, si prepara a lasciare Chicago e la sua famiglia. Dopo la minaccia di Canning di far sciogliere lo studio legale, Diane decide di rifiutare la candidatura a Procuratore di Stato e chiede a Florrick & Agos di prenderla con sé. A fine serata, Eli propone ad Alicia di candidarsi alla Procura di Stato con l'appoggio del marito.

  • Ascolti Stati Uniti: telespettatori 9.140.000[28]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Shows A-Z – The Good Wife, thefutoncritic.com.
  2. ^ (EN) Amanda Kondolojy, CBS Announces 2013-2014 Premiere Dates Including 'How I Met Your Mother', 'Intelligence', 'Survivor', 'Mom', 'Person of Interest' & More in tvbythenumbers.zap2it.com, 17 giugno 2013.
  3. ^ Antonio Genna, La TV Svizzera #133 – Settimana da lunedì 17 a domenica 23 febbraio 2014, i telefilm e film in onda – Parte la quinta stagione inedita del legal drama The Good Wife in antoniogenna.com, 17 febbraio 2014.
  4. ^ The Good Wife - LA 1 - Da mercoledì 12 novembre alle 21.55, riprende la 5ª stagione in prima TV in rsi.ch. URL consultato il 6 novembre 2014.
  5. ^ The Good Wife, su Raidue la quinta stagione: nuove scelte per Alicia, sia nel lavoro che nella vita privata in tvblog.it, 12 agosto 2014.
  6. ^ The Good Wife e Criminal Minds sospesi da Raidue: i fan non ci stanno e si lamentano in tvblog.it, 1º dicembre 2014.
  7. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'The Simpsons' & 'Bob's Burgers' Adjusted Up; 'Revenge' Adjusted Down su tvbythenumbers.zap2it.com, 1º ottobre 2013. URL consultato il 7 ottobre 2014.
  8. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'Once Upon a Time' & 'The Simpsons' Adjusted Up + Final NFL Ratings & Unscrambled CBS su tvbythenumbers.zap2it.com, 8 ottobre 2013. URL consultato il 7 ottobre 2014.
  9. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'Once Upon A Time', 'The Amazing Race' & 'America's Funniest Home Videos' Adjusted Up; 'Revenge' & 'Betrayal' Adjusted Down Plus Final Football & Baseball Numbers su tvbythenumbers.zap2it.com, 15 ottobre 2013. URL consultato il 7 ottobre 2014.
  10. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'Once Upon a Time' Adjusted Up; '60 Minutes' Adjusted Down + Final Football Numbers su tvbythenumbers.zap2it.com, 22 ottobre 2013. URL consultato il 7 ottobre 2014.
  11. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'The Amazing Race' Adjusted Up; 'Revenge', 'Betrayal' & '60 Minutes' Adjusted Down & Final Sports Numbers su tvbythenumbers.zap2it.com, 29 ottobre 2013. URL consultato il 7 ottobre 2014.
  12. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'The Amazing Race' Adjusted Up; 'The Simpsons' Adjusted Down + Final NFL Numbers su tvbythenumbers.zap2it.com, 5 novembre 2013. URL consultato il 22 ottobre 2014.
  13. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'Revenge' & 'The Simpsons' Adjusted Down, Plus Unscrambled CBS & Football Numbers su tvbythenumbers.zap2it.com, 12 novembre 2013. URL consultato il 25 ottobre 2014.
  14. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'The Mentalist' Adjusted Up; No Adjustment for 'Once Upon a Time' or 'Almost Human' su tvbythenumbers.zap2it.com, 19 novembre 2013. URL consultato il 1º novembre 2014.
  15. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'The Simpsons' The Amazing Race', 'American Dad' & 'The Mentalist' Adjusted Up; 'America's Funniest Home Videos' Adjusted Down su tvbythenumbers.zap2it.com, 26 novembre 2013. URL consultato l'11 novembre 2014.
  16. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'The Amazing Race' & 'The Mentalist' Adjusted Up su tvbythenumbers.zap2it.com, 4 dicembre 2013. URL consultato l'8 gennaio 2015.
  17. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'Family Guy', '60 Minutes' & 'The Mentalist' Adjusted Up; 'The Simpsons', 'Bob's Burgers', 'The Best of Jimmy Fallon' & 'Betrayal' Adjusted Down su tvbythenumbers.zap2it.com, 7 gennaio 2014. URL consultato l'8 gennaio 2015.
  18. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'The Mentalist', 'American Dad', 'Family Guy', 'Bob's Burgers' & 'Bachelor Special Adjusted Up; '60 Minutes' Adjusted Down + 'Golden Globe' Finals su tvbythenumbers.zap2it.com, 14 gennaio 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  19. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'Resurrection', 'Once Upon a Time' & 'The Amazing Race' Adjusted Up su tvbythenumbers.zap2it.com, 11 marzo 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  20. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'Once Upon A Time', 'Resurrection', 'America's Funniest Home Videos', 'Cosmos', 'American Dad' & 'Believe' Adjusted Up su tvbythenumbers.zap2it.com, 18 marzo 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  21. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'America's Funniest Home Videos', 'Once Upon a Time' & 'The Mentalist' Adjusted Up; '60 Minutes', 'American Dad', 'Revenge' & 'The Good Wife' Adjusted Down su tvbythenumbers.zap2it.com, 25 marzo 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  22. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'The Good Wife', 'Resurrection', 'Crisis', '60 Minutes' & 'America's Funniest Home Videos' Adjusted Up; 'The Mentalist' Adjusted Down su tvbythenumbers.zap2it.com, 1º aprile 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  23. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'Resurrection', 'Once Upon a Time', 'The Simpsons', 'The Amazing Race', 'Cosmos', 'The Mentalist' & 'America's Funniest Home su tvbythenumbers.zap2it.com, 15 aprile 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  24. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'The Amazing Race' Adjusted Up; 'Dateline', 'American Dream Builders', 'The Good Wife' & 'Believe' Adjusted Down su tvbythenumbers.zap2it.com, 22 aprile 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  25. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'Once Upon A Time', 'Revenge' & 'The Simpsons' Adjusted Up; 'Believe', '60 Minutes', 'Dateline' & 'American Dream Builders' Adjusted Down su tvbythenumbers.zap2it.com, 29 aprile 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  26. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'Once Upon a Time', The Simpsons', 'Dateline' & 'Resurrection' Adjusted Up; 'The Good Wife' Adjusted Down su tvbythenumbers.zap2it.com, 6 maggio 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  27. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Final Ratings: 'Once Upon a Time', 'American Dad' & 'America's Funniet Home Videos' Adjusted Up; 'Revenge', 'Cosmos' & 'Dateline' Adjusted Down su tvbythenumbers.zap2it.com, 13 maggio 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
  28. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Final Ratings: 'The Amazing Race' & 'American Dream Builders' Adjusted Up su tvbythenumbers.zap2it.com, 20 maggio 2014. URL consultato il 14 maggio 2015.
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione