Episodi di Teen Wolf (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Teen Wolf (serie televisiva).

La terza stagione della serie televisiva Teen Wolf, composta da 24 episodi, è stata trasmessa sul canale statunitense MTV in due parti separate: la prima metà della stagione è andata in onda dal 3 giugno al 19 agosto 2013, mentre la seconda metà è andata in onda dal 6 gennaio al 24 marzo 2014.[1]

Anche in Italia la stagione viene trasmessa sul canale satellitare Fox in due parti separate: la prima metà della stagione è andata in onda dal dal 29 ottobre 2013 al 21 gennaio 2014, mentre la seconda metà andrà in onda dal 16 luglio 2014[2].

Al termine di questa stagione esce dal cast principale Crystal Reed.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
Prima parte
1 Tattoo Indelebile 3 giugno 2013 29 ottobre 2013
2 Chaos Rising Scomparsi 10 giugno 2013 5 novembre 2013
3 Fireflies Alleanze 17 giugno 2013 12 novembre 2013
4 Unleashed Scatenato 24 giugno 2013 19 novembre 2013
5 Frayed A pezzi 1º luglio 2013 26 novembre 2013
6 Motel California Motel California 8 luglio 2013 3 dicembre 2013
7 Currents Correnti 15 luglio 2013 10 dicembre 2013
8 Visionary Punti di vista 22 luglio 2013 17 dicembre 2013
9 The Girl Who Knew Too Much La ragazza che sapeva troppo 29 luglio 2013 17 dicembre 2013
10 The Overlooked Aria di tempesta 5 agosto 2013 7 gennaio 2014
11 Alpha Pact Il patto degli alfa 12 agosto 2013 14 gennaio 2014
12 Lunar Ellipse Ellissi lunare 19 agosto 2013 21 gennaio 2014
Seconda parte
13 Anchors 6 gennaio 2014 16 luglio 2014
14 More Bad Than Good 13 gennaio 2014 16 luglio 2014
15 Galvanize 20 gennaio 2014 23 luglio 2014
16 Illuminated 27 gennaio 2014 23 luglio 2014
17 Silverfinger 3 febbraio 2014 30 luglio 2014
18 Riddled 10 febbraio 2014 30 luglio 2014
19 Letharia Vulpina 17 febbraio 2014 6 agosto 2014
20 Echo House 24 febbraio 2014 6 agosto 2014
21 The Fox and the Wolf 3 marzo 2014 13 agosto 2014
22 De-Void 10 marzo 2014 13 agosto 2014
23 Insatiable 17 marzo 2014 20 agosto 2014
24 The Divine Move 24 marzo 2014 20 agosto 2014

Indelebile[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Isaac è privo di sensi e viene salvato da una ragazza in moto. I due vengono inseguiti da due licantropi gemelli che cercano di ucciderli, ma la ragazza riesce a risolvere la situazione. Scott si fa fare un tatuaggio, anche se all'inizio doveva essere come premio per i 18 anni, per non aver chiamato Allison per tutta l'estate, ma quando sale sull'auto di Stiles, le due bande nere, rappresentanti una ferita aperta per il dolore che ha provato non potendo parlare con Allison, scompaiono e la sua pelle si rimargina, eliminando il tatuaggio. Allison e Lydia sono in auto e stanno andando ad un appuntamento a quattro. Quando raggiungono un semaforo rosso, vengono affiancate dalla jeep di Stiles e Scott rivede Allison. Stiles cerca di attirare l'attenzione delle ragazze, e quando Allison vede Scott dice a Lydia di partire, ignorando il semaforo rosso. In quel momento, un cervo terrorizzato si schianta sul parabrezza dell'auto di Lydia spaventando le due ragazze. Scott e Stiles accorrono subito in loro aiuto e si assicurano che Lydia ed Allison stiano bene. Il giorno dopo i ragazzi si preparano per il primo giorno di scuola dell'ultimo anno di liceo. Scott è cambiato e si è impegnato molto durante l'estate per diventare uno studente e un figlio migliore. Allison è preoccupata di rivedere Scott, ma va comunque a scuola con Lydia, mentre Stiles continua a fare ricerche sul cervo della sera prima. Alla prima ora i ragazzi vengono accolti con un SMS della nuova professoressa che li intima a spegnere tutti i cellulari. Scott viene chiamato in ospedale dalla madre che lo informa della situazione di Isaac. All'ospedale Scott ha uno scontro con un alfa, ma viene salvato da Derek. In classe, durante la lezione, uno stormo di corvi, terrorizzati come il cervo, si gettano contro le finestre dell'aula creando grande scompiglio. Derek pensa che quei strani eventi siano causati dall'arrivo degli Alfa. La ragazza che aveva salvato Isaac viene uccisa dal capobranco degli Alfa, un uomo chiamato Deucalion. Dopo aver rifatto il tatuaggio in modo permanente a Scott, Derek rivela al ragazzo la presenza di un branco di Alfa e gli dice inoltre che Boyd e Erica sono stati catturati.

Scomparsi[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un'amica d'infanzia di Stiles, Heather, viene attaccata e scompare. I ragazzi, con l'aiuto di Peter Hale, aiutano Isaac a recuperare la memoria e così viene rivelato che, prima di essere scoperto, aveva trovato Boyd e un altro licantropo femmina, entrambi intrappolati all'interno del caveau di una banca abbandonata della città, tuttavia Erica potrebbe essere già stata uccisa. Quando Derek e Scott aprono la porta del caveau per liberarli, Derek scopre che l'altro licantropo è sua sorella minore Cora, che tutti credevano morta. Boyd e Cora, selvaggi e assetati di sangue a causa della luna piena, quasi uccidono Scott e Derek. Non avendo altra scelta, Allison rompe il sigillo che impediva ai licantropi di scappare, liberando così Boyd e Cora. Derek, arrabbiato per l'azione rischiosa compiuta da Allison, dice a Scott di rivelarle cosa sua madre aveva cercato di fargli prima di morire, rivelazione che lascia la ragazza confusa.

Alleanze[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Scott rivela la verità ad Allison sulle azioni di sua madre e Derek trova il corpo di Erica. Intanto Boyd e Cora (la sorella minore di Derek) sono liberi e vagano per la città sotto l'influenza della luna piena. Dopo aver salvato due bambini e una campeggiatrice da Boyd e Cora; Derek, Isaac e Scott decidono di chiedere aiuto a Chris Argent per catturare i due licantropi. Nel frattempo Lydia si ritrova, senza rendersene conto, a guidare nei pressi di una piscina dove trova il corpo senza vita di un ragazzo; quindi decide di chiedere aiuto a Stiles, che corre in suo soccorso. Più tardi, in ospedale, la madre di Scott mostra a Stiles il cadavere del ragazzo e quello di una ragazza trovata giorni prima, che Stiles riconosce come Heather, sparita la sera del suo compleanno. Con l'aiuto diretto di Chris e indiretto di Allison, i ragazzi riescono ad attirare e rinchiudere Boyd e Cora all'interno della sala caldaie della scuola, non sapendo però che anche l'insegnante d'inglese di Scott resta intrappolata con loro. Derek rischia la vita per salvarla, trattenendo Boyd e Cora fino al sorgere del sole. Stiles in ospedale dice a Scott che ha scoperto un collegamento tra il ragazzo morto e Heather, concludendo che qualcuno sta uccidendo vergini in sacrificio e temendo che presto anche Emily (la ragazza della campeggiatrice aggredita) sarà presto ritrovata, morta e torturata nello stesso modo di Heather e del bagnino. L'episodio si conclude infatti con il ritrovamento di questa terza vittima (anch'essa vergine), da parte dello sceriffo Stilinski.

Scatenato[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Alla clinica veterinaria Scott salva la vita a un cane avvelenato dal vischio, tuttavia il giovane padrone del cane scompare misteriosamente in un vicolo li vicino. Il giorno seguente Derek va ad accertarsi delle condizioni dell'insegnante di inglese di Scott. Durante l'annuale corsa campestre Isaac intuisce che i gemelli fanno parte del branco degli Alfa e, una volta seminati gli altri studenti li attacca. Lo scontro viene interrotto dalle grida di alcuni ragazzi che hanno ritrovato il corpo del proprietario del cane scomparso la sera prima, ucciso nelle stesse modalità dei ragazzi vergini. Stiles, dopo aver scoperto che il ragazzo non era vergine, chiede aiuto al dottor Deaton. Nel frattempo i gemelli fanno di tutto per far innervosire Scott e Isaac, che con l'aiuto di Allison, gli rendono "pan per focaccia". Deaucalion irrompe con Kali ed Ennis nella tana di Derek e Cora, mettendoli velocemente fuorigioco. Il capobranco degli Alfa spiega a Derek che lo vuole nel suo branco, ma per essere accettato vuole che il giovane Alfa uccida un membro del suo branco, spiegando che quando un Alfa uccide un "suo" Beta, ne assimila le capacità. Stiles ed il dottor Deaton, con l'aiuto di Lydia, scoprono una nuova pista negli omicidi: a compierli sembra essere un druido oscuro, ed ora i suoi bersagli sono persone che hanno avuto una carriera militare, ultimo di questi il professor Harris. Isaac, tornato al covo di Derek, viene cacciato in malo modo da quest'ultimo e quindi chiede ospitalità a Scott.

A pezzi[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

L'episodio è caratterizzato da continui flashback che spiegano cosa sia successo precedentemente. La classe del coach Finstock, che tra gli altri comprende Scott, Stiles, Boyd, Isaac, Danny e Ethan, è in gita sullo scuolabus. Mentre Boyd ed Isaac cercano un momento buono per assalire Ethan, Scott soffre per una ferita che non si rigenera inflittagli da un Alfa durante lo scontro in cui Derek ha perso la vita. Allison e Lydia seguono il bus in macchina di nascosto per tenere sott'occhio la situazione. Il primo flashback mostra Scott che si reca nella nuova casa di Allison per convincerla a stare alla larga dalla lotta tra il branco di Alfa e quello di Derek. Mentre se ne va incontra in ascensore Deaucalion, che gli spiega che anche lui risiede nello stesso palazzo e che è intenzionato a mettere alla prova il giovane beta. Scott riferisce tutto a Derek, che lo informa che è pronto ad attaccarli con l'intenzione di uccidere Deucalion. Nel presente Stiles convince il coach a far fermare il bus e ne approfitta per portare Scott in bagno dove viene curato da Allison. Peter intanto si allea a Cora per recuperare il corpo di Derek misteriosamente scomparso, mentre Aiden, Kali e la professoressa Morrel costringono il dottor Deaton a cercare di salvare la vita a Ennis, gravemente ferito. Il secondo flashback mostra Scott ed Isaac che si recano da Deucalion per cercare una tregua, tuttavia irrompono Derek con Boyd e Cora e inizia uno scontro contro gli Alfa, in cui il branco di Derek pare avere la peggio. Nel presente Allison, convinta da Lydia che la morte di Derek possa aver avuto un effetto psicologico su Scott che gli impedisca di guarire, decide di ricucirgli la ferita, non senza difficoltà. Nel mentre Isaac pesta Ethan, e solo l'intervento di Scott, ripresosi, riesce a fermare la rissa. L'ultimo flash mostra Deucalion che ordina a Derek di uccidere il suo branco, tuttavia l'intervento di Allison salva la situazione, con Scott che ferisce Ennis mostrando sorprendentemente qualità da Alfa, e Derek precipita dal secondo piano con Ennis nel tentativo di ucciderlo. I due sembrano morti. Il bus riparte, ed Allison e Lydia si aggregano alla gita per controllare che tutto vada bene. Scott ringrazia Allison per il suo intervento. Intanto Derek, ancora vivo, si presenta gravemente ferito alla professoressa che aveva salvato durante la luna piena.

Motel California[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

I ragazzi sono bloccati per una notte in un hotel, dove negli anni precedenti si sono verificati vari suicidi. Il coach distribuisce ai ragazzi le chiavi delle loro stanze e dice loro che devono dormire in due. Allison e Lydia condividono la stanza, Lydia va dalla portinaia per prendere degli asciugamani ma nota dei numeri appoggiati al muro e la donna le dice che sono i numeri dei clienti che si sono suicidati in quell'hotel, Lydia ritorna nella stanza dicendo ad Allison che se ne devono andare ma in quel momento sente delle voci provenire dalla stanza accanto, così vanno a controllare ma nella stanza non trovano nessuno, Allison dice che le crede e così Lydia manda un SMS a Stiles dicendogli dei suicidi. Così Allison e Lydia vanno a vedere il numero degli omicidi e si accorgono che il numero è cambiato da 198 a 201 e capiscono che altre tre persone sono morte o stanno per suicidarsi. Stiles raggiunge la camera delle ragazze ma dalla stanza accanto sentono il suono di una motosega, i tre entrano e trovano Ethan che cerca di segarsi in due, Stiles riesce a fermarlo, poi terrorizzati all'idea che anche gli altri licantropi tentino di suicidarsi Lydia e Stiles corrono da Isaac e Boyd ma Lydia sente altre voci questa volta provenienti da un tombino; intanto Isaac e Boyd stanno tentando di uccidersi ma Lydia e Stiles arrivano e riescono a fermarli. Nel mentre Allison, che è corsa a cercare Scott, si ricongiunge a Stiles e Lydia dicendogli che non riesce a trovarlo ma una volta arrivati nel parcheggio lo trovano circondato dalla benzina, con l'intenzione di darsi fuoco, Stiles riesce a salvarlo parlandogli. A Beacon Hills Derek sta per morire ma grazie alla professoressa Blake riesce a guarire, si baciano e passano la notte insieme. La mattina dopo il coach riferisce ai ragazzi che l'incontro al quale dovevano recarsi è stato rimandato e quindi devono tornare a Beacon Hills, Ethan dice a Scott, come ringraziamento par averlo salvato, che probabilmente Derek è vivo ma che se lui non si unirà agli Alpha, e quindi non ucciderà un suo Beta, verrà ucciso. Prima che l'autobus riparta Lydia trova nel fischietto del coach dello strozzalupo, e intuisce che era quello il responsabile del comportamento suicida dei tre licantropi..

Correnti[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

L'episodio comincia con un tamponamento a ruota avvenuto precedentemente e tutti i feriti vengono spostati all'ospedale di Beacon Hills dove lavora la madre di Scott. Subito entra Danny, sorretto dal suo fidanzato Ethan. Danny non riesce a respirare, e vomita vischio. La madre di Scott, però, riesce a salvarlo. Il druido oscuro sceglie Deaton come prossimo sacrificio, ma prima di essere rapito avvisa Scott e gli dice di salvarlo. Dopo essere stato rapito, Deaton viene lasciato appeso per i polsi a morire per asfissia. Il branco di Alpha intanto attacca, costringendo Derek a battersi da solo con Kali. Scott intanto salva Deaton con l'aiuto dello sceriffo Stilinski. Deaton rivela a Scott che lui è un "Vero Alpha": un licantropo che diviene un Alpha senza dover uccidere un altro Alpha, ma puramente grazie alla propria forza di volontà e al proprio carattere. Questo avvenimento è estremamente raro, poiché non accadeva da più di 100 anni. Questo è il motivo per cui Deucalione non vuole Derek, ma Scott. Nella lotta, Kali fa in modo che Derek uccida Boyd, che ricorda come coraggiosamente è morta Erica. Derek resta scioccato davanti al corpo dell'amico morto.

Punti di vista[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nell'appartamento di Derek, Peter racconta a Stiles e a Cora il susseguirsi degli avvenimenti del passato che hanno portato Derek ad avere gli occhi di colore blu e ad essere freddo e distaccato. Nel frattempo Gerard racconta tutto a Scott e ad Allison. I racconti hanno molti legami, nell'eta adolescenziale Derek si innamora di una ragazza, Paige. Mentre i due flirtavano in una distilleria al di fuori di Beacon Hills, vengono interrotti da tre branchi di lupi, quello di Deucalion, di Ennis e di Kali. I tre Alpha discutono sulla morte di un Beta (appartenente al branco di Ennis) per mano dei cacciatori. Ennis vuole vendetta mentre Deucalion opta ad una soluzione pacifica. Allora compare Talia Hale un Alfa estremamente potente con la rara capacità di cambiare forma in un normale lupo, Talia e Deucalion cercano di far ragionare Ennis che però sopraffatto dalla rabbia crea una spirale sul muro della distilleria , il simbolo di vendetta. Deucalion , dopo il consiglio del dott. Deaton organizza un incontro pacifico con Gerard tale incontro gli si ritorce contro e Gerard lo acceca; arrivato alla clinica veterinaria chiede di essere lasciato solo ma in quel momento un suo beta, Marco lo attacca e Deucallion lo uccide assorbendone il potere. Nel frattempo Peter rivela a Cora e Stiles che ha detto più volte a Derek di far trasformare Paige ma lui non vuole farlo, perciò Peter decide di lasciarla ad Ennis che la morde per avere una nuova Beta, ma Paige reagisce male al morso e quando Derek capisce che sta morendo la uccide per non farla soffrire; poi Stiles confida a Cora che non si fida della versione dei fatti di Peter. Infine nella scena finale si vede Derek giovane che dice a sua madre degli occhi e lei risponde che sono diversi ma comunque belli finendo con l'inquadratura del Derek di tuttora che guarda la spirale creata anni fa da Ennis.

La ragazza che sapeva troppo[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il vice sceriffo Tara si trova a scuola. Vi si reca poiché è stata fatta una chiamata al 911 ma lì non trova altro che la morte per mano del Darach. A scoprire il corpo saranno Scott, Stiles, Allison e Lydia la quale, come avvenne precedentemente, si è trovata a scuola nonostante non fosse quello il luogo nel quale voleva recarsi. Il giorno dopo, Allison e Isaac scoprono che la mappa del signor Argent nasconde un disegno sulla scrivania, un simbolo celtico e passandoci la lampada sopra scoprono che nei diversi spazi sono scritte le categorie a cui appartengono le vittime dei sacrifici. Di esse, due sono nuove: Filosofi e Guardiani: ciò li induce a credere che il Darach sia proprio il padre di Allison. Nel frattempo, da scuola scompare anche un altro insegnante ed Allison intuisce che sulla mappa deve essere segnato il punto in cui il corpo verrà ritrovato così con Isaac si reca lì arrivando proprio nel momento in cui il professore viene ucciso e trovando il signor Argent sul luogo, pronto ad uccidere il Darach. Capiscono allora che per Filosofi il Darach intende 'Insegnanti' ed infatti Tara era stata un'insegnante,prima di essere poliziotto. Precedentemente avvertito da Allison, Stiles capisce che deve finalmente dire la verità a suo padre, il quale brancola nel buio, ma lo Sceriffo non riesce a credergli e l'aiuto che Cora avrebbe dovuto dare a Stiles trasformandosi davanti agli occhi di suo padre non servirà in quanto la ragazza sverrà, reduce da uno scontro con Aiden. Dopo aver trovato il corpo del professore, tutti si recano a scuola, dove si sta tenendo uno spettacolo organizzato dalla professoressa Blake in onore delle vittime di Beacon Hills. Sono presenti tutti gli insegnanti e Scott e gli altri devono controllare la situazione affinché non venga sacrificato il terzo filosofo, ma sarà Lydia ad essere rapita dal Darach: riceve infatti degli SMS da parte di Aiden nei quali le chiede di incontrarsi. Ma, in realtà, non è Aiden a scrivere: lui, infatti, si rene conto di aver perso il cellulare. Entrando in un'aula, sentirà la musica del Darach che l'orchestra sta suonando contemporaneamente nel salone. Una voce familiare si rivolge a Lydia e la ragazza scopre l'assurda verità: il Darach è la professoressa Blake, la quale lascia intendere un suo legame con gli Alfa. Lega Lydia ad una sedia, pronta ad ucciderla, non perché faccia parte dei sacrifici, ma perché è la ragazza che sa troppo. Lydia, però, getta un grido fortissimo che viene sentito da Scott, Derek e gli altri licantropi. La Blake rivela allora la vera natura di Lydia: lei è la donna piangente, la Banshee. Lydia è in pericolo e proprio mentre la professoressa sta per ucciderla, una donna nel salone muore, uccisa da una corda del pianoforte. Si apre così la categoria dei Guardiani ed infatti il padre di Stiles è il nuovo obbiettivo. Lo sceriffo, infatti, era giunto a scuola per fermare la professoressa dall'uccidere Lydia, ma, sebbene fosse arrivato Scott trasformato in licantropo per aiutarlo, il Darach riesce a rapire Stilinski e a fuggire.

Aria di tempesta[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Jennifer si reca da Derek, ma Stiles e Scott sono già lì, quest'ultimo lancia del vischio a Jennifer, mostrando così il suo vero volto a Derek. Lei afferma che è l'unica in grado di salvare la vita di Cora, e per dimostrarlo chiede a Derek di telefonare a Peter che confermerà la sua versione. Quindi si recano tutti all'ospedale, che è ormai quasi del tutto evacuato a causa di una forte tempesta che ha fatto saltare l'elettricità in città. Mentre si recano nella sua stanza trovano Peter che lotta contro Aiden e Ethan. Riescono a nascondersi in una stanza, dove Jennifer fa capire a Derek e Peter che Deucalion vuole un Alpha Originale nel suo branco, i quali intuiscono che è Scott. Mentre Scott e Peter cercano di distrarre i due gemelli, il resto del gruppo scappa fuori, lasciando Stiles e Cora nell'ambulanza, le chiavi però le ha prese Kali uccidendo l'autista. Derek e Jennifer fuggono da Kali rientrando in ospedale e nascondendosi nell'ascensore, ma rimangono intrappolati, perché Deucalion ha spento il generatore. Qui Jennifer rivela a Derek che il suo vero nome è Julia Baccari e che era l'emissaria di Kali, la quale tentò di ucciderla, ma la lasciò volutamente in fin di vita. Grazie all'uccisione di una vergine, Paige, la prima ragazza di Derek, avvenuta nel Nemeton, riuscì a sopravvivere. Viene anche rivelato che durante una totale eclissi lunare i licantropi perdono tutti i loro poteri. Intanto con l'aiuto di Allison, Chris e Isaac, che si erano recati da poco all'ospedale, riescono a distrarre il branco di Alpha, permettendo a Melissa di riattivare il generatore. Quando Scott si reca all'ascensore, trova solo Derek svenuto, quindi si precipita alla ricerca della madre. Ma trova solo Deucalion che gli conferma che è stata rapita da Jennifer e gli propone di unirsi a loro per catturarla e liberare sua madre e il padre di Stiles. Melissa si ritrova intrappolata con lo sceriffo Stilinski all'interno del Nemeton.

Il patto degli alfa[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Scott si è aggregato al branco di Deucalion, sua madre è stata rapita dal darak, Isaac e Peter portano in salvo Cora, ancora in bilico tra vita e morte, mentre Stiles fa fuggire dall'ospedale Derek, rimanendo l'unico nell'edificio e subendo un interrogatorio da un agente del FBI. Chris Argent si fa catturare da Jennifer di sua spontanea volontà per poter ritrovare i genitori di Stiles e Scott e tendergli una trappola, tuttavia Jennifer aveva previsto questa mossa e disarma Chris tenendolo poi legato con gli altri due sacrifici nel Nemeton. Peter spiega a Derek che c'è un modo per cui lui possa salvare sua sorella: rinunciare ai poteri di Alpha in modo da guarirla, tuttavia se lo farà non sarà in grado di affrontare Kali durante la prossima luna piena e sarà costretto ad allearsi a Jennifer. Peter lascia intendere che costringere Derek a rinunciare ai suoi poteri potrebbe far proprio parte del piano del darak. Lydia bacia Stiles per farlo riprendere da un attacco di panico avuto quando Isaac lo informa che anche il padre di Allison è stato rapito, segno che ormai manca poco al sacrificio. Stiles e Lydia poi intuiscono tramite i disegni fatti dalla ragazza che i tre sacrifici si trovano al Nemeton, tuttavia non sanno dove sia ubicato. Il branco di Deucalion, incluso Scott, cattura la professoressa Morrell e la costringe a dirle dove si trovano i sacrifici, adesso tutti sanno dove si trovano ma non sanno dove è il Nemeton, neanche Peter e Derek in quanto la madre di quest'ultimo gli ha cancellato i ricordi. Il dottor Deaton propone un rituale a Scott, Stiles e Allison, in cui li ucciderà per pochi secondi facendoli tornare in vita in modo che essi si colleghino spiritualmente ai genitori e riescano a trovare il luogo in cui essi sono nascosti. Deaton spiega che è un rituale molto rischioso in cui, inoltre, verrà ridato potere al Nemeton, cosa che attirerà molte altre creature sovrannaturali e ricoprirà di oscurità il cuore dei giovani. Nonostante questo i tre accettano, mentre Derek salva Cora rinunciando ai suoi poteri di Alpha. Prima che il rituale inizi, Stiles dice a Scott che il padre dell'amico è in città: infatti le ultime immagini mostrano l'agente dell'FBI nella camera di Scott, facendo intuire che lui è suo padre.

Ellissi lunare[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Scott, Allison e Stiles hanno visioni della notte in cui Scott fu morso da Peter: tutti e tre si trovavano nei pressi del Nemeton. Dopo essersi svegliati sapendo dove sta avvenendo il rituale Deaton li informa che sono passate 16 ore e che a breve ci sarà l'eclissi lunare. Stiles si dirige immediatamente al Nemeton ma per via di una tempesta ha un incidente con la jeep e sviene. Isaac, Scott e Allison si fermano prima a casa di quest'ultima per prendere degli indumenti del padre di lei per fiutarne l'odore ma sono bloccati dall' FBI, in particolare dal padre di Scott che vuole risposte. Con uno stratagemma Allison riesce a creare un diversivo che fa uscire di casa i ragazzi, che si precipitano alla riserva. Nel frattempo Ethan e Lydia, con l'aiuto di Peter, convincono Derek e Cora a scappare prima dell'arrivo di Kali. Infatti Kali irrompe in casa di Derek con Aiden, ma trova solo Lydia e Ethan, finché non arriva anche Jennifer che uccide Kali, mette k.o. i gemelli, e fa urlare Lydia in modo che Derek senta e torni indietro. Derek dunque acconsente ad allearsi a Jennifer per uccidere Deucalion senza che lei sia costretta a terminare il rituale. Scott, che nel frattempo si è riunito con Deucalion, sfida Jennifer nella distilleria, mentre Isaac e Allison trovano il sotterraneo dove sono nascosti i sacrifici, tuttavia la tempesta lo sta facendo crollare e così si ritrovano tutti imprigionati li. Deucalion mette fuori gioco facilmente Jennifer e Derek e vuole costringere Scott a uccidere Jennifer. Scott ricordandosi che Deucalion non è cieco usa le bombe di luce di Chris Argent per liberarsi della morsa dell'Alpha ma in quel momento inizia l'eclissi e tutti perdono i loro poteri. Jennifer attacca Deucalion, ma si fa convincere da Derek a curargli la vista per fargli vedere l'aspetto del Darak, così facendo rimane momentaneamente senza poteri e l'eclissi finisce. Derek l'assale ma lei si difende creando una barriera, che viene tuttavia abbattuta da Scott, ormai divenuto un Alpha. Deucalion uccide Jennifer mettendo fine alla tempesta, nel frattempo Stiles riesce a salvare gli altri che erano rimasti intrappolati. Derek e Scott decidono di lasciar andare Deucalion in buona fede, lo stesso Hale se ne va via dalla città con sua sorella. Ethan e Aiden, nonostante le ferite riportate, si sono salvati e tornano a scuola. Jennifer, che si era salvata seppur in fin di vita, raggiunge il Nemeton, in cerca di linfa vitale, ma viene interrotta da Peter che la uccide, intenzionato a tornare l'Alpha che era un tempo.

Anchors[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Stiles, Allison e Scott iniziano ad avere degli incubi mentre lo sceriffo Stilinski indaga su un caso di 8 anni fa quando una madre e le sue due figlie morirono in un incidente stradale, anche se il corpo di una delle bambine, Malia, non venne mai trovato. Analizzando il materiale del caso lo sceriffo è sempre più convinto che sia opera di un lupo mannaro e perciò chiede aiuto a Scott. Quest'ultimo, insieme a Stiles, analizza il luogo dell'incidente e all'improvviso sente nelle vicinanze la presenza di un coyote; inseguendolo scopre che potrebbe trattarsi di Malia.La puntata si conclude con Derek e Peter che vengono torturati da un uomo misterioso.

More Bad Than Good[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Derek e Peter sono prigionieri di quello che sembra essere un altro clan di cacciatori. Uno degli uomini, che li sta torturando con la classica tecnica della corrente, continua a chiedere loro informazioni sulla “lupa”, ma i due affermano di non averla neanche mai sentita nominare. Arriva una donna, che parla spagnolo, che intima loro di fornirgli le informazioni che vogliono. All’ennesimo rifiuto, taglia un dito a Peter. Nel frattempo Scott e Stiles, ancora nel bosco, trovano la tana del coyote-mannaro, alias Malia, e chiamano la polizia; il padre di Scott conduce sul posto anche il padre della bambina scomparsa, Tate, che riconosce il giacchetto e la sciarpa della figlia, trovati nella tana. I due ragazzi spiegano alla sceriffo Stilinski quello che hanno visto, ma lui si mostra scettico; Scott ha una fugace visione di sé stesso che dilania il corpo di una ragazza. Intanto la ragazza che aveva salvato la vita ad Isaac viene mandata da Deucalion a liberare Derek, e quindi anche Peter. Tornati a scuola, il professore chiede Stiles di leggere, ma il ragazzo non riesce, perciò si sente male e viene accompagnato in bagno da Scott. Stiles però non riesce a calmarsi, credendo di trovarsi in un incubo, dato che non riusciva a leggere; l’amico però gli prova che non è così. Intanto, terminata la lezione, Kira prende gli zaini di Scott e Stiles e va a cercarli per riconsegnarglieli, ma viene attaccata dal coyote; solo l’intervento di Scott evita il peggio. Stiles capisce che il coyote ha attaccato la ragazza perché nel suo zaino c’è la bambola che lui e Scott avevano trovato nella macchina nel bosco, e che Stiles aveva preso. Il padre di Malia arriva in quel momento e riconosce la bambola della figlia. Tornato a casa, comincia a preparare trappole per catturare e uccidere il coyote. Lo sceriffo ne trova una, e si reca a casa dell’uomo per costringerlo a rimuoverle tutte. Nel frattempo Deaton spiega a Scott, Stiles e Isaac che Malia è intrappolata nella sua forma animalesca e che solo un alpha può farle ritrovare la sua forma umana, obbligandola a trasformarsi, come Peter aveva fatto tempo prima con l’inesperto Scott. Preparano quindi un piano per trovare Malia prima del padre, e per fare sì che Scott trovi un modo per riacquisire il controllo sulle sue trasformazioni da alpha. Con l’aiuto di Lydia, i ragazzi si recano nel vecchio appartamento di Derek, abitato ora dai gemelli, che cercano di aiutare Scott ad acquisire il controllo sulla sua trasformazione, come Deucalion aveva fatto con loro, ma senza successo. Intanto Isaac va da Allison per comunicarle il piano, ma la ragazza ha una visione di sé stessa sul tavolo da obitorio, dove sua zia Kate, diventata un licantropo, dichiara che il suo cuore ha qualcosa che non va, dopo di che fa scempio del suo corpo insieme ad altri medici-mannari. I ragazzi si ritrovano nel bosco, per attuare il piano, quando sentono uno sparo; subito dopo il padre di Stiles lo chiama per informarlo delle trappole, della bambola che il coyote ha rubato e delle intenzioni del padre di Malia. Scott parte all’inseguimento del coyote, seguito da Isaac e Allison. Lydia chiede a Stiles di descrivergli l’aspetto della bambola, e il ragazzo le mostra una foto, dove nota che è la sorellina morta di Malia ad avere la bambola. Stiles capisce quindi che il coyote vuole la bambola per riportarla sul luogo dell’incidente, come si fa con i fiori sulla tomba. Intanto Isaac finisce in una delle trappole, a pochi metri dal Tate che sta per sparare al coyote. Allison deve sparare all’uomo con il fucile tranquillante, ma non riesce a prendere la mira. Con l’aiuto del ragazzo riesce a ritrovare la calma e centra il bersaglio, ma quando si appresta a colpire il coyote, quello è già scappato. Stiles e Lydia intanto cercano gli amici, quando la ragazza finisce con un piede su una trappola, pronta a scattare. Stiles deve leggere le istruzioni per liberare l’amica, ma non riesce. Lydia gli infonde fiducia, ricordandogli che lui riesce sempre a trovare una soluzione, e così è. Nel frattempo Scott raggiunge il coyote e si trasforma: il suo ruggito costringe la ragazza a ritrovare la sua forma umana. Malia viene ricondotta a casa dallo sceriffo, e Stiles, che sta assistendo alla scena, posa lo sguardo su di una scritta, e si rende conto di riuscire a leggerla. Intanto Derek e Peter, insieme alla ragazza, arrivano in una casa, dove in una cassa, fatta di sorbo selvatico, trovano uno strano cofanetto con simboli druidi incisi.

Galvanize[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

I gemelli (ormai ritrasformati in omega dopo essere quasi morti) tornano a scuola e vorrebbero unirsi al branco di Scott, ma nessuno degli amici è d'accordo, quindi Scott rifiuta. Nel frattempo un pericoloso serial killer viene trsportato nell'ospedale del paese per l'asportazione di un tumore. La madre di Scott lo prepara per l'intervento e scopre che ha compiuto la strage di adolescenti per cui è in carcere perché pensava fossero mostri dagli occhi "che brillano". Spaventata lo comunica allo sceriffo. Lydia a scuola ha delle visioni con mosche che la tormentano. Durante l'intervento del carcerato delle mosche fuoriescono dal tumore e, nella confusione che si crea in sala operatoria, il killer, svegliantosi all'improvviso dall'anestesia, impugna un bisturi, ferisce il chirurgo e scappa. Si dirige quindi alla scuola come se fosse guidato da qualcuno. La polizia ed il branco di Scott lo cercano a scuola senza successo. L'unica convinta che il killer sia ancora a scuola è Lydia, Stiles le crede e fà evacuare la scuola azionando l'allarme antincendio, ma viene beccato dal coach che lo mette in punizione. Derek e lo zio intanto mettono in atto uno strano rituale, lo zio si conficca nella mano destra gli artigli di sua sorella (Talia, la madre di Derek) e li usa per provocare a Derek una visione della madre artigliandogli la base del collo. Derek riesce così a comunicare con la madre morta. Stiles e Lydia vanno a scuola di notte seguendo le loro intuizioni e scoprono che il killer è stato inviato da qualcuno a rapire Kira con ulmessaggio lasciato sulla lavagna dell'aula di chimica (qualcuno che lo ha anche aiutato a nascondersi a scuola). Scott intanto viene invitato a cena dalla famiglia di Kira come ringraziamento per averla salvata dal coyote mannaro. Il sushi lo fà star male così ordinano una pizza. Isaac ed Allison intando stanno per amoreggiare ma vengono interrotti dal signor Argent. Quando Scott sta andando via salutando Kira davanti a casa viene aggredito dal killer che lo stordisce e rapisce Kira. Stiles e Lydia arrivano a casa di Kira per aiutare Scott. Lydia dopo aver lanciato l'urlo banshee ha l'intuizione che il killer sia in posto collegato all'elettricità, Stiles si ricorda che è ingegnere elettrico e quindi sospettano che si sia nascosto alla centrale elettrica. Infatti si trova proprio lì e sta minacciando Kira con un grosso cavo elettrico che spara scintille. Usa il cellulare di Kira per farle una foto e si vede qualcosa di strano (è come se avesse un'aura attorno). Prima che gli altri possano intervenire copisce con una scarica elettrica potentissima Kira, lasciando al buio mezza città e rimanendo folgorato lui stesso. Kira si disintegra per poi ricomporsi come un puzzle luminoso. Intanto Isaac (che è ancora a casa Argent) viene aggredito da degli esseri soprannaturali fatti di fumo e armature giapponesi. Isaac rimane a terra immobile ed i mostri se ne vanno. Allison ed il padre arrivano in aiuto di Isaac.

Illuminated[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

È la notte di Halloween i mostri si aggirano senza dare nell'occhio per la città per cercare le loro prede.Isaac è vivo ma non si riprende. Allison ed il padre lo rianimano ferendolo e scatenando così la guarigione licantropa. Isaac descrive i mostri agli Argent e Chris sembra aver capito di chi o di "cosa" si tratta (infatti conserva in una scatola una maschera simile a quella dei mostri). Nel frattempo Scott, Kira, Stiles e Lydia vengono interrogati nella stazione di polizia dall'agente McCall che non crede alla versione dei ragazzi. Ha anche sequestrato il cellulare di Kira che ha delle foto dell'aura di Kira realizzate dal killer. Aiden e suo fratello per non essere considerati più come dei malvagi si mettono ad organizzare un mega party nel loft di Derek (senza dirlo al padrone). Nel frattempo Derek viene assalito dai mostri come Isaac e rimane svenuto per strada. Scott e Kira, aiutati da Stiles, penetrano di nascosto nella stazione di polizia e cancellano le foto dal cellulare di Kira... rischiando di essere scoperti dal padre di Scott, l'agente dell'FBI McCall. Inizia la grande festa a casa di Derek e lì arrivano anche i mostri che attaccano i gemelli e Lydia facendoli svenire. Stiles nel frattempo ha avuto un'intuizione e abbandona la festa recandosi a scuola per verificarla. sembra che sia stato proprio lui a scrivere sulla lavagna di chimica il messaggio che ha indicato al killer Kira come obbiettivo. Scott e Kira fanno quasi coppia alla festa come anche Isaac e Allison. Scott nota che Kira ha l'aura di una volpe. Nel frattempo Derek torna a casa e mette fine bruscamente alla festa cacciando i ragazzi. Scott e gli altri lupi con Kira, Allison e Lydia rimangono e devono combattere con i mostri per sopravvivere. sembra che i mostri vogliano attaccare Scott e Kira, ma arriva l'alba e svaniscono. Intanto il sig. Argent rienta a casa sua ferito e sviene sul pavimento mentre sta telefonando a Allison.

Silverfinger[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Chris Argent racconta ai ragazzi che lui ha già conosciuto quel tipo di mostri e che forse cercano proprio lui. Quando aveva 18 anni infatti suo padre ha fatto in modo che egli si trovasse da solo a controllare una vendita di armi senza sapere che i compratori fossero della yakuza, la mafia giapponese. Nel bel mezzo dello scambio ci fu un attacco dei mostri che uccisero tutti quelli che si opponevano alla cattura del boss mafioso, il loro obbiettivo. Raggiunto il boss lo uccisero con le spade nere e Chris si rese conto che il boss ospitava in realtà una potente entità malvagia il vero bersaglio dei mostri. Non tutti gli yakuza morirono nell'attacco, in particolare uno di loro con un mignolo d'argento, di nome Katashi, sembrava in grado di poter affrontare i mostri e sconfiggerli, Chris non perse tempo e sparò alla maschera del mostro più vicino a lui rallentandolo tanto da poter fuggire. Ora Katashi è negli USA per un affare e Chris vuole incontrarlo per fargli rivelare il segreto di come affrontare i mostri. Sapendo che è un grande appassionato di armi la scusa per vederlo sarà vendergli una preziosa pistola francese di sua proprietà. Nel frattempo Stiles rivela a Scott di temere di essere lui ad aver aiutato il killer a nascondersi e a rintracciare Kira. I Gemelli invece seguono Scott ovunque per proteggerlo, come se fosse il loro alfa. L'agente McCall intanto si sta preparando a far licenziare lo sceriffo Stilinski e ha scoperto che Scott e Kira sono entrati di nascosto nel suo ufficio per prendere qualcosa. Stiles rivela alla madre di Scott di temere di stare impazzendo, lei lo rassicura e, credendo si tratti di mancanza acuta di sonno, lo mette a dormire iniettandogli un potente sedativo. Gli Argent aiutati da Isaac tentano di intrufolarsi a casa di Katashi ma vengono scoperti dal licantropo che lavora per Katashi. Intanto Scott e Kira si preparano ad affrontare i mostri a casa di lui grazie ad un sistema di sicurezza ideato da Alan Deaton. Kira rivela che sospetta di essere una Fox Fire. Il padre di Scott però li raggiunge a casa e cerca di interrogarli. Ormai è troppo tardi per mandarlo via il sole è tramontato ed i mostri sono arrivati. Arriva anche la madre di Scott e i ragazzi si preparano al peggio. Il padre si mette tra Scott ed i mostri e viene ferito gravemente con la spada nera, ma arriva Derek e la madre di Scott riesce a far scattare la barriera protettiva di Deaton. A casa di Katashi intanto il vecchio giapponese rivela i suoi segreti al signor Argent dopo averlo riconosciuto e gli dice che non solo deve a lui la vita ma anche l'onore. Infatti Katashi non si stava preparando a eliminare i mostri, bensì stava per fuggire e ciò sarebbe stato il massimo disonore per uno yakuza, un fatto peggiore della morte. Lui quindi non sa come uccidere i mostri però sa benissimo cosa sono: sono Oni, demoni giapponesi che cercano ed uccidono le entità malvagie che si impossessano del corpo dei mortali (i Nogitsune). Dice che sono inarrestabili, si può solo sperare che non siano interessati a te. A casa di Scott si scopre che Kira è una Kitsune di un qualche tipo (in tutto sono 13 tipi tra cui il malvagio Nogitsune) e si teme che gli Oni cerchino proprio lei. Ma Scott non la pensa così e quando gli Oni sfondano la barriera si mette davanti a tutti con Kira e si fa catturare. Nessuno viene ucciso e gli Oni, dopo averli controllati, se ne vanno. Così il padre di Scott potrà essere portato in pronto soccorso. Stiles intanto si sveglia in ospedale dopo aver dormito per ore e si incammina nel corridoio deserto. Il ragazzo si imbatte in tre Oni, ma li sconfigge tutti: il Nogitsune è dentro di lui.

Riddled[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Scott riceve da Stiles una telefonata molto angosciante nel cuore della notte: l'amico è ferito e chiede disperatamente aiuto, ma fà promettere a Scott di non coinvolgere il padre (lo sceriffo). Scott e Isaac si mettono alla ricerca di Stiles che richiama Scott e dice di trovarsi imprigionato in uno scantinato. Alla ricerca si uniscono Aidan e Lydia e poi, inevitabilmente, lo sceriffo Stilinski. La jeep viene ritrovata dalla polizia davanti all'ospedale. La madre di Scott e Derek si uniscono alle ricerche. Lydia sente delle voci che le dicono di cercare Stiles nello scantinato del manicomio dove era detenuto il pluriomicida Barrow. Scott e gli altri seguonole indicazioni di Lydia e perquisiscono il manicomio senza successo. Stiles è chissà dove a parlare con una misteriosa figura dal volto bendato che dice di volerlo aiutare e ripete continuamente un indovinello "Cosa hanno tutti e nessuno può perderla?". La madre ed il padre di Scott, saputo della scomparsa, si mettono alla ricerca di Stiles. L'agente McCall, sfruttando la sua abilità di detective, intuisce dove si trova il ragazzo: è vicino alla tana del cojote mannaro. Lo trovano e lo svegliano dall'incubo ad occhi aperti che sta vivendo prima di portarlo in ospedale. Intanto Isaac va da Allison e la sveglia, stranamente il suo cellulare era spento e non aveva potuto essere avvisata, però lei l'aveva lasciato acceso. Al riavvio il telefonino contiene una serie di strani messaggi in giapponese. Nel frattempo Derek ed Aiden recuperano la jeep di Stiles e iniziano a sospettare che possa essere lui l'ospite del Nogitsune. In ospedale Stiles viene sottoposto ad una risonanza magnetica perché i medici sospettano che sia affetto dalla malattia che ha ucciso sua madre, la Demenza frontotemporale. Derek chiede a Kira di portarlo alla centrale dove Barrow ha cercato di ucciderla e lì trovano la mazza da baseball di Stiles. Derek pensa che in qualche modo Kira abbia portato il Nogitsune ad impossessarsi di Stiles. Nel frattempo Allison ed Isaac vanno dal padre di Kira (che insegna nella loro scuola) e si fanno tradurre i messaggi trovati sul cellulare di Allison, sono avvisi di sicurezza ai prigionieri di un campo di internamento per americani-giapponesi della seconda guerra mondiale (campi di prigionia per civili di origine giapponese, creati negli USA dopo l'attacco di Pearl Harbor). Il campo in questione, Oak Creek, pare essere un falso. In ospedale esegue la RMN che conferma i sospetti: ha la stessa terribile malattia della madre. Mentre è nella Risonanza viene riattaccato dalla misteriosa figura bendata che ripropone l'indovinello. Salta la corrente all'ospedale a causa di un cavo danneggiato in precedenza dal Nogitsune/Stiles, il quale fugge dalla sala dell'esame. Nella mente di Stiles la battaglia è alla fine: il misterioso mostro bendato si svela mentre Stiles risponde all'enigma. La risposta è l'ombra e sotto le bende c'è un altro Stiles, il Nogitsune che prende così definitivamente possesso del ragazzo. Ma mentre sta uscendo dall'ospedale viene bloccato dalla madre di Kira aiutata da due Oni che obbediscono ai suoi ordini.

Letharia Vulpina[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il dottor Deaton viene convocato nella sua villa da un misterioso pezzo grosso giapponese per curare il suo lupo bianco malato. In effetti è stato proprio il veterinario a drogarlo in precedenza con la tossina del kanima. Si scopre che il facoltoso giapponese è un boss della yakuza. Deaton si avvicina alla fontana, paralizza il giovane boss con il veleno del kanima e preleva un campione del lichene cresciuto sulla fontana del giardino il luogo dove gli Oni hanno ucciso anni prima il Nogitsune. Il muschio nel passato ha assorbito il sangue del Nogitsune ed è una pianta molto speciale: si chiama letharia vulpina e pare abbia il potere di sconfiggere il Nogitsune. Nel frattempo Kira sta per essere colpita in pieno da un cavo dell'alta tensione che si è staccato dal tetto dell'ospedale, riesce ad evitarlo ma il cavo cade a terra e folgora un infermiere ed Isaac, lei afferra il cavo e assorbe tutta l'energia davanti ai passanti. Sua madre la rimprovera per essersi rivelata "speciale" in pubblico. Intanto Stiles rimane latitante ed Isaac non guarisce dalle lesioni dell'elettricità nonostante l'aiuto di Scott. Il giorno successivo Kira spiega a Derek la personalità e la forza del Nogitsune. A scuola Scott ed i gemelli trovano Stiles/Nogitsune nel seminterrato grazie ad uno degli emettitori di ultrasuoni degli Argent. Scott ed i gemelli collaborano con Stiles per scoprire cosa ha fatto il ragazzo la notte precedente sotto l'influsso del mostro. Si recano dove la scuola ha organizzato la corsa campestre per rimuovere eventuali trappole letali ed il professore di educazione fisica viene trafitto allo stomaco da una freccia. Scott soccorre il prof. assieme a Stiles. Nel frattempo il sig. Argent e Derek scoprono degli emettitori di ultrasuoni nelle rispettive case e Derek si reca da Argent per chiedere spiegazioni, ma vengono interrotti dalla polizia che fà irruzione in casa e scopre il denaro del signor Katashi nascosto da qualcuno nella cassaforte. Il sig. Katashi è stato assassinato e quella sembra la prova decisiva per incastrare Argent, che viene arrestato assieme a Derek. Lydia ed Allison vengono invitate da Peter Hale a casa di Derek, Peter vuole forzare Lydia a scoprire i suoi ricordi cancellati dalla sorella Talia. Dopo una fitta discussione Lydia scopre che Peter ha un figlio. Potrebbe essere Malia, la ragazza coyote. Scott ed i ragazzi pensano che Stiles/Nogitsune abbia nascosto una bomba sullo scuolabus che viene evacuato. In realtà la bomba era stata inviata per posta alla stazione di polizia dove esplode con morti e feriti. Derek salva Argent dall'esplosione ma rimane ferito. Scott arriva sul posto con Stiles e tenta invano di aiutare un poliziotto morente con i suoi poteri. I genitori di Kira creano Oni più potenti dei precedenti sacrificando due code volpine della signora. Kira avverte Scott e Stiles che stanno arrivando Oni potenziati e decidono di recarsi nello studio veterinario rivestito di sorbo. Mentre stanno per entrare vengono aggrediti dagli Oni e Scott sta per essere ferito ma Kira si dimostra fortissima atterrandoli entrambi. Entrato nell'ambulatorio Stiles si rivela essere sempre stato posseduto dal Nogitsune, ha tramato per causare dolore e sofferenza che Scott ha cercato di assorbire ed ora intrappola Scott risucchiando in se il dolore, fonte di sostentamento del Nogitsune. Prima che Stiles possa assorbire tutto il dolore accumulato da Scott, interviene il dottor Deaton che sorprende il ragazzo e gli inietta al collo una dose di letharia vulpina facendolo svenire.

Echo House[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Stiles si fa rinchiudere nella Eichen House, una casa per ragazzi con problemi psichici dove aveva sognato di essere rapito dal Nogitsune, e fa promettere a Scott di non farlo uscire di lì finché non saranno sicuri che sia tornato se stesso. In questo momento è Stiles, il nogitsune non è in lui grazie all'ignezione che gli ha fatto Deaton. Nella casa Stiles incontra Malia, la ragazza-coyote. Scott l'ha trasformata in umana dopo anni di corpo animale, e lei non sa più come trasformarsi. Stiles le promette il suo aiuto in cambio di aiutarlo ad arrivare nei sotterranei. Luogo in cui aveva sognato di essere rapito. Come psicologa trova Morell, sua psicologa scolastica nonché sorella del veterinario Deaton, che avrebbe dovuto essere morta poiché Deucalion l'aveva uccisa. Scoprono che sulla schiena ha delle vene rosse, segni che solitamente compaiono dopo essere stati colpiti da un fulmine e prima spariscono, prima il Nogitsune prenderà il sopravvento su di lui quindi deve fare di tutto per rimanere sveglio perché quando dorme è più vulnerabile al suo controllo. Inizia a vederlo dappertutto. Prende le chiavi dall'unico custode che le possiede ma viene scoperto e rinchiuso, quindi sedato contro la sua volontà e rischia di essere controllato di nuovo dal Nogitsune, ma Malia riesce a svegliarlo prima che sia troppo tardi dopo aver rotto la porta della sua cella di isolamento. Trovano un altro passaggio per i sotterranei, devono passare dove sono rinchiusi i "veri matti". Stiles riconosce il luogo del suo incubo e si mette con Malia a cercare informazioni tra fogli e fotografie. Scoprono che in quell'istituto i pazzi venivano torturati e anche uccisi. Malia e Stiles si baciano, e dopo fanno sesso, si suppone. Mentre sono accoccolati Malia sente un rumore proveniente dalla parete del sogno di Stiles,dove c'è il segno che significa "se stesso". Spaccano il muro e trovano il cadavere del Nogitsune originario dentro, quello che Stiles vedeva nei suoi incubi con il viso avvolto in stracci e i denti neri e affilati. Mentre guardano il corpo cercando di capire cosa farne trovano delle vecchie foto nella tasca della giacca e Stiles pensa di conoscere uno dei personaggi fotografati. I due vengono poi sorpresi da Oliver, il compagno pazzo di stanza di Stiles, che controllato dal Nogistune dà la scossa ad entrambi e li paralizza. Li lega con delle cinghie e minaccia di trapanare la testa di Malia davanti agli occhi di Stiles, ma questi per non vedere uccisa la sua amica o a questo punto forse amante, cede al controllo del demone addormentandosi e lo fa entrare dentro di sé. Il Nogitsune adesso ha pieno controllo su Stiles. L'episodio termina con Malia che se ne va dalla Echo House per trovare Scott McCall.

The Fox and the Wolf[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver ricevuto una vecchia foto di guerra da Malia , Kira viene a sapere che sua madre è una Kitsune e che ha 900 anni. Durante la Seconda Guerra Mondiale, era stata portata in un campo di internamento giapponese, dove si innamorò di un giovane medico. Il medico del campo vendeva medicine sul mercato nero che servivano ai giapponesi per curare la polmonite, non avendo le cure necessarie. In seguito scoppiò una rivolta, e il giovane medico rimase gravemente ustionato da una molotov lanciata da una vecchia donna giapponese, che si scoprì essere un lupo mannaro. Noshiko (la madre di Kira) fu attacata dai soldati, e in tanto il giovane medico morì senza che lei potesse salvarlo. Creduta morta, Noshiko comincia a riprendersi dalle ferite, anche se non è ancora in grado di muoversi, e crea un Nogitsune in modo da avere la sua vendetta, ma il Nogitsune sfugge al suo controllo e prende possesso del corpo del suo amato. Il Nogitsune compie una serie di omicidi, uccidendo tutto il personale e gli abitanti di Eichen House (il campo di internamento). Noshiko, completamente guarita e sapendo che come Kitsune è l'unica che può fermare il Nogitsune, prende una katana che lei aveva nascosto, e con l'aiuto della vecchia lupo mannaro giapponese, riesce a colpire il Nogitsune, ma la spada finisce in frantumi. Il Nogitsune lascia il corpo del medico morto sotto forma di mosca. Kira, che è una Tuono Kitsune, è l'unica in grado di riparare la katana che sua madre le dà per fermare la Nogitsune ancora una volta. Noshiko nascose il barattolo di vetro contenente il Nogitsune nelle radici del Nemeton, e Scott e i suoi amici potrebbe essere stati in parte responsabile per il risveglio del Nogitsune con il loro sacrificio per i loro genitori. Nel frattempo Derek, Chris, Allison e lo sceriffo Stilinski cercano di rintracciare Stiles, sperando di riportarlo alla normalità. L'episodio termina con lo sceriffo che trova Stiles a casa di Derek.

De-Void[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Insatiable[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

The Divine Move[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Teen Wolf Listings, The Futon Critic.
  2. ^ Teen Wolf 3
  3. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings:NBA Basketball Dominates + 'Love & Hip Hop', 'Monday Night RAW', NHL Hockey, 'Teen Wolf' & More, TV by the Numbers, 5 giugno 2013. URL consultato il 5 giugno 2013.
  4. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'Love & Hip Hop' Wins Night, 'WWE Raw', 'Teen Wolf', 'Major Crimes' , 'Switched at Birth', 'Longmire' & More, TV by the Numbers, 11 giugno 2013. URL consultato il 12 giugno 2013.
  5. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: 'Love and Hip Hop: Atlanta' Wins Night + NHL Stanley Cup, 'WWE Raw', 'Fast N Loud', 'Hit The Floor' & More, TV by the Numbers, 18 giugno 2013. URL consultato il 18 giugno 2013.
  6. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'Love & Hip Hop Atlanta' Wins Night, 'WWE Raw', 'Teen Wolf', 'Major Crimes', 'Longmire', 'Switched at Birth', 'Warehouse 13' & More, TV by the Numbers, 25 giugno 2013. URL consultato il 7 luglio 2013.
  7. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings:'Love and Hip Hop' Wins Night + 'Monday Night RAW', 'Hit the Floor', 'Fast N Loud', 'Real Housewives of OC' + More, TV by the Numbers, 2 luglio 2013. URL consultato il 7 luglio 2013.
  8. ^ (EN) Sara Bibel, Updated Monday Cable Ratings: 'Love & Hip Hop' Leads + 'WWE RAW,' 'Switched at Birth,' 'Major Crimes,' 'Longmire' & More, TV by the Numbers, 10 luglio 2013. URL consultato il 12 luglio 2013.
  9. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: 'Home Run Derby' Wins Night + 'Love and Hip Hop: Atlanta', 'Monday Night RAW', 'Hit the Floor' & More, TV by the Numbers, 16 luglio 2013. URL consultato il 17 luglio 2013.
  10. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'Love & Hip Hop Atlanta' Wins Night, 'WWE Raw', 'Hit the Floor','Teen Wolf', 'Switched at Birth', 'The Fosters' & More, TV by the Numbers, 23 luglio 2013. URL consultato il 24 luglio 2013.
  11. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: 'Love and Hip Hop Atlanta' Wins Night + 'Hit the Floor', 'WWE Raw', 'American Pickers', 'Fast N Loud' & More, TV by the Numbers, 30 luglio 2013. URL consultato il 30 luglio 2013.
  12. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'Love & Hip Hop Atlanta' Wins Night, 'T.I. and Tiny', 'Teen Wolf', 'The Fosters', 'Major Crimes', 'Switched at Birth' & More, TV by the Numbers, 6 agosto 2013. URL consultato il 7 agosto 2013.
  13. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'Love & Hip Hop Atlanta' Wins Night, 'T.I. & Tiny', 'Major Crimes', 'Teen Wolf', 'Longmire', 'Switched at Birth' & More, TV by the Numbers, 13 agosto 2013. URL consultato il 13 agosto 2013.
  14. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: NFL Preseason Wins Night + 'RAW', 'Basketball Wives', 'TI & Tiny', 'Marrying the Game' & More, TV by the Numbers, 20 agosto 2013. URL consultato il 21 agosto 2013.
  15. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'BCS Championship' Dominates Night, 'Love & Hip Hop', 'WWE Raw', 'Teen Wolf', 'Single Ladies' & More, TV by the Numbers, 7 gennaio 2014. URL consultato l'8 gennaio 2014.
  16. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: 'Monday Night RAW' & 'Love & Hip Hop' Tie for Lead + 'Single Ladies', 'Archer' & More, TV by the Numbers, 14 gennaio 2014. URL consultato il 15 gennaio 2014.
  17. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'Love & Hip Hop' Wins Night, 'WWE Raw', 'Single Ladies', 'Klondike', 'The Fosters' & More, TV by the Numbers, 22 gennaio 2014. URL consultato il 23 gennaio 2014.
  18. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: 'Monday Night RAW' Tops Night + 'Love & Hip Hop', 'Fast N Loud', 'Single Ladies' & More, TV by the Numbers, 28 gennaio 2014. URL consultato il 29 gennaio 2014.
  19. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'Love and Hip Hop' Wins Night, 'WWE Raw', 'Single Ladies', 'Teen Wolf', 'Switched at Birth' & More, TV by the Numbers, 4 febbraio 2014. URL consultato il 5 febbraio 2014.
  20. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: 'Love & Hip Hop' Leads Night + 'Monday Night RAW', 'Single Ladies', 'Swamp People' & More, TV by the Numbers, 11 febbraio 2014. URL consultato il 12 febbraio 2014.
  21. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings:'WWE Raw' Wins Night, 'Basketball Wives', 'Single Ladies', 'Teen Wolf', 'Switched at Birth' & More, TV by the Numbers, 19 febbraio 2014. URL consultato il 20 febbraio 2014.
  22. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: 'Monday Night RAW' Tops Night + 'Swamp People', 'Basketball Wives', 'Single Ladies' & More, TV by the Numbers, 25 febbraio 2014. URL consultato il 26 febbraio 2014.
  23. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'WWE Raw' Wins Night, 'Bates Motel', 'Teen Wolf', 'Single Ladies', 'Switched at Birth' & More, TV by the Numbers, 4 marzo 2014. URL consultato il 5 marzo 2014.
  24. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: 'Monday Night RAW' Leads Night + 'Swamp People', 'Bates Motel', 'Real Housewives of Beverly Hills' & More, TV by the Numbers, 11 marzo 2014. URL consultato il 12 marzo 2014.
  25. ^ (EN) Sara Bibel, Monday Cable Ratings: 'WWE Raw' Wins Night, 'Fast N Loud', 'Teen Wolf', 'Bates Motel', 'Switched at Birth' & More, TV by the Numbers, 18 marzo 2014. URL consultato il 19 marzo 2014.
  26. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Monday Cable Ratings: 'Monday Night RAW' Leads Night + 'Basketball Wives', 'Single Ladies', 'Fast N Loud', 'Teen Wolf' & More, TV by the Numbers, 25 marzo 2014. URL consultato il 25 marzo 2014.
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione