Episodi di Streghe (settima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Streghe.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 A Call To Arms La forza dell'amore 12 settembre 2004 6 luglio 2005
2 The Bare Witch Project Lady Godiva 19 settembre 2004 6 luglio 2005
3 Cheaper By The Coven Come eravamo 26 settembre 2004 13 luglio 2005
4 Charrrmed! Il calice della vita 3 ottobre 2004 13 luglio 2005
5 Styx Feet Under Sorella morte 10 ottobre 2004 20 luglio 2005
6 Once in a Blue Moon Notti di luna blu 17 ottobre 2004 20 luglio 2005
7 Someone To Witch Over Me Gli angeli custodi 31 ottobre 2004 27 luglio 2005
8 Charmed Noir Un libro senza fine 14 novembre 2004 27 luglio 2005
9 There's Something About Leo Tutti pazzi per Leo 21 novembre 2004 3 agosto 2005
10 Witchness Protection Visione dal futuro 28 novembre 2004 3 agosto 2005
11 Ordinary Witches Vita da streghe 16 gennaio 2005 17 agosto 2005
12 Extreme Makeover: World Edition Un prezzo da pagare 23 gennaio 2005 17 agosto 2005
13 Charmageddon Le verità nascoste 30 gennaio 2005 24 agosto 2005
14 Carpe Demon Il principe dei ladri 13 febbraio 2005 24 agosto 2005
15 Show Ghouls Il cabaret incantato 20 febbraio 2005 30 agosto 2005
16 The Seven Year Witch L'amore ritrovato 10 aprile 2005 30 agosto 2005
17 Scry Hard La casa delle bambole 17 aprile 2005 6 settembre 2005
18 Little Box of Horrors Il vaso di Pandora 24 aprile 2005 6 settembre 2005
19 Freaky Phoebe Nel corpo di un demone 1º maggio 2005 7 settembre 2005
20 Imaginary Fiends L'amico immaginario 8 maggio 2005 7 settembre 2005
21 Death Becomes Them La morte ti fa strega 14 maggio 2005 14 settembre 2005
22 Something Wicca This Way Goes La fine della magia 22 maggio 2005 14 settembre 2005

La forza dell'amore[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: A Call To Arms
  • Diretto da: James L. Conway
  • Scritto da: Brad Kern

Trama[modifica | modifica sorgente]

Sono passati due mesi da quando Leo ha ucciso Gideon ed ora, l'Anziano, è ossessionato dalla possibilità che Barbas possa essere pericoloso per i suoi figli. Leo passa le sue giornate a cercarlo e non si fida più di nessuno, nemmeno degli altri Anziani. Barbas fa leva su questa sua paura e lo induce ad attaccare un Anziano. Phoebe e Paige cercano di distrarre Leo da questa sua ossessione e anche di far in modo che Piper non segreghi in casa i suoi figli per proteggerli dai pericoli esterni. Quale migliore occasione per farli distrarre portandoli al matrimonio di un'amica? Leo e Piper vengono accompagnati da Phoebe e al matrimonio, celebrato con un rito Indù, essi vengono posseduti da due dei Indù (le personificazioni dell'amore). Questo li rende molto potenti (a Piper spuntano altre quattro braccia!) e così Leo sfrutta questa sua potenza per dare ancora una volta la caccia a Barbas (che in accordo con altri demoni aveva attaccato Piper in casa per sottrarle il bambino) finendo però col cedere alle sue paure (ovviamente sotto influsso di Barbas) e eliminare un Anziano. Paige, con un incantesimo, libera dalla possessione Piper e Leo e successivamente, insieme a Phoebe, si dirige negli Inferi ed elimina Barbas. Ma una nuova minaccia incombe sulle sorelle: un volto con sembianze di fantasma (che si era già presentato sia a Barbas che a Leo) incalzato dalla domanda di Leo "che cosa vuoi da me?" risponde: "voglio te, Leo.."

Lady Godiva[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Bare Witch Project
  • Diretto da: John T. Kretchmer
  • Scritto da: Jeannine Renshaw

Trama[modifica | modifica sorgente]

Le Halliwell devono salvare Lady Godiva, uscita da un libro con un incantesimo fatto da uno studente alla Scuola di Magia, da Lord Dyson prima della sua storica cavalcata. Phoebe intanto, in aspettativa dal lavoro, dubita che il suo sostituto Leslie possa dare consigli alle donne. Paige intanto cerca disperatamente di salvare la Scuola di Magia che rischia di chiudere. Alla fine dell'episodio le sorelle riportano Lady Godiva al suo tempo e Paige ottiene dagli Anziani il permesso di tenere aperta la Scuola ma deve essere lei a organizzarla.

Come eravamo[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Cheaper by the Coven
  • Diretto da: Derek Johansen
  • Scritto da: Mark_Wilding

Trama[modifica | modifica sorgente]

Paige aiuta Piper con Chris, il nuovo arrivato. Intanto il fratellino più grande inizia a provare un po' di gelosia per il piccolino. Paige suggerisce a Piper di invocare lo spirito della nonna Penny per il battesimo Wicca di Chris, pensando che questo possa placare la rivalità ed i bisticci tra i due fratellini. La nonna però sbaglia il suo incantesimo e invece di eliminare gli attriti tra i due piccolini rende capricciose le sorelle del trio riportando la loro mente a quando erano delle bambine. A questo punto Victor, padre delle sorelle, decide che sia giusto far risolvere la questione a Patty, la madre, mettendo da parte la nonna Penny. Nel frattempo Leo partecipa alla visione del futuro di una veggente che gli mostra di essere lui stesso il demone che perseguita Wyatt: il bambino, infatti, vive come una sua colpa la separazione dei genitori e involontariamente evoca un demone con lo stesso aspetto di Leo per la sua sofferenza nascosta.

Il calice della vita[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Charrrmed!
  • Diretto da: Mel Damski
  • Scritto da: Cameron Litvack

Trama[modifica | modifica sorgente]

Paige incontra Black Jack Cutting, un pirata del XVIII secolo alla ricerca della Fontana della Giovinezza, che rapisce streghe per rubar loro la giovinezza. Intanto Leslie cerca di uscire con Phoebe. Paige, cercando di salvare l'ultima strega catturata, viene colpita da una maledizione e invecchia in un lampo fino a diventare una donna anziana. Piper e Phoebe, per salvarla, fanno un patto col pirata: devono rubare un calice d'oro per attivare la Fontana della Giovinezza. Il pirata rompe il patto e il trio lo uccide e salvano Paige. Intanto il poliziotto Sheridan e un federale, Brody, scoprono il loro segreto; Phoebe e Leslie si baciano, finalmente.

Sorella morte[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Styx Feet Under
  • Diretto da: Christopher Leitch
  • Scritto da: Henry Alonso Myers

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tentando di bloccare il mezzodemone Sirk che uccide i suoi parenti umani per diventare un demone completo, Paige fa un incantesimo di protezione, con il quale involontariamente ferma ovunque ogni tipo di decesso. Ben presto si farà vivo l'Angelo della Morte, poiché Paige con il suo incantesimo ha bloccato la morte in tutto il mondo, sconvolgendo così il grande disegno. L'Angelo della Morte è quindi costretto a collaborare con il demone pur di annullare l'incantesimo di Paige, dopodiché recluta Piper per aiutarlo a ristabilire il Grande Disegno. Piper, spaventata dopo aver letto sulla lista delle prossime anime da prendere il nome di Phoebe, raccomanda alla sorella di non muoversi dalla scuola di magia, dove è al sicuro. Intanto Sirk si rivolge alla veggente Kira per farsi dare una risposta su come potrebbe uccidere la moglie del cappellano, con in grembo il bambino e propone un incontro con le sorelle, ma a morire non sarà Phoebe, ma Paige. Dopo che Phoebe ha una premonizione toccando Paige, propone un patto all'Angelo della Morte, ovvero quello di scambiare l'anima del demone eliminato con quella di Paige, ed egli per non danneggiare ulteriormente il grande disegno accetta.
Alla fine dell'episodio l'agente Brody dice a Piper che tra non molto avrebbe avuto bisogno di loro. Phoebe ha riacquistato il suo potere di premonizione.

Notti di luna blu[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Once in a Blue Moon
  • Diretto da: John T. Kretchmer
  • Scritto da: Debra J. Fisher & Erica Messer

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre una strana luna blu appare nel cielo, alle sorelle Halliwell viene assegnato un nuovo Angelo Bianco, ma questo viene ucciso da strani demoni simili a pantere. Si viene a scoprire che questi demoni non sono altro che le sorelle, che si trasformano con la luna blu. Leo continua a sentire le presenza di un "nuovo potere". L'agente Brody si confida con Paige e lei scopre che lui le vuole contattare per il problema del "nuovo potere". Leslie se ne va e prima di partire lui e Phoebe confessano i loro sentimenti.

Gli angeli custodi[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Someone to Witch Over Me
  • Diretto da: Jon Paré
  • Scritto da: Rob Wright

Trama[modifica | modifica sorgente]

Un uomo scampa per un soffio ad un incendio. Brody scopre che ci sono state altre tre vittime di misteriosi incendi e che il responsabile è il demone Sarpedon, che cattura gli angeli custodi delle vittime per proteggersi dalle Incarnazioni, il "nuovo potere". Paige viene privata del suo Angelo Custode e quando va via per salvare Kyle Brody, il demone attacca e uccide Piper e Phoebe, ma viene eliminato a sua volta. Per salvare Piper e Phoebe, Leo diventa una Incarnazione e acquisisce il potere di resuscitare i morti.

Un libro senza fine[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Charmed Noir
  • Diretto da: Michael Grossman
  • Scritto da: Curtis Kheel

Trama[modifica | modifica sorgente]

Alla scuola di magia muore un insegnante mentre legge una lista di libri da lui banditi. Paige, che era presente, chiama Brody affinché l'aiuti nelle indagini, ma vengono entrambi risucchiati in un libro. Questo testo fu iniziato vent'anni prima da due studenti della scuola di magia ed è incompiuto. Paige e Brody si ritrovano così in un film anni '30 (in bianco e nero) inseguiti da gangster alla caccia del Falcone. Le sorelle li faranno uscire scrivendo il finale del libro. Brody e Paige a fine puntata si baciano.
Guest star dell'episodio: Bug Hall.

Tutti pazzi per Leo[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: There's Something About Leo
  • Diretto da: Derek Johansen
  • Scritto da: Natalie Antoci & Scott Lipsey

Trama[modifica | modifica sorgente]

Leo rivela alle sorelle di essere un'Incarnazione. Appena Kyle, il fidanzato di Paige, che odia le Incarnazioni, lo scopre lancia una pozione contro Leo. Quando sta per morire Leo fa ritornare indietro il tempo prima di rivelare alle sorelle il suo segreto.

Visione dal futuro[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Witchness Protection
  • Diretto da: David Jackson
  • Scritto da: Jeannine Renshaw

Trama[modifica | modifica sorgente]

Leo riceve una visita dalle Incarnazioni che gli chiedono di proteggere un demone (Kira, la Veggente) al fine di convincere, con le sue premonizioni, le sorelle Halliwell ad allearsi con loro. Le streghe all'inizio sono molto restie a difendere la Veggente da Zankou, uno dei demoni più potenti e più malvagi, ma poi decideranno di proteggerla. La Veggente vuole diventare umana e Leo intercede per lei presso gli Anziani, per ottenere delle informazioni utili a combattere i demoni. Intanto Paige e Brody hanno un incontro romantico: una cena a casa Halliwell. La Veggente rivela che Leo è una Incarnazione e aiuta Phoebe a vedere Utopia ovvero il futuro voluto dalle Incarnazioni. Questa visione di un mondo senza demoni inizia a convincere le sorelle sulla bontà delle Incarnazioni. Alla fine dell'episodio Zankou riesce ad uccidere la Veggente.

Guest star: Charisma Carpenter

Vita da streghe[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Ordinary Witches
  • Diretto da: Jonathan West
  • Scritto da: Mark Wilding

Trama[modifica | modifica sorgente]

Zankou, riportato in vita per eliminare le Incarnazioni, ritiene che la minaccia non siano le Incarnazioni, ma le Halliwell. Poiché Phoebe vuole mostrare a Piper come sarebbe il futuro di Utopia, le due sorelle decidono di fare un incantesimo per scambiarsi momentaneamente i poteri, in modo che Piper possa avere una premonizione; al momento dello scambio vengono però attaccate da Zankou, e i loro poteri vanno a finire in due innocenti, Denise e Ronnie. I due all'inizio decidono di usare i poteri per arricchirsi, ma quando Phoebe mostra a Ronnie la sua visione di un futuro senza il male, entrambi si convincono a restituire i poteri alle Halliwell. Intanto Brody, attraverso un viaggio nel tempo assieme a Paige, scopre che i suoi genitori sono stati uccisi dai demoni e non dalle Incarnazioni come credeva; tuttavia continua a non fidarsi delle Incarnazioni e prima di tornare nel presente prende una fiala di pozione per eliminarle.

Un prezzo da pagare[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Extreme Makeover: World Edition
  • Diretto da: LeVar Burton
  • Scritto da: Cameron Litvack

Trama[modifica | modifica sorgente]

Le Incarnazioni informano le Halliwell che per trasformare il mondo nella loro Utopia devono "addormentare" tutti per un paio d'ore, così da poter uccidere tutti i demoni rimasti. Quando le sorelle addormentano il mondo Zankou rapisce Kyle, che accetta di aiutarlo a fermare le Incarnazioni usando la pozione della paranoia su Piper, Phoebe e Paige. Durante la trasformazione Kyle usa la paranoia di Paige per attirare ed uccidere L'Incarnazione Beta, ma viene egli stesso ucciso nello scontro. Le Incarnazioni allora addormentano anche le sorelle per avere il loro potere. E Utopia ha così inizio.

Le verità nascoste[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Charmageddon
  • Diretto da: John T. Kretchmer
  • Scritto da: Henry Alonso Myers

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre le Halliwell si godono la trasformazione, Leo scopre che le Incarnazioni controllano il destino di ogni essere umano eliminando chiunque si comporti male. Leo cerca di fermarle e Zankou lo vuole aiutare, mentre cerca la ricetta egizia per la pozione per eliminare le Incarnazioni. Ma anche Leo viene eliminato e Phoebe riesce a far ricordare il dolore alle sorelle, un dolore che le Incarnazioni avevano soppresso. Le sorelle vanno quindi da Zankou e si alleano con lui per combattere contro le Incarnazioni. Lo convincono poi a tornare indietro nel tempo, prima che tutto iniziasse. E Utopia svanisce. Kyle diventa un angelo bianco.

Il principe dei ladri[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Carpe Demon
  • Diretto da: Stuart Gillard
  • Scritto da: Curtis Kheel

Trama[modifica | modifica sorgente]

Alla scuola di magia si presenta Drake, un ex demone, per occupare il posto di insegnante di letteratura. Per convincere le sorelle che non rappresenterebbe una minaccia per gli studenti se venisse assunto trasforma se stesso in Robin Hood e Phoebe nella sua Lady Marion. Lo stregone che fece diventare Drake umano, per ottenere i poteri di Drake, getta un incantesimo su di lui in modo che creda di essere davvero Robin Hood e che Phoebe sia veramente la sua Marion. In seguito prende in ostaggio John Norman. Alla fine lo stregone viene eliminato e Drake confessa a Phoebe che, per via del patto con lo stregone, gli rimangono solo due settimane di vita. Intanto, Piper è preoccupata perché Leo dovrà affrontare gli Anziani e la punizione che gli sarà inferta per via della sua unione alle Incarnazioni.

Il cabaret incantato[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Show Ghouls
  • Diretto da: Mel Damski
  • Scritto da: Rob Wright & Debra J. Fisher & Erica Messe

Trama[modifica | modifica sorgente]

Morris teme che un suo amico sia posseduto e Phoebe, Paige e Drake, investigando, scoprono che l'amico di Morris è davvero posseduto da un uomo che lavorava in un cabaret distrutto da un incendio nel 1899. Le anime delle persone morte nell'incendio sono tenute prigioniere per via di un patto che il proprietario, il Conte Roget, fece col demone Sargon già eliminato dalle Halliwell. Con un incantesimo, Phoebe e Drake tornano nel cabaret per cercare di liberare le anime, ma rischiano di rimanere intrappolati nel 1899 perché il Conte Roget si impossessa del corpo di Drake. L'epoca moderna spaventa il Conte Roget e in questo modo le sorelle possono mandare all'Inferno il Conte e liberare le altre anime e riportare Drake al presente.

L'amore ritrovato[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: The Seven Year Witch
  • Diretto da: Michael Grossman
  • Scritto da: Jeannine Renshaw

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre Piper e Paige danno la caccia a un gruppo di demoni-spina, uno dei quali ferisce Piper a una mano, per Leo arriva il momento di affrontare il giudizio degli Anziani, che devono decidere se perdonarlo o punirlo per aver appoggiato l'utopia delle Incarnazioni. Nell'incontro, Essi ammettono la loro parte di colpa, per via della faccenda di Gideon; ma impongono a Leo una difficile prova: privarlo della memoria e spedirlo lontano da San Francisco come uomo in carne e ossa. La prova consiste nel testare il suo amore per Piper, costringendolo a fare una scelta tra la vita di Anziano e quella di padre-marito-cognato: se Leo riuscirà a ritrovare Piper nonostante la lontananza e la perdita della memoria, ciò sarà il segno che il loro amore è superiore a ogni elezione dall'alto; in caso contrario, dovrà tornare ad essere un Anziano a tempo pieno. Viene così spedito in Texas, dove si ritrova stordito e affamato, e completamente privo di ricordi su chi è e sui luoghi da cui proviene. Nel frattempo uno degli Anziani avverte Piper della prova, e questa, furiosa e offesa come moglie e madre, mobilita Darryl perché si metta a cercare Leo; la ferita del demone-spina, però, inizia a manifestare i suoi effetti, e Piper cade in uno stato di pre-morte che le causa una separazione dal corpo. Nella forma di fantasma, quindi, rivede una vecchia conoscenza: Cole, che le spiega di essere lì per darle una mano a ricongiungersi con Leo. Il suo scopo è in realtà quello di dare a Phoebe un esempio reale perché non rinunci mai all'amore; ragion per cui si è alleato con Drake facendolo entrare nella sua vita (così si scopre anche il vero motivo dell'improvvisa comparsa di Drake). Nel frattempo i ricordi di Leo si fanno sempre più vivi a colpi di flash-back: a metà tra la vita e la morte, e con Phoebe e Paige disperate, Piper riesce in qualche modo a farsi "sentire" da Leo, che si riavvicina sempre di più alla sua vita di uomo sposato; a questo punto, però, gli Anziani calcano la mano, e uno di loro, sfruttandone la relativa amnesia, gli offre la possibilità di dedicare la sua vita a una nobile quanto imprecisata attività di filantropo, facendogli forti pressioni. Intuito il pericolo, Phoebe e Paige ottengono le informazioni necessarie da Darryl e raggiungono Leo, che però ha ormai accettato l'offerta dell'Anziano. A quel punto solo Piper, agonizzante, può riuscire a inviargli il suo richiamo oltre ogni barriera, e Leo si getta dal Golden Gate Bridge, con un volo da "angelo caduto" (in perfetto stile "City of Angels"...) che cancella del tutto la sua metà di Anziano, restituendogli una natura umana... e mortale, per la prima volta da quando era morto nella battaglia di Guadalcanal. A situazione rientrata, però, per Drake è ormai scaduto il tempo: il patto con Cole è onorato (anche se, innamorandosi di Phoebe, è andato ben oltre i patti), e dopo un teatrale ultimo saluto e un incontro chiarificatore col fantasma in pena di Cole, scompare.

La casa delle bambole[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo che Leo è diventato mortale, Wyatt "imprigiona" lui e Piper nella casa delle bambole in soffitta con l'intento di proteggere i genitori. Zankou approfitta di ciò per impossessarsi della casa e tentare di assorbire il potere del Nesso in cantina mentre Phoebe e Paige cercano Piper e Leo. Zankou cattura anche le altre due Halliwell e le costringe, insieme a Piper, a liberare il Nesso ma esso, non sapendo decidere tra il Potere del Trio e quello di Zankou, entra nell'unica entità imparziale: Leo. Leo usa il potere del Nesso per liberare Casa Halliwell dai demoni e, una volta fatto, le Halliwell rispediscono il potere del Nesso in cantina

Il vaso di Pandora[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il mitologico Vaso di Pandora, il vaso contenente tutti i mali del mondo, è stato rubato dal demone Katya. Mentre Paige è intrappolata in un ascensore, Piper e Phoebe cercano Hope, la nuova custode del vaso, poiché essa è l'unica che può rimettere nel vaso i Mali che Katya ha liberato. Alla fine le Halliwell restituiscono a Hope il vaso ed eliminano Katya.

Nel corpo di un demone[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il demone Imara pronuncia un incantesimo e l'anima sua e quella di Phoebe si scambiano e Imara cerca di assumere il controllo del mondo sotterraneo uccidendo i tre luogotenenti di Zankou con i poteri di Phoebe. Piper e Paige si accorgono di questo e, grazie all'aiuto di Mitchell Haines (il primo protetto di Paige), riportano Phoebe nel suo corpo ed eliminano Imara. Leo, intanto, inizia a lavorare come preside alla Scuola di Magia

L'amico immaginario[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il piccolo Wyatt ha un nuovo amico immaginario di nome Vicus che in realtà è un demone che cerca di portarlo dalla parte del male. Piper, inavvertitamente, porta indietro dal futuro il Wyatt venticinquenne e quando Vicus lancia una maledizione sul piccolo Wyatt il grande Wyatt diventa malvagio e rapisce se stesso in modo che le Halliwell non lo facciano ritornare al bene. Tutto si sistemerà e Wyatt tornerà ad essere buono.

La morte ti fa strega[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Non riuscendo a impossessarsi del Libro delle Ombre, che sfugge a ogni tentativo di contatto, Zankou decide di mirare direttamente al segreto del suo potere: il rapporto di interdipendenza che lo lega alle sorelle. Infatti indebolendo la fiducia delle Halliwell in se stesse e nella loro magia, anche le difese del Libro ne risulterebbero abbassate. Zankou interferisce quindi nella vita del Trio causando la morte di un collega di Phoebe all'università e di una giovane protetta di Paige, e alimentando in loro un lacerante senso di colpa, reso ancora più amaro dai pesanti sospetti dell'ispettrice Sheridan che sorveglia Morris ventiquattro ore al giorno per arrivare al Trio. Frattanto, servendosi di un alchimista in grado di resuscitare i morti, Zankou scatena quei corpi esanimi e vendicativi contro le ragazze, risvegliando anche per l'occasione, dopo ben quattro anni, il corpo dell'ispettore Davidson ("Il dolore di Prue", 3ª stagione), per colpire le sorelle, e soprattutto Phoebe, nel vivo delle loro storie. Le Halliwell riescono in qualche modo a liberarsi delle salme assassine e dell'alchimista, ma il loro morale ne esce a pezzi; e una volta tornate a casa e salite in soffitta, avranno una pessima sorpresa: il Libro è sparito.

La fine della magia[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale:
  • Diretto da:
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica sorgente]

Rifugiatesi nella Scuola di Magia, le sorelle cercano di non farsi prendere dal panico per la perdita del Libro, ma intuiscono lo scopo dell'ennesimo attacco di Zankou: accedere al Nesso; assorbendo quell'immenso potere, il demone potrebbe infatti eguagliare la forza del Trio ed eliminarlo. Nel frattempo i servizi segreti che indagano sulle Halliwell hanno messo a punto uno stretto piano di controllo, con l'ispettrice Sheridan continuamente agguerrita e desiderosa di sbattere in cella le ragazze, per cui difendersi diventa ancora più complicato. Zankou s'installa nella villa con la sua folta schiera di demoni, che iniziano a scavare nel pavimento della cantina; quando cerca di assimilare il Nesso, però, questo sfugge in quanto il potere di Zankou non è abbastanza forte da contenerlo, al che il demone intuisce che l'unico modo per farlo proprio è impossessarsi dei tre poteri individuali delle Halliwell. Queste intanto escogitano diversi modi per rientrare nella casa; tentano attacchi cercando anche di ricordare a memoria gli incantesimi del Libro, ma questo resta sempre nelle mani di Zankou, che ne usa le formule contro di loro, e ogni volta le ragazze ne escono con un potere in meno, finché Paige resta praticamente l'unica a conservare quello di orbitazione. A questo punto le tre sorelle, messe ko, iniziano a sospettare che la loro missione magica sia davvero giunta a termine (e non solo la loro missione); parlando con un Anziano, vengono a sapere che nel loro Libro è contenuto un incantesimo d'emergenza, con il quale possono distruggere il Nesso: un incantesimo devastante e troppo pericoloso anche per loro data l'enorme energia del Nesso, e dato che non possono pronunciarlo se non di persona dopo che Zankou l'ha assorbito. Consapevoli dell'enorme rischio, quasi rassegnate alla morte, le Sorelle lasciano Wyatt e Chris in custodia da nonno Victor; dopodiché orbitano nella villa, che nel frattempo è stata circondata dalle forze speciali. La Sheridan si è infatti arrischiata addirittura ad entrare per sorprendere le Halliwell, ma si è imbattuta in Zankou, che l'ha uccisa senza neanche darle il tempo di parlare: visto tutto con le loro microspie, i suoi colleghi si sono quindi preparati al peggio. Zankou intanto attende le sorelle in casa, con dentro di sé il Nesso, ma le Halliwell hanno un'arma inaspettata dalla loro parte: Prue aveva una volta spiegato a Leo il modo per attuare la proiezione astrale, e ora Leo l'ha insegnato a loro; il rischio resta comunque altissimo, perché grazie al potere di premonizione rubato a Phoebe Zankou può anticipare le loro mosse. Tutto si gioca quindi sul piano del Destino. Proiettatesi, le sorelle possono quindi pronunciare l'incantesimo pur essendo altrove, e questo distrugge contemporaneamente il Nesso e Zankou, provocando un'esplosione che investe i loro corpi astrali, all'apparenza disintegrandole. Allarmati dal botto, i militari fanno irruzione in casa, trovandola completamente vuota: versione ufficiale: "Le Halliwell sono morte". Nascoste dietro false identità, le ragazze e Leo si preparano invece a una nuova vita lontano dai demoni, dall'esercito e dalla Magia... forse.

  • Curiosità: al termine dell'episodio la porta di Villa Halliwell si chiude magicamente accompagnata da un suono che ricorda quello che produceva la telecinesi di Prue, per cui molti fan hanno ipotizzato che a chiudere la porta sia stato l'invisibile spirito di Prue.
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione