Episodi di Pretty Little Liars (quinta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La quinta stagione della serie televisiva Pretty Little Liars, composta da 25 episodi, viene trasmessa a partire dal 10 giugno 2014 sul canale statunitense ABC Family.

In Italia, verrà trasmessa a partire dal 12 settembre 2014, su Mya, canale pay della piattaforma Mediaset Premium.[1]

Titolo originale

Titolo italiano

Prima TV USA

Prima TV Italia

1 EscApe From New York Fuga da New York 10 giugno 2014 12 settembre 2014
2 Whirly Girlie Ragazze vivaci 17 giugno 2014 19 settembre 2014
3 Surfing the Aftershocks Cavalcando l'onda emotiva 24 giugno 2014 26 settembre 2014
4 Thrown From the Ride Caduta libera 1º luglio 2014 3 ottobre 2014
5 Miss Me x 100 Bentornata a casa 8 luglio 2014 10 ottobre 2014
6 Run, Ali, Run Corri, Ali, corri 15 luglio 2014 17 ottobre 2014
7 The Silence of E. Lamb Il silenzio dell'innocente 22 luglio 2014 24 ottobre 2014
8 Scream For Me Grida il mio nome 29 luglio 2014 31 ottobre 2014
9 March of Crimes La marcia del crimine 5 agosto 2014 7 novembre 2014
10 A Dark Ali 12 agosto 2014
11 No One Here Can Love or Understand Me 19 agosto 2014
12 Taking This One To The Grave 26 agosto 2014
13 How the A Stole Christmas 9 dicembre 2014
14 Through a Glass, Darkly 6 gennaio 2015
15 Fresh Meat gennaio 2015
16 Over a Barrel
17 The Bin Of Sin
18 Oh, What Hard Luck Stories They All Hand Me
19 Out, Damned Spot
20 Pretty Isn't The Point
21
22
23 The Melody Lingers On
24
25

 Fuga da New York[modifica | modifica wikitesto]

La puntata comincia pochi minuti dopo l'incidente di Ezra. Aria è in lacrime vedendo che Ezra viene portato all'ospedale, e lì dicono che è una situazione molto grave e non si sa se riuscirà a salvarsi. Intanto Alison vede l'ambulanza andare all'ospedale, e sopra il camioncino c'è -A che, nascosto, riesce quindi a scappare. Pertanto le ragazze vanno all'ospedale per avere notizie di Ezra, che ancora non si risveglia; qui escogitano un piano per trovare -A e mettere fine a questa storia, finché Ezra non si risveglierà e potranno finalmente sapere chi è -A. Dicono quindi ad Aria di restare con Ezra, mentre loro quattro cercheranno di smascherare -A. Il piano comincia ed Alison esce allo scoperto, cercando -A per attuarlo. Lei ed -A si incontrano, e pertanto la ragazza scappa in un parchetto assolato, dove si ritrova -A dietro di lei, dicendole che è finita, ma a quel punto arrivano Hanna, Spencer ed Emily, dicendo ad -A che l'hanno trovata e adesso la smaschereranno, ma -A, essendo un passo avanti rispetto alle ragazze ha organizzato anche lui qualcosa. Infatti sbuca dietro di loro un'altra persona incappucciata dicendo che potrebbe essere lei -A, e così fanno anche altre dieci o quindici persone incappucciate, che poi vanno via. Alison decide quindi di partire, ma le ragazze la fermano dicendo che quando Ezra si sveglierà, sarà tutto finito. Intanto alla centrale ancora non si trovano le ragazze e Peter dice a Melissa di non dire niente riguardo al suo segreto, che solo loro due conoscono - e che verrà rivelato nell'episodio "No One Here Can Love or Undestand Me". Nel frattempo Shana arriva in ospedale dicendo ad Aria che Alison le ha chiesto di andare lì con lei per farle compagnia. Così Aria, mentre sta con Ezra, nota che lui si risveglia. Ezra prova a parlare ad Aria ma si affatica e occorre l'intervento dei medici.

Nel frattempo Alison e le ragazze si nascono in un teatro che appartiene alla famiglia di Ezra dove lui portava Alison quando stavano insieme. Qui le ragazze si addormentano e CeCe fa irruzione nel teatro per incontrare Alison. All'insaputa si Hanna, Emily e Spencer, Alison si allontana e CeCe le dice di essere nei guai e di dover scappare. Alison la vuole proteggere e le da il biglietto aereo e il passaporto con il nome di Vivienne con il quale sarebbe dovuta scappare lei. CeCe prende l'aereo e vola via da Rosewood.

Ezra si riprende e riesce finalmente a parlare con Aria che avvicinando l'orecchio alla bocca di Ezra sente le parole "è qui, è qui".

Non ci mette molto a capire che la persona di cui parla Ezra è Shana che nel frattempo è scappata e si è recata da Alison per farla fuori. Alison, che si trova con le ragazze, rimane sorpresa nel vederla. Shana dice di essersi innamorata di Jenna e che Alison gliela stava portando via. Shana ha una pistola e prova ad uccidere le ragazze ma da dietro arriva Aria che fa cadere Shana dal palco del teatro che batte la testa e muore. La puntata si conclude con la polizia che scopre il corpo di Shana.

Ragazze vivaci[modifica | modifica wikitesto]

Guest star:

  • Ascolti USA: 2.160.000 telespettatori.

Aria è ancora sconvolta per tutto quello che è successo al teatro ma insieme alle ragazze convince Alison a recarsi alla polizia per raccontare tutta la sua storia. Alison va alla polizia dove racconta una storia differente rispetto a quella che aveva raccontato alle ragazze quando erano a teatro. Spencer va su tutte le furie e crede che Alison le stia ancora manovrando come burattini. Si scoprirà nella puntata che Alison ha mentito alla polizia per proteggere Aria infatti mentre era al commissariato qualcuno ha scritto un messaggio anonimo ad Alison; Le ragazze si domandano dunque chi possa averlo scritto in quanto A è morta.

Alison torna quindi a casa con lo stupore misto alla felicità del padre e alla quasi indifferenza del fratello Jason che fa insospettire le Liars.

Spencer e Emily vedono una notte che Jason subito dopo il ritorno di Alison a casa, va a pulire il sedile posteriore della sua auto. Jason poi, butta nel cestino dei rifiuti che vengono presi da Spencer e grazie alla carta di un fast food, capisce che la notte in cui Alison è tornata, lui non era a New York come aveva detto. Non è l'unico a mentire, infatti, Toby torna dicendo che si era recato a Londra ed aveva bussato all'appartamento di Melissa ma aveva risposto Wren dicendo che Melissa non si era mai recata a Londra. Melissa tuttavia, qualche ora prima aveva affermato di essere appena tornata da Londra.

Alison si reca di notte al cimitero davanti la sua lapide e incontra Mona. Alison le dice di essere cambiata e Mona non credendole le dice che il messaggio l'ha inviato lei.

Mentre Emily, Hanna e Aria sono in casa di Spencer sentono un cane che abbaia. Escono in giardino e una mano spunta dal terreno: E' quella di Jessica Di Laurentis.

Cavalcando l'onda emotiva[modifica | modifica wikitesto]

  • Guest star:
  • Ascolti USA: 2.280.000 telespettatori.

Dopo il funerale della madre di Alison, mentre Spencer cerca di capire a chi fosse indirizzata l'e-mail trovata da Hanna nella quale Jessica Di Laurentis aveva scritto "Non posso più proteggerti" ad un indirizzo sconosciuto, la notte stessa in cui è scomparsa. Aria scopre da Mona che Ezra è tornato a Rosewood, e decide di andarlo a trovare, per concordare la versione dei fatti fornita da Alison alla polizia. Nel frattempo, Emily e Hanna decidono di scoprire che cosa ci sia nella casa a Philadelphia dove Jason si era precedentemente recato; lì scoprono che non può essere stato lui ad uccidere la madre perché si trovava proprio lì la notte dell'omicidio.

Nel tornare da Philadelphia, Hanna ripensa al cambiamento fisico e di personalità a cui l'ha indotta Mona nel periodo successivo alla scomparsa di Alison, e comprende di non essere più lei. Spencer mostra l'e-mail scritta dalla madre di Alison a Jason, che sta per partire per andarsene da Rosewood, egli le comunica che non sa per chi fosse, ma lascia intendere a Spencer di non fidarsi di suo padre (Peter Hastings). Spencer rimane perplessa, comunica la notizia alle amiche e attende il ritorno del padre in casa, quando il padre arriva iniziano a discutere sulla mail, dopo poco interviene però Melissa, che dopo aver strappato il foglio chiede al padre se sia giunto il momento di coinvolgere anche Spencer. Il padre rifiuta e manda Spencer nella propria stanza, senza che venga rivelato cosa i due nascondano. Aria torna a far visita a Ezra per comunicargli che Shana è morta, ed è stata proprio lei ad ucciderla. La puntata termina con Hanna, che, dopo esser stata dalla parrucchiera, si intravede essere cambiata nell'aspetto. 

Caduta libera[modifica | modifica wikitesto]

  • Guest star:
  • Ascolti USA: 2.130.000 telespettatori.

Da quando Ali è tornata a Rosewood, cerca di riprendere il suo ruolo di leader del gruppo, ma si rende conto che le sue quattro amiche non sono più disposte ad assecondare ciecamente ogni suo capriccio come una volta. Oltre a sentire addosso la pressione di Alison, Aria, Emily, Hanna e Spencer si sentono anche sotto i riflettori a scuola dal momento che sono al centro dell’attenzione di tutti. Mentre alcuni compagni di scuola sono morbosamente curiosi di sapere cosa è successo ad Ali, altri invece sono più concentrati nel prepararsi per il ritorno di Ali a scuola. Nel frattempo, la depressione di Aria continua a crescere a dismisura, e cerca conforto da una fonte inaspettata.

Spencer intanto viene a sapere da Alison che Jessica DiLaurentis è stata uccisa con delle pillole che invece di abbassare la pressione alta della donna, l'hanno alzata provocandole la morte; Spencer troverà le stesse pillole a casa, quindi si insospettisce ancor di più sulla figura paterna.

Hanna, mentre prova dei vestiti in un negozio, ne indossa un paio ed esce dal negozio senza pagarli.

Inoltre Paige va a casa di Emily per avvertirla di stare lontana da Alison, la quale attirerà diverse vendette da parte di coloro che per tanti anni furono beffeggiati dalla ragazza.

La puntata si conclude con Aria che decide di dormire da Spencer, dopo aver resistito all'idea di dormire da Ezra, e Peter che dice alla figlia che la madre starà per un breve periodo in una spa, perché stressata dagli ultimi eventi.

Bentornata a casa[modifica | modifica wikitesto]

Alison deve finalmente tornare a scuola, dove in passato si era fatta molti nemici, i quali sono pronti al suo ritorno e pronti alla loro vendetta, pianificata per far scappare Alison da Rosewood, e stavolta per sempre. Arrivata nella Rosewood High School Alison incontra le sue amiche e una marea di studenti che sono pronti a vederla tornare a scuola. Alison però sa come gestire la situazione e cerca di fare ammenda con coloro che aveva trattato male in passato, come ad esempio due ragazze gay che prendeva in giro al liceo. Paige la vede arrivare assieme a Sidney, ma purtroppo non riesce a confrontarsi con Alison e pertanto torna scappando verso casa, non essendo pronta a rivederla. Alison e le sue quattro amiche, che sembrano essere diventate nuovamente solamente le sue marionette, entrano quindi a scuola, cominciando una giornata normale di scuola. Tornata a casa, Spencer scopre che la madre sta andando via da casa Hastings assieme a lei, perché non si fida di Peter, che sta loro mentendo sulla notte in cui Miss DiLaurentis venne uccisa. Si trasferiscono quindi momentaneamente in un albergo lussuoso e cercano di condurre la loro vita il più normalmente possibile. Intanto Alison chiede ad Emily di restare da lei a dormire dato che il padre non c'è e non vuole rimanere a casa da sola, e pertanto la ragazza ovviamente accetta. Alison allora va a casa sua per prendere delle cose e capisce che qualcuno la segue, quindi si nasconde nella chiesa, dove incontra Mona, che le dice di andare via da Rosewood perché potrebbe distruggerla, ma Alison le risponde a tono, dicendole che se volesse ridurla nuovamente in una sfigata, ci riuscirebbe senza problemi. A questo punto Mona le da uno schiaffo e Ali le risponde allo stesso modo, andandosene; dopodiché Alison chiama le amiche e racconta loro che Mona le ha dato uno schiaffo senza raccontare altro. In seguito Hanna incontra Caleb, tornato in città dopo la faccenda a Ravenswood. Arriva intanto la notte e, mentre Aria decide di restare a dormire da Ezra, Alison ed Emily si cominciano a baciare appassionatamente, dato che la bionda ricambia i sentimenti che Emily prova per Alison, per Emily. Anche Aria fa l'amore con Ezra, capendo che ancora lo ama. Il giorno dopo le cinque ragazze si ritrovano a scuola, dove un gruppo di ragazzi stanno aspettando Alison, poiché Mona ha fatto vedere a tutti un video in cui Ali le da uno schiaffo, arrabbiati per il suo comportamento. Anche le ragazze si arrabbiano con Alison per non aver detto tutto e se ne vanno. Intanto Emily cerca di far incontrare Alison e Paige per farle far pace, ma le due si rendono conto di non essere ancora pronte. Alison quindi cerca di farsi perdonare da Emily, provando a baciarla, la quale però, arrabbiata, non accetta. Alison, accendendo la televisione, scopre che hanno trovato la ragazza sepolta al posto suo e chiama così le ragazze dicendole di andare da Emily. A questo punto arrivano Hanna e Caleb, Spencer e Toby, ed Aria e Ezra, e, prima del programma, Aria da la mano ad Ezra, Toby a Spencer, Hanna a Caleb e Emily ad Alison. Comincia la conferenza in cui dicono che la ragazza uccisa al posto di Alison è Bethany Young, una paziente del Radley scappata la notte della sua morte. Ad un certo punto, alla fine della conferenza, il vetro della casa di Emily scoppia e quindi i ragazzi escono scoprendo che -A ha messo gli esplosivi nel vicinato, distruggendo in particolare la casa di Toby e di Jenna. La puntata si conclude con i cellulari di tutte e cinque le ragazze che squillano contemporaneamente: -A è tornata.

  • Guest star:
  • Ascolti USA: 2.250.000 telespettatori.

Corri, Ali, corri[modifica | modifica wikitesto]

  • Guest star:
  • Ascolti USA: 2.130.000 telespettatori.

Il silenzio dell'innocente[modifica | modifica wikitesto]

  • Guest star:
  • Ascolti USA: 2.060.000 telespettatori.

Grida il mio nome[modifica | modifica wikitesto]

Alison continua a vivere da Hanna nonostante quest'ultima inizi ad essere restia nei confronti dell'amica poco appena tornata dal 'Regno Dei Morti'. Inizia ad ubriacarsi per ore al giorno e inizia ad avere conflitti anche con le altre Liars. Zach, il futuro marito di Ella Montgomery, la madre di Aria, inizia a fare giorni prima della loro festa di fidanzamento, apprezzamenti poco leggeri e pudici nei confronti di Hanna che è completamente sbronza mattina e sera, ma si rende conto che quel che fa Zach non fa parte dell'Alchool o della sua immaginazione, decidendo di rivelarlo ad Aria, quest'ultima va su tutte le furie e litiga con Hanna.

  • Guest star:
  • Ascolti USA: 1.800.000 telespettatori.

La marcia del crimine[modifica | modifica wikitesto]

Sezione vuota
Questa sezione è ancora vuota. Aiutaci a scriverla!
  • Guest star:
  • Ascolti USA: 2.050.000 telespettatori.

A Dark Ali[modifica | modifica wikitesto]

  • Guest star:
  • Ascolti USA: 2.050.000 telespettatori.

No One Here Can Love or Understand Me[modifica | modifica wikitesto]

  • Guest star:
  • Ascolti USA: 1.800.000 telespettatori.

Taking This One To The Grave[modifica | modifica wikitesto]

  • Guest star:
  • Ascolti USA:2.290.000 telespettatori.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mediaset.it, SERIE MEDIASET - Calendario partenze delle stagioni inedite e delle prime tv in chiaro, Mediaset.it, 25/06/14.
Pretty Little Liars
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione · Quarta stagione · Quinta stagione
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione