Episodi di Medium (sesta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Medium (serie televisiva).

La sesta stagione di Medium è andata in onda dal 25 settembre 2009 al 21 maggio 2010 sul network americano CBS. In Italia la prima stagione è stata trasmessa in prima visione, dal 3 febbraio 2011 al 7 aprile 2011, su Rai 3.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Déjà Vu All Over Again Bentornata Allison 25 settembre 2009 3 febbraio 2011
2 Who's That Girl Chi è quella ragazza 2 ottobre 2009 3 febbraio 2011
3 Pain Killer Il dottor Morte 9 ottobre 2009 10 febbraio 2011
4 The Medium is the Message Il killer della bilancia 16 ottobre 2009 10 febbraio 2011
5 Baby Fever Istinto materno 23 ottobre 2009 17 febbraio 2011
6 Bite Me Mordimi 30 ottobre 2009 17 febbraio 2011
7 New Terrain L'artificiere 6 novembre 2009 17 febbraio 2011
8 Once in a Lifetime Ti chiamerò Angelo 13 novembre 2009 24 febbraio 2011
9 The Future's So Bright Il futuro abbagliante 20 novembre 2009 24 febbraio 2011
10 You Give Me Fever Mi fai venire la febbre 4 dicembre 2009 24 febbraio 2011
11 An Everlasting Love Amore eterno 8 gennaio 2010 3 marzo 2011
12 Dear Dad... Caro papà 15 gennaio 2010 3 marzo 2011
13 Psych Psiche 29 gennaio 2010 3 marzo 2011
14 Will the Real Fred Rovick Please Stand Up? Il vero Fred Rovick può alzarsi in piedi per favore? 5 febbraio 2010 10 marzo 2011
15 How to Beat a Bad Guy Chi la fa l'aspetti 5 marzo 2010 10 marzo 2011
16 Allison Rolen Got Married Allison Rolen si sposa 12 marzo 2010 10 marzo 2011
17 There Will Be Blood... Type A Sangue del mio sangue Prima Parte 2 aprile 2010 31 marzo 2011
18 There Will Be Blood... Type B Sangue del mio sangue Seconda Parte 9 aprile 2010 31 marzo 2011
19 Abe La voce dell'allarme 30 aprile 2010 31 marzo 2011
20 Time Keeps on Slippin Salti nel tempo 7 maggio 2010 7 aprile 2011
21 Dead Meat Un maialino da salvare 14 maggio 2010 7 aprile 2011
22 It's a Wonderful Death Al futuro! 21 maggio 2010 7 aprile 2011

Bentornata Allison[modifica | modifica sorgente]

Dopo tre mesi di coma Allison si risveglia ma il suo dono sembra essere svanito. Joe per stare vicino alla moglie è stato costretto a licenziarsi. Allora Allison va a chiedere a Devalos di poter tornare a lavorare e mentre parla con lui le sue visioni ricominciano. Un ricco imprenditore, intanto, chiede aiuto al procuratore perché sua moglie viene seguita e ripresa da un maniaco; secondo Allison le cose non vanno proprio come sostiene l'uomo.

Chi è quella ragazza[modifica | modifica sorgente]

La figlia della governante del procuratore distrettuale Devalos è scomparsa. Allison cerca di collaborare ma ha la mente occupata a pensare alla figlia Ariel che viene arrestata con l'accusa di possesso abusivo di arma da fuoco e omicidio premeditato. Tra i due fatti c'è un legame...

Il dottor Morte[modifica | modifica sorgente]

Allison fa un sogno che la turba molto: durante il coma è stata per morire e ciò sarebbe successo se non fosse stato per l'intervento di un medico. Quello stesso medico però sembra sia coinvolto nella morte di una sua cara amica da tempo ammalata di tumore e ricoverata in ospedale. In quel ospedale sembra che ultimamente accadano cose strane...

Il killer della bilancia[modifica | modifica sorgente]

Allison fa un sogno su una rapina e scopre che la vittima è un suo compagno di terapia riabilitativa. A Phoenix ritorna ad uccidere un serial killer che undici anni prima ammazzava delle donne e incideva sulla fronte delle stesse il simbolo della bilancia. Intanto la nostra medium, con l'aiuto di Scanlon, riesce a fare arrestare il rapinatore del suo compagno di terapie, ma scopre qualcosa di inquietante e inimmaginabile...

Istinto materno[modifica | modifica sorgente]

Un bambino di nome Braais, secondo i suoi genitori, è stato rapito dalla sua baby sitter. Il pianto del piccolo ossessiona Allison giorno e notte; grazie al quel pianto ossessivo Braais viene ritrovato dalla signora Dubouis. Però Allison, per seguire il suo istinto materno, rapisce il piccolo e viene arrestata. Come al solito tutto avrà un senso.

Mordimi[modifica | modifica sorgente]

Allison sogna alcuni zombi che l'inseguono, la mordono e la graffiano. Al suo risveglio si ritrova con delle vere ferite sul suo corpo. I medici non riescono a dare una spiegazione plausibile. Un impresario di pompe funebri, intanto, viene trovato morto vicino la tomba della moglie. Le ferite di Allison sono legate a quella morte.

L'artificiere[modifica | modifica sorgente]

Allison ha appena noleggiato una macchina perché la sua è rimasta coinvolta in un incidente. Grazie ai suoi sogni è convinta che un artificiere sia coinvolto in una rapina a una banca. Né il procuratore né Scanlon sono d'accordo con lei. Come al solito...

Ti chiamerò Angelo[modifica | modifica sorgente]

Angelo Filipelli è stato ucciso, otto anni fa, da un sicario che l'ha sepolto sotto una colata di cemento. Ariel ha un fidanzato ma ad Allison non piace perché, secondo lei, il ragazzo nasconde qualcosa. Intanto il sicario che ha ucciso Filipelli viene trovato morto e viene incriminato proprio il ragazzo di Ariel. Allison aveva ragione?

Il futuro abbagliante[modifica | modifica sorgente]

Allison ha un problema agli occhi ed è costretta a portare degli occhiali da sole. Con gli occhiali vede sulla fronte di ogni persona i giorni che gli restano da vivere. Comincia a preoccuparsi quando vede sulla fronte di Scanlon il numero 2. Lee sta indagando su l'omicidio di uno spacciatore.

Mi fai venire la febbre[modifica | modifica sorgente]

Joe ha una forte influenza mentre la città di Phoenix è in pericolo a causa di un possibile attentato biologico. Allison sogna l'incidente che dovrebbe causare il contagio e si ritrova coinvolta con la sua famiglia e i suoi amici. Alla fine si scopre che la responsabilità è di due amanti che volevano fare carriera e guadagnare molto.

Amore Eterno[modifica | modifica sorgente]

Allison e l'ufficio del procuratore distrettuale sono alla prese con un omicida, il killer degli spiccioli, che ha l'abitudine di lasciare il cadavere della vittima precedente nella casa della vittima successiva. Il sospettato principale, inseguito da Scanlon, viene investito da un'auto e muore sul colpo. L'uomo va in sogno ad Allison e le confessa di non essere lui il killer degli spiccioli e le chiede di incontrare la sua fidanzata. Ad un certo punto Allison fa un sogno e capisce...

Caro papà[modifica | modifica sorgente]

Per Manuel Devalos è un momento triste. Fatti legati al suo lavoro gli fanno tornare in mente la sua povera figlia morta diversi anni prima. Un ragazzo che lui non è riuscito a difendere quando esercitava la libera professione, lascia nella sua cassetta della posta un articolo di giornale con la notizia del suicidio della ragazza. Allison e Scanlon cercano di aiutare il loro capo; ma un vero aiuto all'uomo lo darà Bridget che intanto sta lavorando alla biblioteca.

Psiche[modifica | modifica sorgente]

Due ragazze si trovano in un istituto per cure mentali per aver ucciso rispettivamente i genitori e un insegnante. Secondo Allison la ragazza accusata di aver ucciso i genitori è innocente perché l'assassino sarebbe il fratello. Ma... il finale è come sempre inaspettato.


Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Medium
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione · Quarta stagione · Quinta stagione · Sesta stagione · Settima stagione
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione