Episodi di How I Met Your Mother (seconda stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: How I Met Your Mother.

How i met your mother logo.svg

La seconda stagione della sitcom How I Met Your Mother è stata trasmessa in prima visione assoluta negli Stati Uniti d'America da CBS dal 18 settembre 2006 al 14 maggio 2007.

In Italia la stagione è stata trasmessa in prima visione da Italia 1 dal 30 gennaio al 13 febbraio 2009; l'11º episodio, Vita da single, è stato saltato nella messa in onda su Italia 1, ed è quindi stato trasmesso per la prima volta a pagamento da Joi il 17 febbraio 2009.

In Svizzera la stagione è stata trasmessa in prima visione da RSI LA1 dal 23 giugno al 19 luglio 2009.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Where Were We? Dove eravamo? 18 settembre 2006 30 gennaio 2009
2 The Scorpion And The Toad Il rospo e lo scorpione 25 settembre 2006 2 febbraio 2009
3 Brunch Il brunch 2 ottobre 2006 2 febbraio 2009
4 Ted Mosby: Architect La strategia dell'architetto 9 ottobre 2006 3 febbraio 2009
5 World's Greatest Couple La coppia più bella del mondo 16 ottobre 2006 3 febbraio 2009
6 Aldrin Justice La giustizia secondo Lily 23 ottobre 2006 4 febbraio 2009
7 Swarley Chiamatemi Swarley 6 novembre 2006 4 febbraio 2009
8 Atlantic City Atlantic City 13 novembre 2006 5 febbraio 2009
9 Slap Bet Lo schiaffone 20 novembre 2006 5 febbraio 2009
10 Single Stamina Vita da single 27 novembre 2006 6 febbraio 2009
11 How Lily Stole Christmas Natale fra amici 11 dicembre 2006 17 febbraio 2009[1]
12 First Time in New York Prima volta a New York 8 gennaio 2007 6 febbraio 2009
13 Columns Il colonnato 22 gennaio 2007 9 febbraio 2009
14 Monday Night Football La partita del lunedì sera 5 febbraio 2007 9 febbraio 2009
15 Lucky Penny Il penny fortunato 12 febbraio 2007 10 febbraio 2009
16 Stuff Gelosia 19 febbraio 2007 10 febbraio 2009
17 Arrivederci, Fiero La prima auto non si scorda mai 26 febbraio 2007 11 febbraio 2009
18 Moving Day Il trasloco 19 marzo 2007 11 febbraio 2009
19 Bachelor Party Addio al celibato 9 aprile 2007 12 febbraio 2009
20 Showdown L'ora della verità 30 aprile 2007 12 febbraio 2009
21 Something Borrowed Il matrimonio perfetto 7 maggio 2007 13 febbraio 2009
22 Something Blue Fine di una storia 14 maggio 2007 13 febbraio 2009

Nelle liste delle Guest star non figurano David Henrie (Figlio di Ted del futuro) e Lyndsy Fonseca (Figlia di Ted del futuro) perché compaiono in quasi tutti gli episodi, quindi da considerare personaggi principali.

Dove eravamo?[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre Ted e Robin sono una coppia felice, Marshall è distrutto per la fine della sua relazione con Lily e se ne sta tutti i giorni rinchiuso in casa rimuginando sull'accaduto. Barney, Ted e Robin cercano di farlo tornare quello di una volta, ma non ci riescono. Marshall arriva persino a spiare online i movimenti della carta di credito della sua ex fidanzata e si accorge che questa è tornata a New York. Alla fine però i ragazzi scoprono che la carta di credito di Lily è stata clonata e che quegli acquisti non sono stati effettuati da lei. Improvvisamente, dopo 67 giorni, Marshall torna normale. I quattro amici si recano al pub per festeggiare. Lily sta per entrare ma li intravede dal vetro dell'ingresso e decide di andarsene.

Il rospo e lo scorpione[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Lily racconta a Robin di come è stato bello vivere a San Francisco, ma Ted è convinto che lei stia mentendo. Dopo un po' di tempo, la ragazza rivela infatti che il suo è stato un errore e che il corso di pittura non è stato così stimolante. Marshall, ripresosi quasi del tutto dalla fine della sua relazione, comincia a uscire con Barney per trovare una nuova fidanzata. Una sera Lily e Marshall si incontrano per caso e la ragazza gli chiede se possono tornare ad essere una coppia. Marshall però rifiuta, pur restando amico di Lily.

Il brunch[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

I genitori di Ted vengono a fare visita al figlio. Durante un brunch con loro, Ted scopre che hanno divorziato da 9 mesi ed erano separati già da 2 anni. Quello che lo irrita è il fatto che non gli abbiano detto mai niente.

La strategia dell'architetto[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ted e Robin litigano. Poco dopo, Barney usa lo pseudonimo Ted Mosby, l'architetto per conquistare una ragazza e portarsela a letto, ma avendo usato il nome dell'amico, Robin pensa che sia stato il vero Ted a fare tutto ciò.

La coppia più bella del mondo[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Lily, non potendo più dormire nel suo appartamento, decide di andare a stare a casa di Barney, che la usa a sua vantaggio per scacciare le donne che vogliono rimanere da lui dopo il sesso. Barney però caccia Lily quando questa inizia a cambiare le sue abitudini, facendolo restare a casa a guardare la televisione anziché andare a rimorchiare. Nel frattempo, Marshall esce con l'amico Brad, il quale si comporta come se fosse innamorato di lui. Marshall cerca quindi di scrollarselo di torno, anche se alla fine scoprirà che non era così.

La giustizia secondo Lily[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Lily va a lavorare con Ted e così scopre quanto il suo capo, Hammond Druthers, sia insopportabile per via di un nuovo progetto. La ragazza, allora, per dargli un "insegnamento", gli ruba la palla da baseball autografata, e ciò la porterà al licenziamento. Quando, in studio, il cliente che ha commissionato il progetto va a vedere come sia stato progettato, lo boccia perché assomiglia troppo ad un pene. Così, Ted, ispirato dalla giustizia di Lily, decide di far vedere il suo progetto al cliente, che lo accetta. Nel frattempo, Barney copula con la professoressa di Marshall per non farle dare agli alunni scarsi voti.

Chiamatemi Swarley[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Marshall, Ted e Barney vanno in una caffetteria, dove, nei bicchieri, vi è scritto il proprio nome. Su quello di Barney viene scritto erroneamente Swarley, che diventa il suo soprannome, ma su quello di Marshall c'è un cuoricino accanto al suo nome, che gli fa capire che Chloe, la cameriera, è innamorata di lui. Marshall la trova bella, ma gli amici gli dicono che ha gli occhi alla Shining, ovvero gli occhi di una pazza. Lily, gelosa, decide di interromperli mentre si parlano, ma pentendosene, se ne va. Marshall, però, va da lei, e, insieme, capiscono che si amano ancora, tanto da tornare fidanzati.

Atlantic City[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Marshall e Lily decidono nuovamente di sposarsi, ma la ragazza è imbarazzata dall'incontro che avrà con i parenti del fidanzato. I due, così, decidono di sposarsi ad Atlantic City con solo i loro amici. Una volta là, però, il giudice non è disposto a unirli in matrimonio perché ci vogliono almeno tre giorni. Incontrando un capitano di mare, decidono così di sposarsi in acque internazionali, ma una volta sul posto decidono di non farne più niente e rimandare per avere un matrimonio a cui possano partecipare i parenti di Marshall.

Lo schiaffone[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Quando Robin non vuole andare al centro commerciale, gli amici, incuriositi, si chiedono il perché. Marshall ipotizza che la ragazza si sia sposata giovane in un centro commerciale, mentre Barney sostiene che abbia girato un film porno. I due fanno così una scommessa: chi vince può dare una sberla all'altro. Robin fa girare una falsa voce a sostegno della teoria di Marshall, che dunque dà una sberla a Barney, ma quest'ultimo ne dà tre all'amico quando scopre che la notizia non era vera. Barney trova un video che, nella parte iniziale, sembra essere un film porno, così dà uno schiaffo a Marshall. In realtà, continuando la visione, si capisce che è solo un video musicale girato da Robin, "Let's Go To the Mall" (Andiamo al centro commerciale), in un centro commerciale, che l'aveva fatta diventare famosa, ma, in quel momento, se ne vergognava molto. Avendo però Barney dato uno schiaffo a Marshall sbagliandosi sul video, egli deve decidere se ricevere dieci schiaffi di seguito o cinque schiaffi in momenti in cui meno se li aspetta, Barney sceglie la seconda e Marshall usa quasi subito il primo.

Vita da single[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante l'inverno, arriva in città il fratello gay di Barney, James, che ha lo stesso stile di vita del fratello. Quando però Barney scopre che ha un fidanzato e si stanno per sposare, si arrabbia, perché a lui non piace il matrimonio, e quindi non approva questo comportamento. Si rallegra però quando scopre che i due adotteranno un figlio, al quale vuole insegnare ad essere come lui.

Natale fra amici[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

È la vigilia di Natale e Lily ascolta i vecchi messaggi della segreteria telefonica risalenti al periodo in cui aveva lasciato Marshall. Tra i messaggi, uno è di Ted che, per aiutare l'amico a superare il momento, definisce Lily una befana ("befana" è la parola che usa Ted nel 2030 per raccontare l'episodio ai figli, in realtà utilizza una parolaccia simile). Lily si arrabbia e Ted, non volendo passare il Natale con una persona con la quale ha litigato, decide di andare dalla cugina Stacy. Quando però Lily si rende conto dell'errore, va subito a recuperarlo. Nel frattempo Barney si prende l'influenza.

  • Guest star: Carlease Burke (WPD Worker), Marcus Folmar (WPD Driver), Harry Groener (Clint), Michael Gross (Alfred Mosby), Moon Unit Zappa (Stacy)
  • Nota: Il titolo originale dell'episodio fa riferimento al titolo originale del film Il Grinch (How the Grinch Stole Christmas).
  • Adattamento italiano: In originale Lily viene chiamata da Ted "Grinch", altro riferimento al film Il Grinch, per l'assonanza con il termine "Bitch" (letteralmente puttana). Nell'edizione italiana per ricreare il gioco di parole originale viene soprannominata "Befana".
  • Trasmissione: L'episodio è andato in onda solo su Joi, quindi non è ancora passato in chiaro su Italia 1.

Prima volta a New York[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Katie, la sorella minore di Robin, arriva a New York. Quando Robin scopre che Katie ha un fidanzato, Kyle, e che quella stessa notte vuole perdere la verginità, cerca di fermarla perché non vuole che faccia il suo stesso errore, ovvero frequentare ragazzi solo per copulare con loro. Alla fine sarà Ted a convincere la ragazza a non farlo. Katie allora andrà dalla sorella maggiore dicendole che Kyle l'ha mollata perché lei ha deciso di aspettare. Ciò rende felice Robin, la quale finalmente dice a Ted che lo ama.

Il colonnato[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ted cerca di licenziare Hammond Druthers, il suo ex-capo che voleva realizzare un grattacielo dalla forma fallica. Barney si fa ritrarre nudo da Lily, che in cambio riceve dei soldi per poter fare il viaggio di nozze con Marshall.

La partita del lunedì sera[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dovendo partecipare ad un funerale, i ragazzi hanno registrato la partita del Super Bowl per vederla il giorno successivo. Il loro intento è quello di non scoprire il risultato sino a quando vedranno il video.

Il penny fortunato[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Marshall si accorge di essere ingrassato così decide di partecipare alla maratona di New York. In un momento in cui era in bagno, però, entra Robin. Lui si spaventa e cade a terra rompendosi il mignolo. Non potendo così partecipare alla gara, Barney prende il suo posto e vince. Quest'ultimo, al ritorno prende la metropolitana ma, con le scarpe che ha addosso utili solo per la gara, non riesce a reggersi in piedi. Non potendo fare altro, chiama Ted per aiutarlo, il quale, arrivato ad una fermata, per andare da Barney, scavalca un cancelletto e finisce in tribunale, dove alla fine viene assolto, facendogli però perdere l'aereo per un importante colloquio di lavoro.

Gelosia[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ted possiede ancora moltissimi oggetti delle sue ex ragazze. Robin scopre questa cosa e vuole che il fidanzato se ne sbarazzi perché ora sta con lei. Successivamente però Ted scopre che i cinque cani di Robin sono regali di cinque suoi ex e quindi inizia ad essere geloso di loro perché rivede negli animali il volto dei loro padroni. Robin decide quindi di portare i cani in campagna da una sua zia. Più tardi però la ragazza scopre che Ted non si è realmente liberato degli oggetti e, dopo una discussione, i due decidono di vivere insieme. Nel frattempo Lily si cimenta nel teatro. L'opera che rappresenta è oggettivamente brutta, ma Barney è l'unico che riesce ad essere sincero con lei e a dirle ciò che pensa dello spettacolo. Lily rimane male per il commento dell'amico ed afferma che gli amici si dovrebbero comportare in modo più comprensivo. Barney, per farle capire di aver ragione, si cimenta a sua volta nella recitazione e presenta un'opera volutamente noiosa ed incomprensibile per costringere Lily a darne una valutazione positiva. Vedendo che lo spettacolo è un capolavoro dell'orrore, Marshall decide di utilizzare il secondo schiaffo della scommessa: ne mancano ancora tre.

La prima auto non si scorda mai[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Marshall porta dal meccanico la sua vecchia automobile, la Fiero, e scopre che non c'è nulla da fare. Così, insieme ai suoi amici, il ragazzo ripensa ai bei momenti vissuti con quell'auto.

Il trasloco[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ted e Robin decidono di viver insieme nella casa di lei ma, anche grazie a Barney che finge un rapimento del camion da trasporto per il trasloco, capiscono che sono troppo diversi per stare nelle stesse mura. Nel frattempo, Lily e Marshall sentono la mancanza di Ted.

  • La fine è un omaggio/citazione alle top ten di David Letterman, infatti dopo il primo posto Barney, come Letterman, lancia il foglietto e come nel programma si sente il rumore di vetri rotti, che saranno però bicchieri caduti alla cameriera.

Addio al celibato[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Barney cambia il programma originale di Marshall per l'addio al celibato, organizzando uno spogliarello. La spogliarellista però si infortuna ed i ragazzi la portano in ospedale, saltando così tutte le attività che avevano progettato. Nel frattempo, Robin è imbarazzata dal fatto che abbia comprato, per l'addio al nubilato di Lily, un vibratore ma alla festa sono presenti anche tutte le parenti anziane della ragazza.

L'ora della verità[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre Marshall e Lily cercano di stare separati per due settimane prima del matrimonio, Barney partecipa alla versione americana del gioco Ok, il prezzo è giusto!.

Il matrimonio perfetto[modifica | modifica sorgente]

Marshall e Lily celebrano il matrimonio dei loro sogni, unicamente assieme ai loro amici.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il giorno del matrimonio è arrivato, ma Lily e Marshall dovranno scontrarsi con i numerosi problemi che gli si presentano e che minacciano il giorno più bello della loro vita. Grazie ad un'idea di Ted, i due, così, si sposano una prima volta come nei loro sogni, all'aperto, accompagnati da una chitarra, soltanto con i loro amici più intimi in una cerimonia officiata da Barney, e una seconda volta come impostatogli dai genitori, cioè con tanti invitati e al chiuso.

Fine di una storia[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante il matrimonio, Ted e Robin confessano a Barney di essersi lasciati. Allo stesso tempo, non avendo potuto mangiare niente alle nozze per vari impedimenti, i neo-sposi decidono, prima di andare in viaggio di nozze, di fermarsi ad un fast food.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Trasmesso unicamente da Joi
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione