Episodi di Grimm (seconda stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Grimm (serie televisiva).

La seconda stagione della serie televisiva Grimm è stata trasmessa dal canale televisivo statunitense NBC a partire dal 13 agosto 2012. Dopo la proiezione della dodicesima puntata, la serie e la troupe restarono in pausa per un mese e mezzo, per poi ricominciare a girare tra gennaio e febbraio, con la tredicesima puntata in onda l'8 marzo. Il finale di stagione doveva inizialmente essere trasmesso il 17 maggio 2013,[1] ma è stato mandato in onda il successivo 21 maggio.

In Italia la stagione è stata trasmessa sul canale pay Premium Action dal 1º aprile[2] al 19 agosto 2013.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Bad Teeth Denti maligni 13 agosto 2012 1º aprile 2013
2 The Kiss Il bacio 20 agosto 2012 1º aprile 2013
3 Bad Moon Rising Il rito della luna piena 27 agosto 2012 8 aprile 2013
4 Quill Aculei 3 settembre 2012 15 aprile 2013
5 The Good Shepherd Il buon pastore 28 settembre 2012 22 aprile 2013
6 Over My Dead Body Sul mio cadavere 5 ottobre 2012 29 aprile 2013
7 The Bottle Imp Lo spirito nella bottiglia 12 ottobre 2012 6 maggio 2013
8 The Other Side L'altra faccia 19 ottobre 2012 13 maggio 2013
9 La Llorona La donna che piange 26 ottobre 2012 20 maggio 2013
10 The Hour of Death L'ora della morte 2 novembre 2012 27 maggio 2013
11 To Protect and Serve Man Per proteggere e servire 9 novembre 2012 3 giugno 2013
12 Season of the Hexenbiest Ossessione 16 novembre 2012 10 giugno 2013
13 Face Off Faccia a faccia 8 marzo 2013 17 giugno 2013
14 Natural Born Wesen Wesen per sempre 15 marzo 2013 24 giugno 2013
15 Mr. Sandman Mr. Sandman 22 marzo 2013 1º luglio 2013
16 Nameless Senza nome 29 marzo 2013 8 luglio 2013
17 One Angry Fuchsbau Ricordi 5 aprile 2013 15 luglio 2013
18 Volcanalis Cerchio di fuoco 26 aprile 2013 22 luglio 2013
19 Endangered UFO 30 aprile 2013 29 luglio 2013
20 Kiss of the Muse Influenze spirituali 7 maggio 2013 5 agosto 2013
21 The Waking Dead Il risveglio 14 maggio 2013 12 agosto 2013
22 Goodnight, Sweet Grimm Morte apparente 21 maggio 2013 19 agosto 2013

Denti maligni[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre Nick viene aiutato da sua madre a mettere KO Kimura, la polizia arriva a casa sua e, guidata dal Capitano Renard, prende in custodia l'uomo. Rimasto solo con sua madre, Nick prova a capire cosa sia successo in tutti questi anni ma i due vengono interrotti dall'arrivo di Monroe e Rosalee che, dopo aver fatto degli esperimenti sul gatto di Adalind, hanno scoperto quale incantesimo ha fatto a Juliette. Al negozio più tardi, la madre di Adalind chiede a Rosalee gli ingredienti per svegliare Juliette dal coma, mossa che appare molto strana agli occhi della ragazza che, prontamente, avverte Nick dell'accaduto.
L'indomani, Nick viene coinvolto in un caso relativo a degli strani omicidi su una nave da cargo ma, una volta raccolti i dati insieme ad Hank, i detective si trovano costretti a lasciare il caso nelle mani dell'FBI.
Cercando di fidarsi il più possibile di sua madre, Nick la porta nella roulotte dove la donna, ritrovando vecchi ricordi, gli racconta del suo passato e di come dovrà lasciarlo per andare a distruggere le monete. Nick, prima di lasciarla però, le chiede un consiglio per il caso e, viste le immagini, la donna capisce che si tratta di un Mauvais Dentes e decide di aiutarlo.
In quell'istante, Renard scopre tramite Kimura che i Grimm sono due e, preoccupato, avverte le famiglie.
Il Mauvais Dentes intanto, avverte il suo capo di aver individuato il Grimm.
Nick decide di andare a parlare con Kimura che, però, è stato assassinato e, rientrando in auto, riceve la chiamata di uno dei due agenti dell'FBI, catturato dal Mauvais Dentes. Attirato nella sua trappola, Nick si separa da sua madre e, dopo aver ricevuto la chiamata di Monroe che gli dà appuntamento in ospedale entro i prossimi quarantacinque minuti, viene attaccato proprio dal Mauvaie Dentes.

Il bacio[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo essere stato attaccato dal Mauvais Dent, grazie all'aiuto di sua madre, Nick riesce ad ucciderlo e ad arrivare in tempo in ospedale dove, con l'aiuto di Rosalee e Monroe mette le gocce negli occhi di Juliette per bloccare il processo di rimozione della memoria. Uscito dall'ospedale, Nick chiede a Monroe di portare a casa sua madre in quanto lui deve andare sulla scena di un crimine: quella del Mauvais dent. Una volta arrivato, resosi conto di non avere la pistola, riesce a recuperarla ma, quando scopre che altri agenti dell'FBI hanno preso il caso, decide di sbarazzarsene.
Intanto arrivati a casa, Monroe e Rosalee riescono a convincere Kelly che la loro è un'amicizia vera.
L'indomani, in commissariato Nick, a causa della chiamata che l'agente gli fece prima di morire, viene indagato per l'omicidio e, poco dopo, viene arrestato. Grazie però alle prove riconducenti alla madre e all'assenza della sua vera pistola, viene subito rilasciato.
La madre intanto, si reca a casa di Catherine, la madre di Adalin per scoprire come salvare Juliette ma, qui, scopre solo che a salvarla dovrà essere un Reale in quanto finisce per ucciderla.
A casa, il capitano Renard beve la pozione che Catherine gli ha preparato per salvare Juliette e, dopo un momento di dolore, si riprende e si reca in ospedale. Qui, senza farsi vedere da nessuno, entra nella stanza della ragazza e la bacia. Immediatamente, Juliette si risveglia e tutti accorrono per vedere come stia. Nel frattempo arriva anche Nick che, dopo aver consegnato le monete a sua madre e averla lasciata alla stazione, scoperto che Juliette si è svegliata, corre subito da lei: entrato in stanza, Nick bacia Juliette che, però, non lo riconosce.
Kelly intanto, ruba una macchina e se ne va.

Il rito della luna piena[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

In ospedale le cose non migliorano ed Nick allora, decide di portare con sé Monroe che, con sua sorpresa, scopre che Juliette si ricorda di lui molto bene.
Hank, visti i suoi incubi, decide di rivolgersi ad una psicologa che, però, non riesce a calmarlo.
Tornato in commissariato, riceve la visita di un suo vecchio amico, Jarold Kampfer, che, sconvolto, gli chiede aiuto per ritrovare sua figlia Carly. Nick, ascoltando le dichiarazioni dell'uomo, scopre che in realtà non è del tutto umano e, dopo aver consultato i suoi libri con l'aiuto anche di Monroe, scopre che si tratta di un Coyotl e che, probabilmente, sua figlia è stata rapita dal branco per portare a termine un brutale rituale. Tornato in commissariato, Nick riesce a rimanere solo con Jarold il quale, saputo cosa fosse Nick, gli racconta la storia della sua vita e, in quel momento, gli viene in mente che forse sua figlia è stata rapita da suo cognato, Hayden Walker. Sulle tracce dell'uomo, Nick ed Hank finiscono a casa sua dove trovano solo delle carcasse di animali e un volantino con una casa in pignoramento. I due detective insieme a Jarold si recano alla vecchia casa dove però, uno degli uomini di Hayden li ha avvertiti del loro arrivo. Costretti ad interrompere i preparativi al rituale, Hayden e i suoi uomini si preparano ad accogliere Nick ed Hank. Una volta arrivati però, Jarold decide di scendere dall'auto e di cercare personalmente sua figlia. Seguito da Hank, quest'ultimo informa Nick che gli uomini sapevano del loro arrivo e Nick, vedendo uno strano movimento della corda nel pozzo, si avvicina e riesce a trovare Carly. Hayden e i suoi, tenendo in ostaggio Jarold, aprono il fuoco su Carly, Nick ed Hank che corrono a ripararsi. Non appena Carly si accorge che Nick è un Grimm, mostra la sua vera identità ed Hank rimane nuovamente sconvolto. Questa volta però, Nick lo rassicura e, spiegandogli le cose più importanti, riesce a far capire all'amico che non è pazzo. Con il suo appoggio, Nick riesce ad arrestare tutti gli uomini di Hayden e a salvare Carly.
Mentre scrive il rapporto del caso, Hank si rende conto che in realtà Jarold e Carly sono sempre gli stessi e, confessandolo a Nick, si accorge di aver vissuto il giorno più bello della sua vita e finalmente si convince della sua sanità mentale.
Juliette può uscire dall'ospedale ma, portata a casa da Nick, ancora non ricorda niente della loro vita insieme.

  • Storia Grimm: La vecchia nel bosco
  • Creature: Coyotl
  • Guest star: Mark Pellegrino (Jarold Kempfer), John Pyper-Ferguson (Hayden Walker), Maddie Hasson (Carly Kempfer), Hunter Jackson (Todd), Kendall Wells (Kyle)
  • Citazione d'apertura: Then she began to weep bitterly, and said, 'What can a poor girl like me do now?
    Allora si mise a piangere amaramente e disse: "Misera me, che farò mai?"

Aculei[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver scoperto tutta la verità riguardo alle strane creature che vede e, soprattutto su Nick, Hank è più tranquillo sul lavoro e, soprattutto, è sempre più curioso.
Occupandosi di un nuovo caso, Nick si sente molto più a suo agio con il compagno potendogli raccontare la verità e, insieme, capiscono che lo strano incidente che ha visto coinvolti il signor Stanton e Ryan Gilko riguarda "gli strani casi" di cui si occupa Nick. Cercando nei suoi libri, Nick scopre che la morte del signor Stanton è stata causata da una sorta di peste che colpisce gli esseri sovrannaturali e, per sicurezza, chiede conferma anche a Monroe che, messo al corrente di Hank, rimane molto sorpreso.
Monroe intanto, dopo aver cercato di rassicurare Juliette sulla natura della sua relazione con Nick, decide di invitare Rosalee ad un picnic durante il quale però, vengono interrotti da Gilko, gravemente malato. Tornati in negozio, grazie alla chiamata di Nick, Monroe si accorge che Rosalee è stata infettata e, su sue direttive, riesce a preparare un antidoto.
Nick ed Hank catturano Gilko e lo portano da Monroe che riesce a curarlo mentre Nick, accortosi che Rosalee è fuggita, la segue e riesce a riportarla indietro.
Il capitano Renard riceve una chiamata da un membro della famiglia che lo informa che hanno mandato un altro uomo ad uccidere Nick. L'uomo infatti, lo sta seguendo e, mentre in negozio Rosalee si riprende, lui è lì, a spiarli.
A casa, Juliette cerca di ricordare qualcosa che la riconduca a Nick e, così, decide di invitare Bud il quale, parlando, si lascia sfuggire che Nick è un Grimm e, pur tentando di coprire la realtà, lascia in Juliette un grosso dubbio.

  • Storia Grimm: I messaggeri della morte
  • Creature: Stangebär, Nuckelavee
  • Guest star: Sharon Sachs (Dr. Harper), Kevin Shinick (Ryan Gilko), Danny Bruno (Bud), Robert Blanche (sergente Franco), Erin McGarry (ufficiale femmina), Christian Lagadec (uomo), Lexi Pearl (signora Stanton), Steve Rizzo (signor Stanton)
  • Citazione d'apertura: Death stood behind him and said: 'Follow me, the hour of your departure from this world has come
    La morte si mise alle sue spalle e disse: "Seguimi, è arrivato il momento di andarsene da questo mondo"

Il buon pastore[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il reverendo Calvin si reca in centrale da Nick ed Hank per denunciare il furto di alcuni fondi della Chiesa e, su tutti, incolpa Norman, un membro della sua parrocchia. Indagando però, Hank e Nick scoprono che Norman in realtà è stato ucciso e, recandosi di nuovo da Calvin scoprono che in realtà è un blutbad come Monroe e che la sua congregazione è formata da Seelenguter, cosa che sconvolge Monroe, reso partecipe del caso. Indagando, e grazie l'aiuto proprio di Monroe, Nick scopre che probabilmente anche Megan, l'amante di Calvin, è immischiata nella truffa e, a confermare ciò, la donna compie un passo falso una volta tornata in parrocchia: qui infatti, la donna accusa pubblicamente Calvin che, scoperto, viene attaccato da tutti i parrocchiani che ora vogliono uccidere anche Monroe, repentinamente messo in salvo dall'arrivo di Nick ed Hank.
Nick intanto, affronta e uccide Hargrund, l'uomo,andato a finirlo e a rubare li la chiave.
Juliette cerca con tutte le sue forze di ricordarsi di Nick, ma, pur non riuscendo, capisce che è meglio averlo intorno.

  • Storia Grimm: Il lupo vestito da pecora
  • Creature: Seelenguter, Blutbad
  • Guest star: Jessica Tuck (Catherine), James Frain (Eric Renard), Kristina Anapau (Megan Marston), Robert Alan Barnett (Matthew), Danny Bruno (Bud), Lorinda Conner (membro della Church Flock), Jeanine Jackson (Paula), Jessen Noviello (Hargrund), Jonathan Scarfe (reverendo Calvin), Jason Yates (Core Flock Sheep)
  • Citazione d'apertura: Dressed in the skin, the wolf strolled into the pasture with the Sheep. Soon a little Lamb was following him about and was quickly led away to slaughter
    Indossata la pelle, il lupo passeggiava nel pascolo insieme alla pecora. Presto un agnellino lo seguì, e fu velocemente condotto al macello

Sul mio cadavere[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

  • Storia Grimm: Le tre foglie della serpe
  • Creature: Königschlange
  • Citazione d'apertura: Whilst he thus gazed before him, he saw a snake creep out of a corner of the vault and approach the dead body
    Mentre egli così guardava davanti a sé, vide una serpe strisciare fuori da un angolo della cripta e avvicinarsi al cadavere

Lo spirito nella bottiglia[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

  • Storia Grimm: Lo spirito nella bottiglia
  • Creature: Drang-Zorn
  • Citazione d'apertura: Let me out, let me out,' the spirit cried. And the boy, thinking no evil, drew the cork out of the bottle
    Fammi uscire, fammi uscire, 'lo spirito gridò. E il ragazzo, pensando niente di male, sfilò il tappo dalla bottiglia

L'altra faccia[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

  • Storia Grimm: Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino
  • Creature: Genio Innocuo
  • Citazione d'apertura: I thought of making myself a beautiful marionette. It must be wonderful, one that can dance, fence and turn somersaults
    Ho pensato di farmi una bella marionetta. Deve essere meravigliosa, una che possa ballare, tirar di scherma e fare i salti mortali

La donna che piange[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

  • Storia Grimm: La Llorona
  • Creature: Balam, Ghost, Llorona
  • Citazione d'apertura: On many a dark night people would see her walking along the riverbank and crying for her children
    Nelle notti oscure la si vedeva camminare lungo le rive del fiume piangendo per i suoi figli.

L'ora della morte[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

  • Storia Grimm: Incubi per i bambini
  • Creature: Lebensauger
  • Citazione d'apertura: And branded upon the beast, the mark of his kin. For none shall live whom they have seen
    E marchiato sulla bestia, il segno della sua stirpe. Poiché nessuno che da loro è stato visto, resterà in vita.

Per proteggere e servire[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Hank riflette su un arresto compiuto agli inizi della sua carriera in merito ad un uomo, colpevole di omicidio. Questi ha sempre dichiarato di aver commesso il crimine per difendersi da un mostro. Ora che l'assassino sta per essere condannato alla pena di morte, Hank comincia a sospettare che possa essere innocente. Intanto Monroe si ritrova coinvolto in una situazione che non aveva previsto.

  • Storia Grimm: Il Wendigo
  • Creature: Wendigo
  • Citazione d'apertura: The beast was simply the Call of the Wild personified... which some natures hear to their own destruction
    "La bestia era semplicemente il Richiamo Selvaggio personificato... che alcune nature sentono a loro propria distruzione"

Ossessione[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mentre Adalind ritorna a farsi viva per vendicare la morte di sua madre, l'ossessione del capitano Renard diventa sempre più pericolosa. Nel frattempo Monroe riceve un'inaspettata visita.

  • Storia Grimm: I musicanti di Brema
  • Creature:
  • Citazione d'apertura: Oh! There is a terrible witch in that house who spewed her poison over me and scratched me with her long fingernails"
    "Oh! C'è una terribile strega in quella casa che ha sputato il suo veleno su di me e mi ha graffiato con le sue unghie lunghe"

Faccia a faccia[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale:Face off

Trama[modifica | modifica sorgente]

Creature: Sharfblicke Citazione di apertura:"La volontà di conquista è la prima condizione per la vittoria"

Wesen per sempre[modifica | modifica sorgente]

  • Titolo originale: Wesen forever

Creature: Blutbad,Skalengek

Citazione di apertura:"Allora gli animali ottennero consiglio su come cacciare i briganti e alla fine trovarono il sistema"

Mr. Sandman[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nick e Hank indagano sulla misteriosa e subitanea cecità che ha colpito una donna causando la sua morte e scoprono un Wesen che si nutre delle lacrime delle sue vittime. Adalind sta riflettendo sulla realtà della sua nuova situazione. Juliette, invece continua a lavorare con Rosalee per combattere la sua amnesia.

  • Storia Grimm: ???
  • Creature: Jinnamuru Xunte
  • Citazione d'apertura: "Now we've got eyes — eyes — a beautiful pair of children's eyes', he whispered."
    "Adesso sì che abbiamo degli occhi, occhi, un bel paio di occhi di bambino, sussurrò."

Senza Nome[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una festa in ufficio viene bruscamente interrotta da un brutale omicidio e Nick si trova a battagliare un nuovo nemico che usa Internet. Le misteriose allucinazioni di Juliette cominciano finalmente ad avere un senso.

  • Storia Grimm: ???
  • Creature: ???
  • Citazione d'apertura: "Then he seized his left foot with both hands in such a fury that he split in two."


  1. ^ (EN) Michael Ausiello, NBC Announces Season Finale Dates for Revolution, Chicago Fire, Community & More! in tvline.com, 12 marzo 2013. URL consultato l'8 aprile 2013.
  2. ^ Grimm 2. URL consultato il 12 marzo 2013.
Grimm
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione