Episodi di Doctor Who (seconda stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa voce contiene l'elenco degli episodi della seconda stagione della serie TV Doctor Who. Nel Regno Unito questi episodi sono stati trasmessi dal 31 ottobre 1964 al 24 luglio 1965. In Italia non sono mai stati trasmessi, ma nel 2007 alcuni episodi sono stati doppiati in italiano e pubblicati in un cofanetto DVD dal titolo Doctor Who - I Dalek invadono la Terra. Come per tutte le stagioni della serie classica, gli episodi vengono suddivisi in "macrostorie" (in inglese, serial) con una propria continuità narrativa e un proprio titolo, qui indicato nella colonna "Titolo serial" della tabella.

Due episodi (indicati con P) sono andati perduti.

Titolo originale Titolo italiano[1] Prima TV UK Prima TV Italia Titolo serial
1 Planet of Giants Il pianeta dei giganti 31 ottobre 1964 inedito Planet of Giants
2 Dangerous Journey Viaggio pericoloso 7 novembre 1964 inedito
3 Crisis Crisi 14 novembre 1964 inedito
4 World's End La fine del mondo[2] 21 novembre 1964 inedito The Dalek Invasion of Earth
5 The Daleks I Dalek[2] 28 novembre 1964 inedito
6 Day of Reckoning La resa dei conti[2] 5 dicembre 1964 inedito
7 The End of Tomorrow La fine del domani[2] 12 dicembre 1964 inedito
8 The Waking Ally Il risveglio dell'alleato[2] 19 dicembre 1964 inedito
9 Flashpoint Punto di esplosione[2] 26 dicembre 1964 inedito
10 The Powerful Enemy Il nemico potente 2 gennaio 1965 inedito The Rescue
11 Desperate Measures Misure disperate 9 gennaio 1965 inedito
12 The Slave Traders I mercanti di schiavi 16 gennaio 1965 inedito The Romans
13 All Roads Lead to Rome Tutte le strade portano a Roma 23 gennaio 1965 inedito
14 Conspiracy Cospirazione 30 gennaio 1965 inedito
15 Inferno Inferno 6 febbraio 1965 inedito
16 The Web Planet Il pianeta ragnatela[2] 13 febbraio 1965 inedito The Web Planet
17 The Zarbi Gli Zarbi[2] 20 febbraio 1965 inedito
18 Escape to Danger Fuga dal pericolo[2] 27 febbraio 1965 inedito
19 Crater of Needles Il cratere degli aghi[2] 6 marzo 1965 inedito
20 Invasion L'invasione[2] 13 marzo 1965 inedito
21 The Centre Il centro[2] 20 marzo 1965 inedito
22 The Lion Il leone 27 marzo 1965 inedito The Crusade
23 The Knight of Jaffa (P) Il cavaliere di Jaffa 3 aprile 1965 inedito
24 The Wheel of Fortune La ruota della fortuna 10 aprile 1965 inedito
25 The Warlords (P) I signori della guerra 17 aprile 1965 inedito
26 The Space Museum Il museo spaziale 24 aprile 1965 inedito The Space Museum
27 The Dimensions of Time Le dimensioni del tempo 1º maggio 1965 inedito
28 The Search La ricerca 8 maggio 1965 inedito
29 The Final Phase La fase finale 15 maggio 1965 inedito
30 The Executioners Gli esecutori 22 maggio 1965 inedito The Chase
31 The Death of Time La morte del tempo 29 maggio 1965 inedito
32 Flight Through Eternity Volo attraverso l'eternità 5 giugno 1965 inedito
33 Journey into Terror Viaggio nel terrore 12 giugno 1965 inedito
34 The Death of Doctor Who La morte di Doctor Who 19 giugno 1965 inedito
35 The Planet of Decision Il pianeta della decisione 26 giugno 1965 inedito
36 The Watcher L'osservatore 3 luglio 1965 inedito The Time Meddler
37 The Meddling Monk Il monaco impiccione 10 luglio 1965 inedito
38 A Battle of Wits Una battaglia di intelletti 17 luglio 1965 inedito
39 Checkmate Scacco matto 24 luglio 1965 inedito

Planet of Giants[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Tornato sulla Terra, a causa di un malfunzionamento il TARDIS si rimpicciolisce, il suo equipaggio compreso, alle dimensioni di un pollice. Il Dottore e i suoi compagni di viaggio, pur in quelle condizioni, provano a sventare le macchinazioni di un industriale, nel corso della sperimentazione di un letale composto tossico creato dalla sua azienda.

The Dalek Invasion of Earth[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Richard Martin
  • Scritto da: Terry Nation
  • Dottore: Primo Dottore
  • Compagni di viaggio: Susan Foreman, Ian Chesterton e Barbara Wright

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS atterra nella Londra del 2164: il Dottore e i suoi compagni di viaggio scoprono con orrore che l'intero pianeta è stato conquistato dai Dalek e l'intera popolazione è stata fatta schiava. Alla fine dell'avventura Susan viene lasciata a terra dal Dottore, pensando che la nipote abbia bisogno di farsi una sua vita.

The Rescue[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS atterra sul pianeta Dido. Il Dottore, Ian e Barbara accettano di aiutare una coppia di sopravvissuti a uno schianto a sconfiggere una misteriosa creatura, il Koquillion. Alla fine dell'avventura una dei due sopravvissuti, Vicki, si unisce all'equipaggio del TARDIS.

The Romans[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Christopher Barry
  • Scritto da: Dennis Spooner
  • Dottore: Primo Dottore
  • Compagni di viaggio: Ian Chesterton, Barbara Wright e Vicki

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS atterra nei pressi di Roma, all'epoca dell'imperatore Nerone. Dopo essersi stabiliti in una villa abbandonata, le cose precipitano: Ian e Barbara vengono catturati e venduti come schiavi, mentre il Dottore viene scambiato per un famoso suonatore di lira e coinvolto, insieme a Vicki, in una serie di complotti alla corte dell'imperatore.

The Web Planet[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Richard Martin
  • Scritto da: Bill Strutton
  • Dottore: Primo Dottore
  • Compagni di viaggio: Ian Chesterton, Barbara Wright e Vicki

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS viene attirato sul pianeta Vortis da una forza sconosciuta; il Dottore e i suoi compagni rimangono coinvolti nella lotta tra le due specie autoctone, gli Zarbi e i Menoptra, che un tempo coabitavano il pianeta in pace.

The Crusade[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Mervyn Pinfield
  • Scritto da: David Whitaker
  • Dottore: Primo Dottore
  • Compagni di viaggio: Ian Chesterton, Barbara Wright e Vicki

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS si materializza sulla Terra del tardo 1100, in Terra Santa, durante la Terza Crociata. Il Dottore e i suoi compagni ne rimangono coinvolti.

The Space Museum[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Mervyn Pinfield
  • Scritto da: Glyn Jones
  • Dottore: Primo Dottore
  • Compagni di viaggio: Ian Chesterton, Barbara Wright e Vicki

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS e il suo equipaggio arrivano ad un grande museo spaziale presente sul pianeta Xeros, condotto dai militaristi Moroks e dove gli abitanti originali del pianeta sono da loro trattati come servi.

The Chase[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Richard Martin e Douglas Camfield (non accreditato - episodio 6)
  • Scritto da: Terry Nation
  • Dottore: Primo Dottore
  • Compagni di viaggio: Ian Chesterton, Barbara Wright, Vicki e Steven Taylor (Peter Purves)

Trama[modifica | modifica wikitesto]

I Daleks sono in missione per distruggere il Dottore e il TARDIS; una volta compreso il pericolo, il Dottore si dà alla fuga nello spazio-tempo e i Daleks dietro di lui.
Durante l'episodio, Steven Taylor si aggiunge al gruppo, mentre alla fine, Ian e Barbara tornano al loro tempo sulla Terra.

The Time Meddler[modifica | modifica wikitesto]

  • Diretto da: Douglas Camfield
  • Scritto da: Dennis Spooner
  • Dottore: Primo Dottore
  • Compagni di viaggio: Vicki e Steven Taylor

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il TARDIS si materializza su una spiaggia in Inghilterra. Il Dottore, Vicki e il nuovo compagno Steven scoprono un elmo vichingo e deducono di essere arrivati nel passato. Mentre Steven e Vicki scalano la scogliera, il Dottore sceglie una via più facile...
Nel bosco sopra la scogliera, Steven e Vicki trovano un moderno orologio da polso. Il Dottore investiga in un vicino monastero e scopre altri anacronismi...
Quando gli abitanti del villaggio locale sono attaccati da invasori Vichinghi, il Dottore capisce che non sono lontani da Hastings e dalla famosa battaglia avvenuta nel 1066.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Marcello Rossi; "Il primo Dottore". Libretto allegato al cofanetto "Doctor Who - I Dalek invadono la Terra"; DNC Entertainment Italia; 2007
  2. ^ a b c d e f g h i j k l Pubblicato in DVD (2007).
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione