Episodi di Dexter (ottava stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Dexter (serie televisiva).

Dexter 2006 logo.svg

L'ottava ed ultima stagione[1] della serie televisiva Dexter è stata trasmessa in prima visione negli Stati Uniti dal canale via cavo Showtime dal 30 giugno al 22 settembre 2013.

In Italia, la stagione è stata trasmessa in prima visione satellitare da Fox Crime dal 13 settembre al 29 novembre 2013.

Geoff Pierson e Aimee Garcia entrano a far parte del cast principale.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 A Beautiful Day Una splendida giornata 30 giugno 2013 13 settembre 2013
2 Every Silver Lining... Il rovescio della medaglia 7 luglio 2013 20 settembre 2013
3 What's Eating Dexter Morgan? Sensi di colpa 14 luglio 2013 27 settembre 2013
4 Scar Tissue A metà dell'opera 21 luglio 2013 4 ottobre 2013
5 This Little Piggy Questo porcellino 28 luglio 2013 11 ottobre 2013
6 A Little Reflection Un momento di riflessione 4 agosto 2013 18 ottobre 2013
7 Dress Code Dress code 11 agosto 2013 25 ottobre 2013
8 Are We There Yet? Siamo già arrivati? 18 agosto 2013 1º novembre 2013
9 Make Your Own Kind of Music La colonna sonora della tua vita 25 agosto 2013 8 novembre 2013
10 Goodbye Miami Addio Miami 8 settembre 2013 15 novembre 2013
11 Monkey in a Box Caccia all'uomo 15 settembre 2013 22 novembre 2013
12 Remember the Monsters? Ricorda i mostri 22 settembre 2013 29 novembre 2013

Una splendida giornata[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Sono trascorsi sei mesi dalla morte del capitano Maria LaGuerta, uccisa da Debra, la quale, divorata dal senso di colpa, ha lasciato la polizia di Miami ed è diventata una cacciatrice di taglie per un'agenzia privata. Mentre la sua vita procede tra droga e solitudine, quella di Dexter sembra andare a gonfie vele, poiché la morte di LaGuerta gli ha permesso di scamparla ancora una volta. I rapporti con la sorella, però, sono ormai inesistenti, poiché Debra ha deciso di allontanarlo definitivamente dalla sua vita. Dexter, intanto, è sempre sulle sue tracce e si mette in azione quando scopre che la donna è in serio pericolo poiché il suo ultimo caso vede coinvolto un ricettatore, Andrew Briggs, e un potenziale acquirente, El Sapo, che Dexter scoprirà essere un sicario. Dexter sfoga la sua frustrazione repressa per la situazione con la sorella uccidendo Briggs, con cui, tra l'altro, Debra aveva instaurato una relazione e questo non fa altro che allontanare i due fratelli ancora di più.

Intanto, mentre Jamie Batista e Joey Quinn hanno instaurato una relazione segreta, Angel Batista, provato dalla morte di LaGuerta, dei cui effetti personali, dopo sei mesi, non riesce ancora a disfarsi, ha deciso di posticipare il pensionamento e continuare la lotta contro la delinquenza, questa volta con il titolo di tenente.

Nel frattempo, un nuovo serial killer che asporta pezzi di cervello dalle sue vittime sembra minacciare Miami e ad aiutare la polizia nelle indagini sopraggiunge la neuropsichiatra Evelyn Vogel, che sembra sapere molte cose di Dexter, una su tutte, il codice di Harry.

Il rovescio della medaglia[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La dottoressa Vogel mostra a Dexter alcuni vecchi filmati riguardanti Harry che, preoccupato per gli istinti omicida del figlio, si confronta con lei per capire come affrontare la situazione. Dai video emerge come sia stata in realtà la Vogel a inventare il codice che ha permesso a Dexter di incanalare i suoi istinti senza reprimerli. Intanto, la dottoressa sembra mostrare un forte attaccamento a Dexter, tanto da considerarsi per lui una vera e propria mamma.

Debra continua a provare rancore verso Dexter e a evitare contatti con i suoi ex colleghi e amici del dipartimento. Nel frattempo, si mette alla ricerca, insieme a Elway, dei gioielli di Briggs, non immaginando che anche El Sapo è sulle sue tracce. Infatti, appena Debra trova i gioielli, viene pestata e derubata dal sicario. Il giorno dopo, però, El Sapo viene trovato morto nella sua auto, crivellato da una scarica di proiettili, e non vi è traccia dei gioielli. Dexter trova il sangue di Debra sulla scena del crimine e capisce che è stata lei ad ucciderlo. Quando le chiede spiegazioni, la sorella ha le idee confuse al riguardo ma chiede di sostituire la pistola che El Sapo le aveva rubato, rinvenuta sul luogo del delitto, con un'altra di ordinanza. Dexter capisce che la Debra che conosceva prima della morte di LaGuerta ormai non esiste più.

Angel rivela a Joey di essere a conoscenza della sua relazione con Jamie e lo incita a fare l'uomo e fare il concorso per diventare sergente. Messo sotto pressione, Joey litiga con Jamie, ma poi comunica ad Angel di voler provare a salire di grado.

Il nuovo serial killer di Miami, noto come "Brain surgeon" ("Chirurgo del cervello"), ha fatto un'altra vittima. La dottoressa Vogel teme che si tratti di un suo ex paziente e chiede a Dexter di trovarlo. Le impronte sull'arma del delitto portano a un certo Lyle Sussman che la Vogel non riconosce come suo paziente. Dexter, però, si affida alle prove del DNA e si reca da Sussman, che trova, però, morto. La Vogel si accorge che qualcuno è entrato in casa sua, ma insieme a Dexter riesce a trovare solo un video che mostra Sussman costretto a commettere l'omicidio, sotto minaccia di una pistola. Dexter allora si rende conto che la Vogel potrebbe avere ragione sull'identità del serial killer.

Sensi di colpa[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Debra viene trovata ubriaca in auto, dopo aver rotto un parchimetro, e portata in centrale. Joey riesce a intervenire per lei, ma allo stesso tempo informa Dexter della situazione della sorella. Intanto, questa sua dedizione verso Debra porta Joey ad avere problemi con Jamie, che sente sempre presente lo spettro della sua ex-fidanzata. Dexter riesce a convincere Deb a uscire a cena con lui. Al ristorante le indica un uomo a cena con la famiglia e le fa notare che è lo stesso uomo che lei salvò durante la sparatoria di un paio d'anni prima che le valse il titolo di tenente. In questo modo, cerca di farle capire che un atto sbagliato non cancella tutte le buone azioni di una vita. Debra sembra molto colpita al punto che il giorno dopo, ubriaca, decide di andare alla centrale e confessare l'omicidio di LaGuerta. Riesce a parlare solo con Joey, il quale, per temporeggiare, le fa scrivere su un foglio quella che lui crede una confessione causata dal semplice senso di colpa di non essere riuscita a evitare la morte del capitano. Nel frattempo chiama Dexter, che la seda di nascosto e la porta a casa. A questo punto, l'uomo capisce di non poter essere contemporaneamente la causa e la soluzione ai problemi della sorella così incarica la dottoressa Vogel di prendersi cura di lei.

La polizia trova il cadavere di Lyle Sussman, ma non nel modo in cui lo trovò Dexter la sera prima. La scena del crimine, infatti, indica che l'uomo si sia suicidato con un colpo di fucile in bocca. Se per la polizia il caso è chiuso, essendo Sussman l'unico indagato, Dexter e la Vogel continuano a cercare, soprattutto quando la dottoressa trova sulla porta di casa due pacchi, "Per lei" e "Per lui". Il killer sembra quindi sapere della presenza di Dexter e sembra mandar loro un messaggio facendo trovare in uno dei pacchi un pezzo di cervello legato alla vista. Dexter continua la sua caccia, basandosi sull'elenco di psicopatici di cui parla la Vogel nel suo libro. Il terzo nome della lista è Ron Galuzzo, che, però, si scopre non essere il Brain Surgeon, ma un cannibale. Prima di ucciderlo, Dexter rivela a Galuzzo di essere simili: anche lui, come un cannibale, ha consumato le persone a lui care.

A metà dell'opera[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Vogel cerca di aiutare Deb a comprendere che la scelta di sparare a LaGuerta era dettata dal fatto che lei, anche se spesso si immagina di sparare a Dexter, alla fine avrebbe scelto sempre e comunque di salvare suo fratello. Intanto una cameriera viene trovata brutalmente picchiata e uccisa e i sospetti ricadono sull'uomo di cui lei era l'amante. Vogel comincia a mostrare a Deb alcuni dvd delle sedute tra lei e Harry e rimasta da sola lei guarda l'ultima seduta registrata e capisce che suo padre si è suicidato a causa di quello che aveva fatto Dexter. Intanto Dexter conosce la sua nuova vicina di casa, Cassie, amica di Jamie. Quinn intanto nel bar sente due agenti parlar male di Deb e comincia a picchiare uno dei due. Batista si arrabbia in quanto era il bilico la sua promozione a sergente. Dexter comincia a sospettare su un ex paziente di Vogel, Yates, e scopre che lui sequestra e uccide giovani donne, conservandone la scarpa destra. In macchina con Deb, Deb gli domanda se il padre si è suicidato a causa sua, e alla risposta affermativa di Dexter, Deb sterza bruscamente, finendo fuori strada, nel tentativo di uccidersi e uccidere il fratello. Ma quando lei ne esce illesa e vede Dexter in procinto di affogare, capisce che Vogel aveva ragione e torna indietro a salvare il fratello.

Questo porcellino[modifica | modifica sorgente]

Il killer A.J. Yates

Trama[modifica | modifica sorgente]

Usciti vivi dall'acqua, Dexter e Deb parlano davanti alla dottoressa Vogel: lui è arrabbiato perché la sorella ha tentato di ucciderlo, mentre lei gli rinfaccia la morte del padre.

In centrale fanno il punto sul caso dell'omicidio di Norma Rivera: si sospetta avesse una relazione con il suo datore di lavoro, Ed Hamilton, un uomo famoso e rispettato dalla polizia. Il capo di Joey, Matthews, lo invita a essere prudente verso Hamilton facendogli capire che il suo comportamento può influire sulla promozione, che attende con ansia. Hamilton però racconta alla polizia che ha avuto una relazione con Norma Rivera. Durante l'interrogatorio di Hamilton, nella sua villa, si presenta il figlio Zach, che avvicina Dexter sostenendo che il padre è stupido ma non è un assassino. Un uomo irrompe a casa della dottoressa Vogel e la rapisce. Deb che si stava recando dalla dottoressa scopre il rapimento e avverte Dexter alle prese con gli scheletri delle vittime di Yates. Il rapitore della Vogel è Yates, infuriato perché Dex è entrato in casa sua e per aver subito in passato l'asportazione di un pezzo di cervello. Joey e una collega scoprono che Norma Rivera è entrata in contatto con Zach Hamilton, ma poi il testimone ritratta, a parere di Joey perché corrotto dagli Hamilton.

Dopo aver cenato con la vicina Cassie, Joey e Jamie, Dexter va alla ricerca di Yates e della dottoressa Vogel che riesce a telefonare a Dexter. Con l'aiuto di Deb e Elway riescono a trovare la casa dove Yates tiene la dottoressa. La liberano e Dexter uccide Yates. Poi insieme alle due donne lo portano sulla barca e lo gettano in mare.

Guest star: Charlotte Rampling (Dr. Evelyn Vogel), Sean Patrick Flanery (Jacob Elway), Aaron McCusker (A.J. Yates), Bethany Joy Lenz (Cassie Jollenston), Sam Underwood (Zach Hamilton), Dora Madison Burge (Nikki Walters), John D'Aquino (Ed Hamilton), Rolando Molina (Armando), Jadon Wells (Harrison Morgan), Dana L. Wilson (Det. Angie Miller), Alex Lewis (Marty), Laura Patalano (Governante).

  • Ascolti USA: 2.550.000 spettatori[6]

Un momento di riflessione[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La scena si apre con Dexter che cerca di capire se Zach Hamilton,figlio di Ed Hamilton, sia coinvolto nell'uccisione di Norma Rivera per ucciderlo. Dexter lo insegue e scopre che questi si è presentato a casa della Dr.Evelyn Vogel. Meravigliato di tale fatto si presenta dalla Dottoressa cercando di capire il legame tra i due e quest'ultima afferma che Zach è un suo nuovo paziente mandato dal padre per la sua propensione alla violenza. Intanto Masuka, grazie all'aiuto di Deb, scopre che Nikki ha problemi economici. Successivamente la polizia di Miami indaga su un nuovo omicidio e Dexter, sulla scena del crimine, intravede da lontano Zach intento a fare foto della vittima così va a parlargli e lo invita più vicino al corpo cercando di studiare il ragazzo mentre prosegue nel fare foto. Più tardi Dexter passerà allo studio di Zach che lo invita a vedere le foto della scena del crimine precedente e osserva che Zach ha la foto di una donna sul tavolo, notando lo sguardo di Dexter, Zach la butta nel cestino, riceve una chiamata e saluta Dexter. Deb e Dexter cenano assieme ricucendo pian piano il loro rapporto di un tempo mentre il Tenente Batista promuove Miller al posto di Quinn, che non si arrende nelle indagini su Norma Rivera e cerca di capire anche lui assieme a Dexter se Zach c'entri qualcosa, spiandolo mentre quest'ultimo fa foto ad un gruppo di donne dove c'è la stessa della foto scoperta da Dexter nel suo studio. Dexter scopre che la ragazza è Sofia Fuentes, una ragazza che lavora al Cypress Harbor Yacht Club, di cui la famiglia Hamilton è proprietaria, così ipotizza che Zach fa foto delle sue vittime prima e dopo l'uccisione e per avere una prova di questo, va nello studio di Zach e scopre le foto di Norma Rivera subito dopo l'uccisione. Dexter stampa le foto e le porta alla Dr. Evelyn Vogel che già era a conoscenza dell'episodio e propone a Dexter di insegnare il codice di Harry a Zach ma questi rifiuta perché Zach ha ucciso un innocente e deve pagarla. Masuka scopre, al compleanno di Jamie Batista, che Nikki non l'ha cercato per soldi ma perché davvero voleva conoscere suo padre. Giunta sera, Dexter va ad uccidere Zach nel suo studio, non lo trova e si reca al Cypress Harbor Yacht Club e scopre che Sofia è l'amante del padre di Zach così come lo era stata Norma e mentre questi insegue il padre, Dexter lo seda ma non lo uccide perché ricorda le parole della Dr. Evelyn Vogel che vuole che Dexter faccia da insegnante a Zach così come ad un figlio. Dexter e Deb si trovano a casa di quest'ultima e lei gli confessa che Ewley ha una cotta per lei, poi d'improvviso sviene e dalla finestra appare Hannah.

Dress code[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver drogato Dexter e Deb, Hannah lascia Dexter sul ciglio della strada. Risvegliatosi, torna da Deb e le racconta cosa è successo. Intanto Zach continua a fare pressioni a Dexter per cominciare l'addestramento, ma lui è troppo occupato a scoprire per quale motivo Hannah sia tornata a Miami. Jamie intanto chiede a Quinn di andare a vivere insieme. Continuando ad indagare, Dexter scopre che Hannah ha sposato un uomo facoltoso che sa tutto di lei e dei suoi trascorsi con Dexter. Intanto Quinn continua ad indagare su Zach, sicuro della sua colpevolezza. A Dexter viene intimato dal marito di Hannah di starle alla larga, ma lui la raggiunge alla sua vecchia serra e lei gli spiega che lo aveva drogato per attirare la sua attenzione in quanto avrebbe voluto che uccidesse il marito per lei, a causa del fatto di sentirsi troppo soffocata da un uomo dispotico e possessivo. Dexter le domanda come mai non se ne fosse occupata da sola, ma lei gli spiega che aveva tutti gli occhi dei parenti puntati addosso. Masuka scopre che la figlia lavora come cameriera in un bar sportivo dove serve ai tavoli nuda e le propone di lavorare con lui nella scientifica. Deb, sapendo del ritorno di Hannah a Miami, decide di pedinare il fratello con un gps nella macchina sapendo che il fratello sarebbe rimasto in contatto con lei, in modo da catturarla e ricevere i duecentocinquantamila dollari di ricompensa. Hannah intanto uccide suo marito dopo che lui era in procinto di stuprarla e chiama Dexter per farsi aiutare a disfarsi del corpo. Intanto la vicina di casa di Dexter, Cassie, viene picchiata e uccisa brutalmente e i sospetti di Dexter ricadono su Zach, in quanto è stata uccisa nello stesso modo in cui era stata uccisa la cameriera, pensando che il ragazzo fosse arrabbiato con lui in quanto stava tralasciando l'insegnamento di Zach per dedicarsi ai problemi di Hannah.

Siamo già arrivati?[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dexter è a alla ricerca di Zach ed è determinato ad ucciderlo in quanto lo ritiene colpevole della morte di Cassie, la vicina di Dexter. Scopre che alloggia alle Keys, lo raggiunge accompagnato da Hannah e con sua sorpresa trova la camera dell'albergo tappezzata e pronta per l'esecuzione della sua prima vittima emulando il metodo del suo mentore. Quando Zach rientra Dexter sta per ucciderlo ma capisce che questi non può essere stato l'assassino in quanto nei giorni precedenti era a caccia di un serial killer che rientrava nel codice di Harry. Intanto Deb, sospettosa del fratello, li spia e riesce a localizzarli e quando si trova a tu per tu con Hannah in un primo momento è tentata di consegnarla alle autorità ma Hannah la persuade del fatto che lei ama Dexter ed è l'unico motivo per il quale è ritornata a Miami e non ha intenzione di fare del male né a lei, né al fratello. Così Deb rinuncia a catturarla e rinuncia anche alla cospicua ricompensa che ne sarebbe derivata; successivamente confiderà al suo capo che non si sente gratificata dal suo lavoro di investigatore privato e che ha deciso di rientrare in polizia. Dexter consegna ad Hannah i documenti falsi che le permetteranno di fuggire in Argentina sotto falso nome e le dà le ultime istruzioni prima di un ultimo saluto, questi poi passeranno la notte insieme. Al rientro a casa Dexter con sua grande sorpresa trova il cadavere di Zach ucciso con le modalità del killer chirurgo. L'episodio termina con Dexter che raggiunge Hannah e mentre sta per partire le chiede di restare, mentre la dottoressa Vogel riceve il pezzo del cervello di Zach.

La colonna sonora della tua vita[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dexter e la dottoressa Vogel indagano sulla morte di Zach. Dexter vuole uccidere l'assassino di Zach e spiega alla dottoressa di volersi costruire un futuro con Hannah. Elway comunica all'agente Clayton dell'US Marshall le informazioni in suo possesso su Hannah e chiede di poter collaborare alla cattura, ma Clayton rifiuta, pur promettendogli la ricompensa prevista.

Joey chiede a Deb un aiuto perché crede che Zach, sparito da qualche giorno, sia l'assassino di Cassie ma Deb viene a sapere da Dexter che Zach è morto e non ha ucciso la donna.

Dexter analizzando il Dna su un reperto trovato sulla scena del delitto di Zach scopre che l'assassino è un parente della dottoressa Vogel che le ricorda di aver avuto un figlio psicopatico, che prima ha ucciso il fratello e poi è stato ricoverato in un ospedale psichiatrico dove sarebbe morto in un incendio. Quindi Vogel consegna a Dexter una vecchia foto del figlio. Grazie a un programma Dexter scopre che Daniel Vogel quasi certamente è Oliver Saxon. La dottoressa pensa che i pezzi di cervello che gli sono stati recapitati siano stati inviati dal figlio Daniel.


Clayton avvisa Dexter che Hannah è stata vista a Miami e pensa che sia meglio assegnargli una scorta, che rifiuta chiedendo che Harrison sia protetto. Dexter avvisa Hannah che Clayton è sulle sue tracce, ma lei non può restare nascosta: deve recuperare i soldi da Arlene. Così entrambi vanno da Arlene per recuperare il denaro. Mentre sono nel suo appartamento arriva Clayton che sospetta che Arlene riceva denaro da Hannah dato che ha un livello di vita troppo alto per una cameriera. Dexter a quel punto finge di essere il fidanzato di Arlene e di essere lui a darle i soldi. Clayton sembra accettare la spiegazione.

Deb dopo aver parlato con Jamie a casa di Dexter nutre dei sospetti su Oliver Saxon.

Dexter porta Hannah a casa di Deb mentre lei con Joey interroga Oliver e si insospettisce ancora di più. Saputo dell'interrogatorio, Dexter avverte la sorella di fare attenzione, poi cerca Oliver scoprendo che ha lasciato la casa che abitava. Ma trova una lattina da cui estrae il DNA: ha la conferma che Oliver Saxon è figlio della dottoressa Vogel.

Chiede alla dottoressa di aiutarlo a trovare Oliver. Le chiede di scrivere sul suo diario che ha intenzione di frequentare un bar, dove la dottoressa portava spesso il figlio David, certo che Oliver acceda al computer della madre con un programma spyware.

Hannah e Dexter prendono la decisione di fuggire in Argentina portandosi dietro Harrison. Intanto Deb torna in servizio nella polizia di Miami. Dexter torna dalla dottoressa Vogel per darle un sonnifero e va nel bar al posto della dottoressa per catturare Oliver. Lo trova e quando Oliver lascia il bar inizia a seguirlo a piedi ma quando Oliver prende la sua auto è costretto a fermarsi dato che Oliver gli ha tagliato le gomme della macchina.

Deter pensa che Oliver sia andato dalla madre e si precipita da lei. La dottoressa ha capito di essere stata addormentata, fa sapere a Dexter che non vuole che si occupi del figlio e lo manda via. Si scopre poi che Oliver era in casa, parlando con Dexter la madre ha dimostrato a Oliver che Dexter si era recato al bar di sua iniziativa. La puntata termina con Vogel che fa colazione assieme al figlio.

Addio Miami[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La dottoressa Vogel cerca di ricostruire un rapporto con il figlio che l'accusa di averlo mandato in ospedale e di aver preferito sviluppare un rapporto con Dexter.

Dexter e Hannah decidono di partire insieme e Dexter comunica alla sorella l'intenzione di partire. Joey rompe i rapporti con Jamie, perché ama ancora Deb.

Recatasi alla polizia per rispondere ad alcune domande su Zach Hamilton, la dottoressa Vogel parla con Dexter, del suo tentativo di riconquistare il figlio. Dexter la mette in guardia: Saxon è pericoloso e ucciderà. Ma lei rifiuta l'aiuto.

Dexter comunica a Batista la sua intenzione di cambiare vita e licenziarsi.

Saxon porta la dottoressa Vogel nel luogo in cui uccide le sue vittime e le chiede di aiutarlo a vivere come un assassino, rifiutando invece ogni ipotesi di ricovero. Saxon vorrebbe prendere il posto di Dexter nella considerazione della madre.

Clayton va da Batista per comunicargli che l'indagine non è più una priorità, visto che non trova prove della presenza di Hannah a Miami, e scopre che Dexter sta per lasciare il lavoro e Miami e si insospettisce.

La dottoressa Vogel va a casa di Dexter per chiedergli di non uccidere Saxon, ma Dexter gli mostra i video che ha trovato sul computer di Saxon e lei capisce che Dexter deve ucciderlo per evitare che faccia del male ad altre persone.

Deb viene avvicinata da Clayton alla ricerca di Hannah e poi mette in guardia Hannah. Mentre Deb è da Elway a dare le dimissioni, Harrison si fa male in casa e Hannah è costretta a portarlo al pronto soccorso, dove lascia tracce della sua presenza. Clayton riceve conferma dall'infermiera che una donna che risponde alla descrizione di Hannah è stata in ospedale.

Dexter riceve una telefonata da Evelyn Vogel che gli dice che Saxon sta andando a casa sua. Dexter corre dalla dottoressa, lei lo aspetta guardandolo dalla finestra e a quel punto Saxon uccide la madre sgozzandola.

Caccia all'uomo[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dexter denuncia la morte della dottoressa Vogel e mette in vendita casa e barca, decidendo con Hannah di partire per Rio e poi proseguire verso l'Argentina. Cerca Saxon e trova la stanza usata da Saxon per uccidere le sue vittime. Per costringerlo a farsi vivo mette on line un video in cui Saxon uccide una delle sue vittime. Deb viene avvicinata dall'agente che dà la caccia a Hannah ma mente sostenendo di non sapere dove sia.

Saxon si finge interessato a acquistare la casa di Dexter ma è solo un modo per parlare con lui. Propone a Dexter un patto: Dexter non deve dargli la caccia e Saxon eviterà di prendersela con Hannah e i parenti di Dexter. Dexter prende tempo ma non è intenzionato ad accettare e quando Saxon si rende conto di essere ricercato per omicidio va da Dexter in piena notte per ucciderlo.

Viene invece bloccato da Dexter e Deb, che aveva raggiunto il fratello. Dexter porta Saxon nella stanza che questi usava per uccidere le sue vittime, lo lega ma decide di non ucciderlo. Vuole che finisca sulla sedia elettrica. Lo consegna, legato, a Deb ma quando questa esce dall'edificio per chiamare i rinforzi, l'agente Clayton che dà la caccia a Hannah e aveva seguito Deb nella speranza di trovarla, entra nell'edificio e trova Saxon. Lo libera ma viene accoltellato da Saxon che poi spara a Deb, ferendola all'addome. Deb invece colpisce Saxon di striscio, non impedendogli la fuga.

Dexter nel frattempo sta preparandosi a partire con Hannah e Harrison.

Ricorda i mostri[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dexter si presenta in aeroporto per partire per Rio, mentre Hannah è chiusa in bagno per sfuggire a Elway che ha trovato tracce nel computer usato da Hannah di un viaggio verso il sud America. Con un escamotage Dexter fa fermare Elway dalla polizia, ma ciò provoca l'evacuazione dell'aeroporto di Miami e il rinvio del viaggio. Decidono che il modo più sicuro di partire è cambiare aeroporto.

Uscito dall'aeroporto viene avvertito del ferimento di Deb e la raggiunge in ospedale. Poi chiede a Hannah di partire in autobus alla volta di un altro aeroporto. Li raggiungerà in seguito. Torna in ospedale e lì viene sorpreso da Saxon, che nel frattempo s'è fatto curare la ferita da un veterinario per poi raggiungere l'ospedale e mirare a Debra. Saxon viene arrestato, interrogato e trasferito in carcere, ma nel frattempo le condizioni di Deb si sono aggravate. È in coma a causa di un coagulo e i dottori dichiarano che non sarà più in grado di pensare, avvertire le persone attorno ad essa, ragionare o comprendere di essere in vita.

Dexter decide di uccidere Saxon: si reca in carcere con la scusa di un prelievo di sostanze dai suoi abiti, tira fuori una biro e minaccia verbalmente di ucciderlo, Saxon si impossessa della biro e lo ferisce, ma Dexter, ripresa la biro, lo colpisce mortalmente alla giugulare.

Ma ci sono le telecamere che hanno ripreso la scena. Joey e Batista sono imbarazzati ma credono alla spiegazione di Dexter e avallano l'ipotesi di legittima difesa. Hannah, salita su un autobus, si trova in compagnia di Elway che vuole consegnarla alla giustizia ma ella riesce a addormentarlo con una iniezione di sonnifero, quindi prende un volo per il sud America con Harrison al fianco.

Dexter riflette su quanto ha sempre desiderato provare emozioni come gli altri. Ora finalmente lo fa, ma vorrebbe solo smettere.

Si reca in ospedale, nel caos per l'arrivo dell'uragano: entra nella stanza della sorella, e con un "Ti amo Deb" sussurratole nell'orecchio, spegne le macchine che la tenevano in vita. Per la prima volta, togliere la vita è per lui un atto umano, di amore nei confronti di Deb. A questo punto, Dexter carica la sorella sulla barca e la porta al largo.

Dexter getta in acqua il cadavere della sorella, chiama Hannah ed il figlio e dopo avergli detto che gli vorrà bene per sempre, naviga verso l'uragano, mentre la sua voce narrante spiega il suo bisogno di proteggere chi ama da se stesso.

Il giorno dopo la guardia costiera trova i resti dell'imbarcazione e avverte Batista. Hannah a Buenos Aires vede su Internet la notizia della scomparsa di Dexter e piange.

In una misteriosa località un uomo scende da un camion che trasporta legna. Entra in una casa. È Dexter con la barba lunga e il volto infelice. La scena si conclude con lui che, per la prima volta nella serie, non è accompagnato dalla voce narrante i suoi pensieri né dalla presenza costante di Harry al suo fianco. Solo il silenzio. Si siede a un tavolo vicino a una finestra, chiude le palpebre, alza il capo e proprio negli ultimi attimi, spalanca gli occhi rivolgendoli alla telecamera.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Nellie Andreeva, It’s Official: ‘Dexter’s Eighth Season Will Be Its Last in deadline.com, 18 aprile 2013.
  2. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Cable Ratings: 'BET Awards' Wins Night + 'True Blood', 'Dexter', 'Keeping Up With the Kardashians', 'Falling Skies' & More, TV by the numbers, 2 luglio 2013. URL consultato il 9 luglio 2013.
  3. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Cable Ratings:'True Blood' Wins Night, 'Keeping Up With the Kardashians', 'Dexter', 'Falling Skies', 'Devious Maids', 'The Killing' & More, TV by the numbers, 10 luglio 2013. URL consultato il 10 luglio 2013.
  4. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Cable Ratings: 'True Blood' Wins Night + 'Keeping Up With the Kardashians', 'Sprint Cup', 'Real Housewives of NJ', 'Falling Skies' & More, TV by the numbers, 16 luglio 2013. URL consultato il 22 luglio 2013.
  5. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Cable Ratings: 'True Blood' Wins Night, 'Naked and Afraid', 'Falling Skies', 'Dexter', 'Devious Maids', 'The Newsroom' & More, TV by the numbers, 23 luglio 2013. URL consultato il 24 luglio 2013.
  6. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Cable Ratings: 'True Blood' Wins Night + 'Naked and Afraid', 'Keeping Up With the Kardashians', NASCAR, 'Dexter' & More, TV by the numbers, 30 luglio 2013. URL consultato il 31 luglio 2013.
  7. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Cable Ratings:'True Blood' & 'Megalodon: The Monster Shark Lives' Win Night, 'Dexter', 'Devious Maids', 'The Killing', 'The Newsroom' & More, TV by the numbers, 6 agosto 2013. URL consultato il 7 agosto 2013.
  8. ^ (EN) Sara Bibel, Sunday Cable Ratings: 'Breaking Bad' Wins Night, 'True Blood', 'Low Winter Sun', 'Devious Maids', 'Dexter', 'The Newsroom' & More, TV by the numbers, 13 agosto 2013. URL consultato il 14 agosto 2013.
  9. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Cable Ratings: 'Breaking Bad' Wins Night + 'True Blood', 'Keeping Up With the Kardashians', NASCAR, 'Real Housewives of New Jersey' & More, TV by the numbers, 20 agosto 2013. URL consultato il 21 agosto 2013.
  10. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Cable Ratings: 'MTV Video Music Awards' Dominates + 'Breaking Bad', 'Real Housewives of NJ', 'Catfish', 'Dexter' & More, TV by the numbers, 27 agosto 2013. URL consultato il 31 agosto 2013.
  11. ^ (EN) Amanda Kondolojy, Sunday Cable Ratings: 'Breaking Bad' Wins Night + 'NFL Countdown' 'Dexter', 'Real Housewives of New Jersey' & More, TV by the numbers, 10 settembre 2013. URL consultato il 16 settembre 2013.
televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione