Episodi di Colombo (prima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Colombo (serie televisiva).

Film TV e Pilota[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
0 Prescription: Murder Prescrizione assassinio 20 febbraio 1968 7 marzo 1982
1 Ransom for a Dead Man Riscatto per un uomo morto 1º marzo 1971 13 maggio 1987

Prima stagione (1971-1972)[modifica | modifica sorgente]

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Murder by the Book Un giallo da manuale 15 settembre 1971 2 agosto 1978
2 Death Lends a Hand Una trappola di Colombo 6 ottobre 1971 14 settembre 1977
3 Dead Weight La pistola di madreperla 27 ottobre 1971 17 agosto 1977
4 Suitable for Framing L'arte del delitto 17 novembre 1971 3 agosto 1977
5 Lady in Waiting Incidente premeditato 15 dicembre 1971 30 agosto 1978
6 Short Fuse Mio caro nipote 19 gennaio 1972 4 aprile 1982
7 Blueprint for Murder Progetto per un delitto 9 febbraio 1972 6 luglio 1977

Prescrizione assassinio[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Lo psichiatra Ray Fleming ha ucciso la moglie con la complicità della giovane amante che si traveste come la moglie per fornirgli un alibi. Toccherà al tenente Colombo scoprire la verità grazie proprio all'aiuto dell'amante.

Riscatto per un uomo morto[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia narra dell'indagine condotta da Colombo sull'omicidio di un avvocato, ucciso dalla moglie Leslie. La donna cerca di creare false piste per l'investigatore, inscenando un rapimento.

  • Peculiarità: in Italia l'episodio fu proiettato per la prima volta nei cinema (come fosse un film) dal 4 aprile 1978. Venne trasmesso in televisione su Rete 4 solo dopo quasi un decennio, il 13 maggio 1987. In questo episodio Peter Falk è doppiato da Ferruccio Amendola.

Un giallo da manuale[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Ken Franklin (Jack Cassidy) uccide, nel proprio chalet sul lago, il socio scrittore James Farris (Martin Milner) simulando, attraverso una serie di telefonate opportunamente tempificate, che Martin sia stato "rapito" nel proprio ufficio di Los Angeles dalla mafia locale, per impedirgli di proseguire un'indagine in merito e, per avvalorare la tesi, ne fa trovare il cadavere nel proprio giardino di casa, simulando così un "avvertimento" mafioso. Ma la titolare (Barbara Colby) dell'unico negozio del villaggio ove Ken ha lo chalet, ricorda di averlo visto arrivare in auto con a fianco la vittima (ancora viva) il giorno del delitto e lo ricatta, così Ken uccide anche lei. Colombo sospetta presto di Ken Franklin e alla fine lo incastra.

  • Peculiarità: Jack Cassidy interpretò altre due volte il vilain in altrettanti episodi della serie del Tenente Colombo: in Un killer venuto dal Vietnam (Publish or perish), nella Terza stagione (1974), e in L'illusionista (Now you see him) nella Quinta stagione (1976), comparsi in Italia rispettivamente nel 1982 e nel 1979.

Una trappola di Colombo[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La storia narra dell'indagine condotta da Colombo sull'omicidio della moglie di Arthur Kennicutt che sospettava che lo tradisse.

La pistola di madreperla[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Narra dell'omicidio di un militare (John Kerr), che aveva scoperto brogli, da parte di un generale dei marines in pensione interpretato da Eddie Albert, che viene notato da un testimone oculare (Suzanne Pleshette) di passaggio nelle vicinanze. L'indagine si apre quindi non con il ritrovamento del cadavere ma con una segnalazione pervenuta alla polizia. È un episodio breve ma ben fatto nel quale si riesce a leggere il nome del tenente Colombo (Frank) quando mostra il tesserino al Generale in pensione.

L'arte del delitto[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Colombo indaga sulla connessione tra la morte di un collezionista di quadri e la figura del nipote, Dale Kingston. Dalla collezione spariscono due quadri di valore, ma il testamento del cadavere non menziona il nipote tra gli eredi. Colombo alla fine riuscirà ad incastrare l'assassino.

Incidente premeditato[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

La signorina Beth Chadwick uccide accidentalmente il fratello credendolo un ladro entrato in casa dalla finestra. La faccenda, però, non convince completamente il tenente Colombo, che insiste per scoprire la verità.

Mio caro nipote[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il giovane Roger Stanford è proprietario di una industria milionaria. I suoi rapporti con lo zio David non sono buoni poiché egli mira a prendere il controllo dell'attività familiare del nipote. Qualcuno, però, sabota l'auto di David e ne provoca la morte. Colombo prende in mano le redini della situazione e tenta di scoprire chi sia l'assassino.

Progetto per un delitto[modifica | modifica sorgente]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Beau Williamson, un facoltoso industriale, sembra essere sparito nel nulla. Il tenente Colombo interroga la moglie per cercare di capire dove possa essere andato il marito. Collegando tanti piccoli indizi, egli comincia a sospettare che un amico di famiglia, l'architetto Elliot Markham, possa essere implicato nella sparizione.

  • Peculiarità: Unico episodio della serie diretto dallo stesso Peter Falk.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione