Episodi di Buffy l'ammazzavampiri (terza stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La terza stagione della serie televisiva Buffy l'ammazzavampiri è andata in onda negli Stati Uniti dal 29 settembre 1998 al 13 luglio 1999. In Italia è stata trasmessa su Italia 1 nel mese di marzo 2001.

Gli antagonisti principali sono il Sindaco e Faith.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Anne Identità segreta 29 settembre 1998 12 marzo 2001
2 Dead men's party La festa dei morti viventi 6 ottobre 1998 13 marzo 2001
3 Faith, Hope and Trick L'incantesimo 13 ottobre 1998 14 marzo 2001
4 Beauty and the Beasts La bella e le bestie 20 ottobre 1998 15 marzo 2001
5 Homecoming Il ballo di fine corso 3 novembre 1998 16 marzo 2001
6 Band Candy I dolci della banda 10 novembre 1998 19 marzo 2001
7 Revelations Rivelazioni 17 novembre 1998 19 marzo 2001
8 Lover’s Walk Il sentiero degli amanti 24 novembre 1998 20 marzo 2001
9 The Wish Il desiderio 8 dicembre 1998 20 marzo 2001
10 Amends Espiazioni 15 dicembre 1998 24 febbraio 2002
11 Gingerbread Le streghe di Sunnydale 12 gennaio 1999 21 marzo 2001
12 Helpless Compleanno di terrore 19 gennaio 1999 21 marzo 2001
13 The Zeppo Il giorno dell'Apocalisse 26 gennaio 1999 22 marzo 2001
14 Bad Girls Balthazar 9 febbraio 1999 22 marzo 2001
15 Consequences Fatta per uccidere 16 febbraio 1999 23 marzo 2001
16 Doppelgangland Il mondo parallelo 23 febbraio 1999 23 marzo 2001
17 Enemies Tutti contro tutti 16 marzo 1999 26 marzo 2001
18 Earshot Poteri metafisici 21 settembre 1999 26 marzo 2001
19 Choices Scelte 4 maggio 1999 27 marzo 2001
20 The Prom Il ballo 11 maggio 1999 27 marzo 2001
21 Graduation Day (part 1) La sfida (1ª parte) 18 maggio 1999 28 marzo 2001
22 Graduation Day (part 2) La sfida (2ª parte) 13 luglio 1999 28 marzo 2001

Identità segreta[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre la Scooby Gang si dà da fare per tenere sotto controllo alcuni vampiri, Giles è alla disperata ricerca della sua cacciatrice e Joyce è terribilmente preoccupata. Nel frattempo Buffy si è trasferita a Los Angeles per superare il dolore della sparizione di Angel e qui lavora in una tavola calda facendosi chiamare Anne, sopravvivendo alla giornata.

Durante le ore di lavoro "Anne" incontra una coppia di giovani senzatetto. La ragazza Lily, che prima si faceva chiamare Chanterelle tra i seguaci dei vampiri, la riconosce e cerca di fare amicizia con lei; così quando il suo ragazzo Rickie scompare le chiede di ritrovarlo. Ben presto Buffy accetta di aiutarla, ma trova lui cadavere con l'aspetto di un vecchio.

Sospettosa Buffy decide di indagare su un centro di trasfusioni e su un certo Ken che promette una casa e assistenza ai senzatetto, per poi scoprire che si tratta di un demone che sfrutta i figli di nessuno per portare avanti la sua fabbrica sotterranea in un mondo infernale.

Anche Buffy viene trascinata come schiava in questo luogo, dove combattendo con coraggio usando una specie di falce e un martello con l'aiuto di Lily, che si ribella agli sfruttatori, riuscirà a mettere molti in salvo.

  • Musiche:
    • Back To Freedom (Bellylove): si sente al Bronze quando la gang parla della caccia e della mancanza di Buffy.
  • Censure: quando Buffy scappa con i ragazzi dalla dimensione demoniaca, il cancello si chiude trafiggendo Ken nelle gambe. Ken urla e le dice "Tu hai rovinato..." e Buffy risponde "Hey, Ken, vuoi vedere la mia interpretazione di Gandhi?" e lo uccide con un colpo d'arma. Lily dietro di lei chiede "Gandhi?" e Buffy risponde "Beh, sai, quando era davvero incazzato".

La festa dei morti viventi[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando Buffy decide di tornare a casa, nessuno sa come agire con lei: Joyce teme che possa scappare di nuovo, mentre Willow e Xander si sentono feriti per il modo in cui li ha trattati allontanandosi senza dire niente; inoltre il preside Snyder è contrario a riammetterla nella scuola.

Durante la festa per dare il bentornato a Buffy, lei si sente messa in disparte e ascoltando la madre parlare con l'amica Pat, fa le valige in un momento di sconforto per andarsene di nuovo. Willow la scopre e finalmente i suoi cari iniziano ad avere uno sfogo con lei discutendo in modo impetuoso.

Nel frattempo a causa di una maschera che Joyce ha portato alla sua abitazione dalla galleria d'arte, degli zombi si dirigono verso la festa. Se uno dei morti viventi si metterà la maschera diventerà  l'incarnazione di un demone, quindi tutti dovranno combattere con casa Summers sotto assedio.

  • Musiche:
    • Nevermind (Four Star Mary): si sente quando alla festa Buffy parla con Willow.
    • Sway (Four Star Mary): si sente alla festa a casa di Buffy.
    • Pain (Four Star Mary): si sente quando alla festa a casa di Buffy Giles telefona.
  • Censure: quando gli zombi irrompono in casa, uno di loro spezza il collo al tipo che prima aveva risposto al telefono. Quando l'uomo ustionato muore, si rialza e attacca medici e infermieri. Buffy atterra uno zombie e sua madre chiede se sono vampiri: lei lo impaletta e poi risponde di no. Subito dopo in cucina, un altro zombie attacca Xander e Cordy cerca qualcosa per colpirlo. Patricia viene presa da dietro da uno zombie che le tappa la bocca e la porta via. Xander dice che gli zombie sono duri e ne atterra uno. Il discorso di Xander, mentre litiga con Buffy, viene sfumato malissimo, dando l'impressione di essere tagliato per la pubblicità.

L'incantesimo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due nuovi vampiri arrivano a Sunnydale. Il primo è Mr Trick e il secondo è Kakistos, un vampiro talmente vecchio da avere le zampe caprine. I due vampiri sono in cerca della cacciatrice, ma non di Buffy! Infatti in città è giunta una nuova cacciatrice di nome Faith, attivata dopo la morte di Kendra.

Nel frattempo Buffy continua a sognare Angel.

Faith si presenta a Buffy e alla gang e tutti, tranne Buffy sembrano interessati alle sue peripezie, in modo particolare Xander.

Ma Faith ha un problema: Kakistos ha ucciso la sua osservatrice ed ora vuole uccidere lei. Buffy l'aiuterà a sconfiggere il vampiro che la terrorizza da lungo tempo. Alla fine Buffy riesce a confessare a Giles e Willow di aver ucciso Angel subito dopo essersi accorta che aveva riacquistato l'anima, liberandosi da un peso che la tormentava da mesi, e si reca alla vecchia villa dove avvenne l'accaduto per abbandonare l'anello che Angel le regalò come promessa d'amore. Con quel gesto, si presume, Angel viene ributtato fuori dalla dimensione parallela dove era stato mandato per impedire la distruzione del mondo, tornando quindi sulla Terra, in stato confusionale e completamente nudo e spaventato.

La bella e le bestie[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È notte di luna piena e così Oz si chiude in gabbia. Xander si addormenta mentre fa la guardia e così Oz scappa. Il mattino dopo uno studente viene trovato morto nella foresta. Oz è sconvolto da quello che potrebbe aver fatto, mentre Buffy pattuglia per il bosco e si ritrova davanti con grande sorpresa Angel in uno stato animalesco e selvaggio. Lo atterra e lo porta nel luogo in cui viveva. Lo lega per non farlo fuggire. Nel frattempo Oz ed Angel vengono scagionati dall'accusa di omicidio, quando la gang scopre che dietro agli omicidi c'è un ragazzo di nome Pete, che a causa di alcuni esperimenti si comporta come il dottor Jekyll e mister Hyde. Pete attacca Buffy e solo grazie all'aiuto di Angel, sconvolto e confuso riesce a salvarsi.

Il ballo di fine corso[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stanno per iniziare le elezioni della Reginetta di Primavera e la sicurezza che mostra Cordelia, induce Buffy a candidarsi e a "combattere " con lei in una lotta fino all'ultimo voto. Mentre si preparano ad andare alla festa in una comoda limousine, Buffy e Cordelia vengono attirate in una trappola da Mr Trick che voleva in realtà uccidere Buffy e Faith. Buffy e Cordelia prendono così parte a quella che Trick chiama la Slayerfest '98. Riescono a sfuggire solo per miracolo, mentre tra Xander e Willow, sembra stia accadendo qualcosa.

Buffy e Cordelia riescono ad arrivare all'elezione della Reginetta di Primavera. Chi sarà la vincitrice?

I dolci della banda[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il preside Snyder obbliga i ragazzi della scuola a vendere delle barrette di cioccolata per devolvere il ricavato alla banda musicale dell'istituto. Tutti sembrano esserne assai golosi, ma le cose peggiorano molto però quando coloro che hanno mangiato cioccolata si comportano da irresponsabili.

In breve in tutta la città gli adulti agiscono senza valutare le conseguenze; persino Joyce e Giles escono vestiti da adolescenti, si baciano e quando sono fermati da un poliziotto per il furto di un cappotto, Giles lo atterra e ne usa la macchina per qualcosa di più piacevole con Joyce.

Nel frattempo Buffy scopre che dietro a tutto questo ci sono Ethan Rayne e Mr. Trick che lo ha ingaggiato per causare scompiglio e coprire l'azione del sindaco che vuole fornire un infernale tributo ad un demone serpente.

Rivelazioni[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La nuova osservatrice di Faith, Gwendolyn Post, è stata mandata dal consiglio per valutare il lavoro di Giles e ovviamente per istruire Faith. Mentre Faith e la nuova osservatrice legano, i rapporti tra Buffy e Giles si tendono. Giles grazie a Xander scopre che Angel è vivo e che Buffy lo nasconde.

Tutti sono arrabbiati con Buffy, mentre Xander in un impeto d'ira racconta a Faith tutta la verità su Angelus. Faith decide di ucciderlo, senza sapere che in realtà li sta aiutando a distruggere il pericoloso Guanto di Mynigon prima che il demone Lagos ci metta sopra le mani. Lagos viene ucciso ma si scopre che la Post è malvagia e vuole il guanto, che conferisce un tremendo potere, per sé stessa. Mentre Buffy e Faith combattono tra loro, la Post indossa il guanto. Angel salva la vita a Willow. Post viene uccisa, il guanto distrutto.

Il sentiero degli amanti[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Spike ubriaco e con il cuore spezzato per essere stato lasciato da Drusilla, torna a Sunnydale. Spike rapisce Xander e Willow per farsi fare un incantesimo d'amore perché la sua Drusilla torni da lui.

Nel frattempo Spike, si rende conto che anche se Buffy ed Angel cercano di essere amici tra loro c'è ancora qualcosa.

Willow e Xander imprigionati, si baciano e proprio in quel momento Oz e Cordelia arrivano a salvarli. Cordelia scappando, cade e finisce in ospedale, dove dice a Xander di non volerlo vedere mai più.

Dopo una lotta con alcuni vampiri, Spike capisce che fare un incantesimo d'amore non è la cosa migliore. Ora sa cosa fare, e se ne va da Sunnydale.

Il desiderio[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cordelia torna a scuola e fa amicizia con una nuova ragazza di nome Anya. Mentre discutono le dice che la causa di tutte le sue sventure è Buffy e desidera che Buffy non fosse mai giunta a Sunnydale. Si scopre che Anya in realtà è un demone della vendetta che fa diventare realtà ogni desiderio espresso da una donna tradita.

Ci ritroviamo in un mondo terribile, dove il Bronze è la sede dei vampiri, c'è il coprifuoco in città, Buffy non è mai arrivata, Xander e Willow sono vampiri, il Maestro è ancora vivo, Angel è il giocattolo di Willow e Giles con Oz, Larry e altri ragazzi fanno gli acchiappa demoni. Cordelia viene ben presto uccisa da Xander e Willow ma riesce prima a dire a Giles di chiamare la cacciatrice Buffy. Una Buffy molto mascolina, che abita a Cleveland, giunge a Sunnydale per affrontare il Maestro. Durante la lotta Xander sta per uccidere Buffy ma Angel che anche in questa realtà ha un'anima si mette davanti a lei e viene traafitto, Buffy impaletta Xander, Oz impaletta Willow e il Maestro spezza il collo a Buffy. Fortunatamente Giles riesce ad evocare Anyanka e distruggendo il suo ciondolo riesce ad annullare il desiderio. Così si torna nel mondo normale dove tutto è tornato come prima, come se non fosse successo nulla ma Anya ora è umana.

Espiazioni[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre tutti si preparano al Natale, Angel è tormentato da incubi e apparizioni delle sue vittime, quindi si domanda il motivo per cui si ritrova sulla terra. Il vampiro in cerca di risposte va da Giles che non lo ha ancora perdonato, ma riluttante gli permette l'ingresso in casa; da lì però scappa sopraffatto dall'angoscia nel vedere il fantasma di Jenny.

Quando Buffy inizia ad entrare nei sogni di Angel assiste ad alcune cose terribili del suo passato. Nel frattempo lo spettro del male primordiale con varie sembianze, si presenta ad Angel e gli dice che è stato riportato indietro dall'inferno per uccidere la cacciatrice nel suo piano.

Durante il sonno c'è una scena di sesso tra Angel e Buffy dove lui a letto rivela l'istinto malvagio di farle del male. Lei comprende vedendolo che il vampiro rischia la dannazione e capisce anche che un trio di stregoni chiamati Bringers ne sono la causa; combattendoli incontrerà il Primo.

Dunque Angel decide di uccidersi esponendosi alla luce del giorno. Buffy lo raggiunge poco prima che il sole sorga e disperata lo scongiura di ripensarci. I sensi di colpa di Angel sono terribili, ma Buffy non è pronta a perderlo di nuovo. Mentre discutono inizia a nevicare per la prima volta nella storia di Sunnydale, con le nubi che oscurano del tutto il cielo.

Le streghe di Sunnydale[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quando Joyce decide di portare uno spuntino a Buffy durante un pattugliamento nel parco, trova i cadaveri di due bambini.

Tutta la comunità di Sunnydale è sconvolta e grazie a Joyce viene fondata un'associazione contro l'occulto. Sono tutti convinti che si tratti dell'opera di alcune streghe. Snyder ordina di aprire tutti gli armadietti della scuola e in quelli di Amy, Willow e di un ragazzo, trovano materiale compromettente. Le streghe verranno bruciate al rogo insieme a tutti i libri sull'occulto trovati nella biblioteca di Giles. Tutti gli adulti sono sotto l'influenza degli spiriti dei due bambini, che si scoprono essere una specie di Hänsel e Gretel, che si mostrano ogni 50 anni dal 1649. Giles usa un incantesimo per rivelare il demone, e Buffy lo uccide. Sono tutti salvi, anche se Amy per sfuggire al rogo si è trasformata in un topo.

Compleanno di terrore[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

È il diciottesimo compleanno di Buffy, e Giles è costretto ad iniettarle una sostanza che le tolga tutti i poteri. Fa tutto parte del suo Cruciamentum, un rito di passaggio imposto dal Consiglio degli Osservatori. Buffy verrà rinchiusa in una casa con un malvagio vampiro psicopatico, che però riesce a sfuggire e rapisce Joyce. Buffy, indifesa e senza forze si reca sul luogo per affrontare il vampiro.

Kralik è molto forte, ma necessita di alcune pillole per calmare i dolori. Buffy riesce a salvare sua madre e se stessa, non grazie alla forza fisica ma grazie all'intelligenza, facendo assumere al vampiro le proprie pillole assieme ad un bicchiere di acqua benedetta. Mentre il Consiglio è soddisfatto del comportamento di Buffy, non lo è di quello di Giles che a causa dell'amore che prova per Buffy l'aveva avvisata del pericolo. Giles viene licenziato e d'ora in avanti non sarà più l'osservatore di Buffy.

Il giorno dell'Apocalisse[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stanco di essere lo zimbello della scuola, Xander si fa prestare una luccicante auto da suo zio e con quella cerca di fare conquiste.

Mentre il resto della gang è indaffarata a cercare d'impedire alla Sorellanza di Jhe di aprire la Bocca dell'Inferno, Xander vive la sua personale battaglia.

Infatti si unisce accidentalmente a una banda composta da Jack O' Toole e i suoi amici zombi. Dato che vogliono iniziare Xander uccidendolo per renderlo uno zombie, Xander scappa e si imbatte in Faith. L'aiuta ad uccidere un demone e subito dopo, giunti nell'appartamento di Faith, lei lo seduce, facendo perdere la verginità a Xander. Nel frattempo gli zombie hanno messo una bomba nel seminterrato della scuola e Xander coraggiosamente riuscirà ad evitare l'esplosione, senza che i suoi amici sappiano quanto sia stato coraggioso. Intanto Buffy e gli altri riescono a sconfiggere i demoni usciti fuori e a richiudere la bocca dell'inferno.

Balthazar[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il nuovo osservatore di Buffy, Wesley Wyndam-Pryce, arriva a Sunnydale. Nonostante né Buffy né Faith gli prestino troppa attenzione, lavorano insieme per scoprire qualcosa su alcuni demoni con delle spade, che le ragazze hanno incontrato la sera prima. Si tratta di demoni che fanno parte della setta El Eliminanti, che servono Balthazar un brutto e viscido demone. Balthazar vuole il suo amuleto, ma riescono ad averlo per prime Buffy e Faith. Buffy viene sedotta dal lato selvaggio di Faith, insieme rubano armi, si scatenano nelle danze al Bronze, ma durante un pattugliamento Faith uccide per sbaglio il vicesindaco Finch, e nonostante ne sia sconvolta, dice a Buffy che non le importa nulla. Intanto la gang, con l'aiuto di Angel sconfiggono Balthazar che rivela loro l'arrivo di qualcosa di terribile. Il Sindaco fa un incantesimo per diventare invincibile.

Fatta per uccidere[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Buffy cerca di fare leva sui sensi di colpa di Faith per convincerla a confessare l'omicidio, ma Faith si comporta freddamente, e anzi dice a Giles che è stata Buffy ad uccidere Finch. Giles finge di crederle, mentre Xander, convinto di essere "vicino" a Faith decide di parlarle, ma ottiene solo di essere quasi strozzato, se non fosse per Angel che lo salva colpendo Faith. Angel porta Faith a casa sua, la incatena per non farla fuggire e cerca di aiutarla a redimersi.

Wesley e un gruppo di uomini del Consiglio, hanno la cattiva idea di colpire Angel e di rapire Faith perché venga portata dal Consiglio dove verrà giudicata. Faith scappa, Buffy la trova ma vengono attaccate da alcuni vampiri. Faith salva la vita a Buffy, uccide Mr Trick e si reca dal Sindaco Wilkins per chiedergli se ci sia un posto libero per lei.

Il mondo parallelo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Doppelgangland
  • Diretto da: Joss Whedon
  • Scritto da:

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Anya, tornata umana dopo la rottura del suo medaglione chiede aiuto a Willow per fare un incantesimo che possa farglielo ritrovare. Qualcosa va storto, e la Willow vampira dell'episodio Il desiderio, si trova nella nostra dimensione. Sperduta e incredula, si trova in un mondo tranquillo, dove i vampiri non trovano terreno fertile e decide di darsi da fare per renderlo come il mondo che lei conosceva. Al Bronze incontra Buffy e Xander che vedendola vampira, si sentono crollare il mondo addosso. Poco dopo capiscono che Willow non è morta ma che ce ne sono due. La Willow-vamp rapisce Willow, ma viene messa ko e imprigionata. Willow si veste da Willow-vamp per cercare di salvare tutte le persone al Bronze, che si trovano sotto l'assedio dei vampiri della Willow-Vamp. Il piano non funziona, ma Buffy e la gang risolvono ugualmente la situazione. Willow si rifiuta di uccidere la Willow-vamp e decidono di rimandarla nel suo mondo per darle una possibilità, ma ritorna nella sua dimensione proprio nel momento in cui viene impalettata da Oz.

Tutti contro tutti[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Buffy e Faith scoprono che un demone vende i Libri dell'Ascensione e decidono di parlarne a Giles e Wesley. Ma Faith che ora lavora per il Sindaco, una volta liberatasi di Buffy, uccide il demone e porta i libri al Sindaco.

Poco dopo Faith va da Angel per sedurlo e fargli perdere l'anima. Angel ovviamente non ci casca e Faith se ne torna arrabbiata dal Sindaco che la tranquillizza dicendole che gli porteranno via l'anima in un altro modo. Con l'aiuto di un demone, Faith riesce a portare via l'anima ad Angel che torna Angelus e passa dalla parte del male con lei. Insieme rapiscono Buffy, e Faith, baciando Angelus davanti a lei, si vanta della sua posizione e le dice tutto sull'Ascensione del Sindaco. Una volta saputo tutto quello che volevano, Angel e Buffy rivelano la messa in scena e di aver ingannato Faith solo per estorcerle informazioni.

Nonostante fosse solo finzione, Buffy è rimasta sconvolta nel vedere Faith ed Angel baciarsi.

Poteri metafisici[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Buffy viene infettata dal sangue di un demone senza bocca. Acquista così i suoi poteri psichici. Buffy riesce a leggere nella mente di tutte le persone, tranne che di Angel. Riesce a sentire qualcuno in mensa dire che farà una strage il giorno dopo e legge nella mente di sua madre, che è andata a letto con Giles.

In principio questo nuovo potere le piace, ma poi la confusione dei pensieri di tutti, la mettono a terra rischiando di farla impazzire.

Mentre Buffy giace a letto, Angel si dà da fare per trovare una cura e una volta ristabilitasi si danno da fare per capire chi vuole fare una strage a scuola. I sospetti cadono su Jonathan che si fa trovare con un fucile nella torretta del liceo, ma quando Buffy capisce che voleva suicidarsi, corre nella mensa della scuola dove Xander ha capito chi è la responsabile dell'imminente strage.

Scelte[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Buffy decide di voler andare all'università, nonostante Wesley le dice che come Cacciatrice non può farlo. Riescono a trovare un accordo: se Buffy impedirà l'Ascensione del Sindaco, allora se ne potrà parlare.

Angel e Buffy irrompono nell'ufficio del Sindaco per rubare la cassa di Gavroc che il Sindaco ha ricevuto poco prima. Riescono a prenderla, ma Willow viene catturata. Mentre Wes non vuole saperne di un patteggiamento, Buffy decide di restituire la cassa in cambio di Willow. Quella stessa notte Wilkins, Faith e alcuni poliziotti vanno a scuola dove avverrà lo scambio. Qui Wilkins dice ad Angel che tra lui è Buffy non potrà mai funzionare a causa della differenza di età e per il fatto che lui non invecchierà mai, mentre lei sì. Uno dei poliziotti apre la scatola da cui escono alcuni scarafaggi giganti che lo uccidono. Lo scambio viene fatto, ma per fortuna Willow ha avuto modo di leggere i libri dell'Ascensione e di rubare alcune pagine molto importanti che consegna a Giles e Wesley.

Il ballo[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il ballo si avvicina quindi tutti sono emozionati e felici di avere con chi andarvi: Buffy con Angel, Anya con Xander e Willow con Oz. Però a causa di quello che ha detto il Sindaco e in seguito ad una chiacchierata con Joyce, Angel capisce che non potrà mai offrire a Buffy una vita normale.

Così dopo un bruttissimo incubo con Buffy sul matrimonio, il vampiro decide di lasciarla e le dice che se sopravviverà all'Ascensione se ne andrà da Sunnydale; lei è sconvolta, ma poi capisce le ragioni di lui.

Mentre la cacciatrice si fa forza e si dà da fare per impedire a un compagno di scuola: Tuker, di fare una strage al ballo con alcuni Mastini Infernali, Xander scopre che Cordelia è in bancarotta e che lavora in un negozio di abbigliamento per potersi comprare un abito per la festa.

Buffy riesce a sconfiggere i Mastini, proteggendo tutte le coppie al ballo tra cui anche Wesley con Cordelia e ad andare alla festa, dove Angel le fa la sorpresa di presentarsi in smoking per il loro ultimo ballo insieme.

  • Musiche:
    • Dearly Beloved diChristophe Beck si sente mentre Angel sogna di sposare Buffy;
    • Praise You di Fatboy Slim si sente durante le foto al ballo;
    • Class Protector di Christophe Beck si sente quando a Buffy viene consegnato il premio di "Difensore di Classe";
    • Wild Horses di The Sundays si sente mentre Buffy ed Angel ballano al ballo.

La sfida (1ª parte)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il gran giorno è arrivato: la consegna dei diplomi e l'ascensione del Sindaco sono imminenti. La gang non sa come comportarsi, fino a quando Anya non rivela di aver assistito ad un'ascensione: la trasformazione di un essere umano in un demone puro, molto più grande rispetto ai demoni conosciuti dalla gang. Faith uccide un vulcanologo su ordine del Sindaco, incuriosendo Buffy e la gang che poco dopo scoprono che una volta trasformatosi in demone il Sindaco potrebbe essere ucciso come è successo in passato, peccato che non abbiano a disposizione un vulcano ma a questo ci pensa Xander.

Nel frattempo Faith per sbarazzarsi di Buffy colpisce Angel con una freccia imbevuta de veleno noto come "Assassino dei Morti", l'unico che abbia effetto sui vampiri. Il vampiro morirà se non berrà al più presto il sangue di una cacciatrice. Buffy furibonda, dopo un rifiuto di aiuto da parte del Consiglio, che non vogliono usare le loro risorse per aiutare un vampiro, decide di non obbedire più né ai loro ordini né a quelli di Wesley. Decide quindi di uccidere Faith per salvare Angel.

La sfida (2ª parte)[modifica | modifica wikitesto]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Buffy credendo di aver ucciso Faith, il cui corpo è stato trasportato via da un camion, decide di far bere ad Angel il suo stesso sangue anche se lui si rifiuta. Lo obbliga prendendolo a pugni, e lui la morde. Fortunatamente riesce a fermarsi appena in tempo, prima di ucciderla. Angel la porta subito in ospedale, dove anche Faith è ricoverata in uno stato di coma irreversibile. Buffy sogna Faith che le dà un consiglio utile per la battaglia.

La gang si prepara a combattere il Sindaco che durante la cerimonia si trasforma in un enorme serpente. Buffy gli mostra il pugnale con cui ha quasi ucciso Faith, per far leva sui suoi sentimenti umani e il serpentone la segue fin dentro la scuola.

Buffy corre per i corridoi, esce dalla scuola che viene fatta esplodere, riducendo in pezzettini il serpentone.

I ragazzi stanno tutti bene, anche se Buffy è piuttosto stanca. Mentre parla con Giles vede in lontananza Angel, che la guarda come per dirle addio, dopo di che si volta e se ne va da Sunnydale per sempre.