Episodi di Arrested Development - Ti presento i miei (prima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La prima stagione della serie televisiva Arrested Development - Ti presento i miei è stata trasmessa in prima visione negli Stati Uniti d'America da Fox dal 2 novembre 2003 al 6 giugno 2004.

In Italia la stagione è stata trasmessa in prima visione satellitare da Fox dal 12 maggio 2004, ed in chiaro da Italia 1 dal 4 luglio al 12 settembre 2005.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Pilot Tutti contro tutti 2 novembre 2003 12 maggio 2004
2 Top Banana Top Banana 9 novembre 2003
3 Bringing Up Buster L'apprendistato di Buster 16 novembre 2003
4 Key Decisions Decisione chiave 23 novembre 2003
5 Charity Drive Campagna di beneficenza 30 novembre 2003
6 Visiting Ours Visite coniugali 7 dicembre 2003
7 In God We Trust In God We Trust 14 dicembre 2003
8 My Mother, the Car Doppio inganno 21 dicembre 2003
9 Storming the Castle Donna divisa in due 4 gennaio 2004
10 Pier Pressure Lezione da non dimenticare 11 gennaio 2004
11 Public Relations Manager di troppo 25 gennaio 2004
12 Marta Complex Dubbi su Marta 8 febbraio 2004
13 Beef Consomme Tre fratelli per un'attrice 15 febbraio 2004
14 Shock and Aww Una madre per George Michael 7 marzo 2004
15 Staff Infection Buster contro Gob 14 marzo 2004
16 Altar Egos (1) Altar Egos (1) 17 marzo 2004
17 Justice Is Blind (2) La finta cieca (2) 21 marzo 2004
18 Missing Kitty Cercasi Kitty 28 marzo 2004
19 Best Man for the Gob Addio al celibato 4 aprile 2004
20 Whistler's Mother Lascia che se ne occupi la mamma 11 aprile 2004
21 Not Without My Daughter Mai senza mia figlia 25 aprile 2004
22 Let 'Em Eat Cake (1) Chi si mangia la torta? (1) 6 giugno 2004

Tutti contro tutti[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Pilot
  • Diretto da: Anthony Russo e Joe Russo
  • Scritto da: Mitchell Hurwitz

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Tutti contro tutti (Arrested Development).
  • Ascolti USA: telespettatori 7.980.000 – rating 18-49 anni 3,3 – share 18-49 anni 8%[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Rick Kissell, B'casters' post-baseball blues in variety.com, 4 novembre 2003.
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione