Episodi de Il tocco di un angelo (quarta stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Il tocco di un angelo.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Great Expectations Un figlio perfetto
2 Nothing But Net
3 Joe's Return, Pt. 1 Il ritorno di Joe
4 Children Of The Night
5 Jones Vs. God
6 The Pact Il patto
7 Doodlebugs Una voce al telefono
8 Sandcastles Messaggi
9 My Dinner With Andrew A cena con Andrew
10 Charades La lista
11 The Comeback Sotto il cielo di Broadway
12 Venice Venezia
13 ...A Midnight Clear
14 Deconstructing Harry Harry a pezzi
15 The Trigger Sorelle
16 Redeeming Love Verso l'inferno
17 Breaking Bread Il pane del profeta
18 God & Country Soldati
19 Flights Of Angels Camminerò con te
20 How Do You Spell Faith? Le parole per dirlo
21 Seek And Ye Shall Find La forza del perdono
22 Cry And You Cry Alone Cosa fa ridere Dio
23 Perfect Little Angel Bugie
24 Elijah Pasqua ebraica
25 Last Dance Un conto in sospeso
26 The spirit of Liberty Moon La luna della libertà

Great Expectations[modifica | modifica sorgente]

Gli angeli devono occuparsi di Bill McNabb, un uomo che lavora in un bar e che tra pochi giorni diventerà padre. Mentre Andrew, per tenere la situazione sotto controllo, si fa assumere nel bar, Bill e sua moglie Joann vanno dal dottore, e lì scoprono che il loro bambino avrà la Sindrome di Down. Scoperta la notizia, Bill è contrario ad avere il bambino, e spiega alla moglie che è stato un errore di Dio. Ma Joann decide di tenere il bambino e di frequentare una scuola per le donne incinte. In questa scuola trova Monica, che prova ad aiutarla, ma le cose peggiorano quando nel bar, un ragazzo Down, Taylor, fa cadere per sbaglio alcuni piatti. Quando Joann entra nel bar, avviene una rapina, e la donna viene ferita e rischia di morire. Una volta all’ospedale gli angeli si rivelano, compreso Taylor, e spiegano a Bill che il figlio che avranno non è un errore, è un umano come tutti. Il bambino nasce e la famiglia torna ad essere felice.

Nothing But Net[modifica | modifica sorgente]

Monica, Tess, Andrew e un nuovo angelo, Ruth, si occupano di Darnell, un ragazzo di 14 anni che ha come idolo un giocatore di basket molto sgarbato e furioso, E.Z. Darnell e i suoi amici imitano il carattere del giocatore, e per questo rischiano di farsi male. Perciò gli angeli provano a far capire al giovane ragazzo che sta sbagliando. Intanto Darnell vince un concorso per trascorrere un'intera notte al fianco di E.Z., e lì vede che il lottatore perde 100.000 dollari in un casinò. A quel punto, due uomini del casinò spiegano a E.Z. che se non perderà la prossima partita di basket, morià. Il giocatore alla fine vince la partita, ma successivamente tratta male il giovane Darnell che scappa via, mentre i due uomini del casinò entrano negli spogliatoi per uccidere E.Z. A questo punto gli angeli si rivelano e aiutano E.Z. a salvarsi, e alla fine il giocatore e il giovane ragazzo si incontrano e scoprono insieme che Dio li ama.

Joe's Return[modifica | modifica sorgente]

Joe Greene, mentre guida, si innervosisce e riesce a far cadere la macchina davanti a lui in un burrone. Joe scende nel burrone per vedere chi c’era nell’auto: un ragazzino e suo padre. L’uomo riesce a salvare solo il ragazzo, che viene portato all’ospedale, e lì sua madre, la signora Mills è disperata. L’assassino mente e dice alla signora di essere innocente. Pochi giorni dopo Joe rischia di nuovo un incidente d’auto, ma a quel punto interviene Tess che lo ferma e gli dice di andare in ospedale e di raccontare la verità. In ospedale, Joe incontra Monica che si rivela a lui e lo aiuta a dire la verità. Ma la signora Mills è furiosa quando scopre la verità, ma alla fine riesce a trovare coraggio e forza per perdonarlo.

Children Of The Night[modifica | modifica sorgente]

Monica e il resto degli angeli, compreso Rafel, si occupano di un gruppo di ragazzi scappati da casa, che sono diventati come una famiglia. A questo gruppo si inserisce anche un'altra ragazza, Ally. I ragazzi sono ospitati in un vecchio magazzino, ma quando il cibo finisce, sono costretti a trovare una soluzione, così China, una del gruppo, decide di prostituirsi. Monica si avvicina a China e le chiede di parlare, ma la ragazza le dà appuntamento per il giorno successivo. L’angelo aspetta China in un bar, ma quando la ragazza non arriva, Monica va a cercarla, ma si rende conto che alcuni uomini l’hanno uccisa. Monica è distrutta e dichiara di non essere un buon angelo. Intanto Andrew si rivolge agli altri componenti del gruppo rimasto, e spiega che non possono continuare a vivere così, e che devono tornare dalle loro famiglie. Il gruppo segue il consiglio di Andrew, e Monica impara che non sempre c’è un lieto fine

Jones Vs. God[modifica | modifica sorgente]

In un piccolo paese nel South Dakota, abita un uomo chiamato Justinian Jones, disperato perché il suo raccolto sta andando in rovina, a causa della siccità. Un giorno, entrato in un negozio del barbiere, spiega che è colpa di Dio se da settimane la pioggia non cade. Così il signor Jones decide di sfidare Dio in un regolare processo. Le persone sono sbalordite perché non riescono a capire come Dio potrebbe testimoniare in un processo. Quando si ritrovano dentro il tribunale, a difendere Dio c’è Tess insieme a Monica, che rivela subito che è un angelo inviato dal Signore. Il signor Jones chiede a Monica di andare da Dio a chiedergli di far scendere la pioggia, ma la risposta del signore è “No”. A quel punto il processo viene sospeso e Monica, fuori dal tribunale mostra i suoi poteri a Jones, che scopre di essersi sbagliato e così incomincia a pregare. Quando viene compiuto quel gesto, incomincia a scendere la pioggia, e tutta la città organizza una festa.

The Pact[modifica | modifica sorgente]

Monica, Tess, Andrew e Rafael dirigono il campeggio per ragazze teenager affette dall’HIV. L’intenzione degli angeli è quella di placare le paure delle giovani ragazze, in modo che possano continuare la loro vita senza preoccupazioni. Ma i guai arrivano quando una ragazza, Erin, suggerisce a tutte le altre di fare un patto: si suicideranno insieme, in modo da non soffrire più. Alcune ragazze rubano dei medicinali dall’infermeria, in modo da prenderli tutti insieme, così da creare una reazione che le farà morire. La sera in cui decidono di suicidarsi, gli angeli si rivelano a loro, spiegando che non possono togliersi la vita, perché ancora hanno molte cose da fare. Così le ragazze ci ripensano, e decidono di continuare la loro vita.

Doodlebugs[modifica | modifica sorgente]

Dopo la morte di sua moglie, Erskine è un uomo che ha perso speranza. Intanto suo figlio Andy ha paura di morire di cancro come la madre. Un giorno, in una cabina telefonica, squilla il telefono e risponde un giovane ragazzo, che afferma che era Dio a parlare in quel telefono. Il ragazzo racconta il “miracolo” ad altre persone, e tutte accorrono alla cabina, aspettando altre chiamate da parte di “Dio”. Una donna chiamata Sis viene convinta da “Dio” a costruire un bar, e così tutta la città l’aiuta a creare questo edificio. Ma Tess alla fine scopre chi è il misterioso “Dio” che si nasconde dietro alla cornetta del telefono: Andy. L’angelo spiega ad Andy che non bisogna mentire, ma lui scappa e si rifugia in una chiesa. Mentre tutti lo cercano, il bar costruito va in fiamme e tutto e perduto. Ma Erskine ritrova suo figlio, e gli spiega che non morirà come sua madre.

Venice[modifica | modifica sorgente]

Annie Doyle è una donna anziana, odiata da tutto il suo paese perché è sospettata di aver ucciso suo marito molti anni fa. Monica è stata scelta per aiutarla e starle vicino, anche se non sarà molto facile a causa del suo carattere. Mentre il giovane Angelo fa il suo lavoro, Annie le confessa che il sogno della sua vita è visitare Venezia, e un giorno riuscirà a far avverare il suo desiderio. Ma Annie si dispera quando si accorge che la sua vista sta scomparendo. Monica è confusa ma cerca ugualmente di scoprire la verità sulla morte del marito. La giovane donna, in chiesa, finalmente rivela la verità: lei e suo marito Tommy fecero un incidente con la macchina, ma l'uomo decise di fingere la sua morte per avere i soldi dall'assicurazione. Così Tommy scappò via, ma intanto si trovò una nuova ragazza e andò a vivere a Venezia. Scoperta la verità, gli abitanti del paese chiedono scusa ad Annie, e inoltre Dio le concede il dono della vista per qualche minuto, in modo da poter vedere la sua amata Venezia.

Seek And Ye Shall Find[modifica | modifica sorgente]

In una piccola città del Mississippi, Monica è pronta ad aiutare una persona, ma scivola accidentalmente sul ghiaccio e finisce per perdere la memoria. Così viene accompagnata in un piccolo locale lì vicino, dove un ex dottore la visita e dice che sarà solo un problema temporaneo. Si scopre che il dottore aspetta un autobus che lo porterà in una prigione dove verrà giustiziato l'assassino di sua moglie. Intanto Monica stringe amicizia con la proprietaria del locale, Effie, che desidera da tanto tempo visitare la Terra Santa. Nel locale arriva un prete che finge di dare buoni consigli, mentre ruba del denaro e alla fine riesce a far incolpare Monica, che viene accusata di furto. Prima che lo sceriffo porta via Monica, Effie dice alcune parole che fanno tornare la memoria al giovane Angelo. Dopo aver riacquistato la memoria, e aver ringraziato Effie, Monica appare nella prigione e convince l'ex dottore a non provare più vendetta per quell'assassino che ormai ha capito la sua colpa.

Il tocco di un angelo
Stagioni Prima stagione · Seconda stagione · Terza stagione · Quarta stagione · Quinta stagione
Sesta stagione · Settima stagione · Ottava stagione · Nona stagione
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione