Epidermolisi bollosa semplice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Epidermolisi bollosa semplice
HandsEBS.JPG
Malattia rara
Codici di esenzione
SSN italiano RN0570
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 757.39
ICD-10 (EN) Q81.0
Sinonimi
EBS

Per epidermolisi bollosa semplice (chiamata anche EBS dall'acronimo inglese) in campo medico si intende una forma di epidermolisi bollosa ereditaria, che ha la particolarità di essere la meno traumatizzante per i soggetti, dal momento che non lascia alcun segno dopo la guarigione.

Tipologia[modifica | modifica sorgente]

Esistono alcuni sottotipi come la sindrome di Weber-Cockayne, che è la forma più comune ma anche la meno nociva (fra l'altro è anche localizzata in un unico punto).

Altre forme sono la generalizzata di Koebner e la generalizzata erpetiforme di Dowling-Meara.

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

La causa è genetica, l'anomalia risiede nei geni che codificano la coppia di cheratine K5 e K14.[1]

Prognosi[modifica | modifica sorgente]

Fra le varie forme la semplice è quella con la prognosi migliore.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Irvine, A.D., McLean, W.H, Human keratin diseases: the increasing spectrum of disease and subtlety of the phenotype-genotype correlation. in Br. J. Dermatol, vol. 140, 1999, pp. 815-828.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Tullio Cainelli, Riannetti Alberto, Rebora Alfredo, Manuale di dermatologia medica e chirurgia terza edizione, Milano, McGraw-Hill, 2004, ISBN 978-88-386-2387-5.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina