Epibulus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Epibulus
Epibulus insidiator 2.jpg
esemplare maschile di Epibulus insidiator
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Superclasse Gnathostomata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Labridae
Genere Epibulus

Epibulus è un genere di pesci di acqua salata appartenenti alla famiglia Labridae provenienti dall'oceano Indiano e dall'oceano Pacifico.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

I pesci appartenenti a questo genere si riconoscono a causa della bocca che si può allungare a formare un tubo, di solito tenuta ripiegata. La specie di dimensioni maggiori è E. insidiator, che raggiunge i 54 cm.

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

In questo genere sono riconosciute soltanto due specie:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci