Eparchia di Jagdalpur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Eparchia di Jagdalpur
Eparchia Jagdalpurensis
Chiesa siro-malabarese
Suffraganea dell' arcidiocesi di Raipur
Eparca Joseph Kollamparampil, C.M.I.
Eparchi emeriti Simon Stock Palathara, C.M.I.
Sacerdoti 86 di cui 22 secolari e 64 regolari
100 battezzati per sacerdote
Religiosi 99 uomini, 290 donne
Abitanti 3.200.000
Battezzati 8.600 (0,3% del totale)
Superficie 39.176 km² in India
Parrocchie 23
Erezione 23 marzo 1972
Rito caldeo
Indirizzo Lal-Bagh, P.O. Jagdalpur-494001, Bastar Dt., Chhatisgarh, India
Sito web www.jagdalpurdiocese.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2014 * *
Chiesa cattolica in India

L'eparchia di Jagdalpur (in latino: Eparchia Jagdalpurensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Raipur. Nel 2013 contava 8.600 battezzati su 3.200.000 abitanti. È attualmente retta dall'eparca Joseph Kollamparampil, C.M.I.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'eparchia comprende il distretto di Bastar nello stato indiano del Chhattisgarh.

Sede eparchiale è la città di Jagdalpur, dove si trova la cattedrale di San Giuseppe.

Il territorio è suddiviso in 23 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'esarcato apostolico di Jagdalpur fu eretto il 23 marzo 1972 con la bolla Indorum gentes historia di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dalla prefettura apostolica di Raipur (oggi arcidiocesi).

Il 26 febbraio 1977 l'esarcato apostolico è stato elevato a eparchia con la bolla Nobismet ipsis dello stesso papa Paolo VI. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Bhopal.

Il 27 febbraio 2004 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Raipur.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Paulinus Jeerakath, C.M.I. † (23 marzo 1972 - 7 agosto 1990 deceduto)
  • Simon Stock Palathara, C.M.I. (16 dicembre 1992 - 16 luglio 2013 ritirato)
  • Joseph Kollamparampil, C.M.I., dal 16 luglio 2013

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 3.200.000 persone contava 8.600 battezzati, corrispondenti allo 0,2% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1980 1.016  ?  ? 24 24 42 39 72 3
1990 2.737 2.301.000 0,1 32 4 28 85 51 144 12
1999 4.876 2.271.314 0,2 50 4 46 97 88 198 11
2000 5.309 2.271.314 0,2 47 4 43 112 88 233 11
2001 5.557 2.672.651 0,2 56 6 50 99 1 88 244 11
2002 5.870 2.672.651 0,2 60 7 53 97 1 80 260 11
2003 6.362 2.673.651 0,2 55 7 48 115 1 75 254 11
2004 6.345 2.673.651 0,2 65 8 57 97 1 89 254 12
2006 6.449 2.743.630 0,2 72 12 60 89 86 260 12
2009 7.869 2.953.469 0,3 85 17 68 92 97 304 19
2013 8.600 3.200.000 0,3 86 22 64 100 99 290 23

Fonti[modifica | modifica wikitesto]