Eosinopenia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 288.0
ICD-10 (EN) D72.8

L'eosinopenia è un tipo di agranulocitosi caratterizzata dalla carenza di eosinofili.

Eziologia[modifica | modifica sorgente]

Può essere dovuta all'uso di glucocorticoidi o da gravi stress continuati. Spesso è correlata alla Sindrome di Cushing. Lo stesso Harvey Cushing considerava all'inizio l'eosinopenia come uno dei sintomi patognomonici della sindrome, per poi però arrivare successivamente a riconsiderarne e ridurne la rilevanza diagnostica, vista la maggiore diffusione di sindromi eosinopeniche nella popolazione generale di quanto inizialmente ipotizzato.

Può essere dovuta inoltre a stati infettivi batterici gravi.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina