Eos cyanogenia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lori alinere
BlackWingedLorikeet.jpg
Eos cyanogenia
Stato di conservazione
Status iucn3.1 VU it.svg
Vulnerabile[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Genere Eos
Specie E. cyanogenia
Nomenclatura binomiale
Eos cyanogenia
Bonaparte, 1850

Il lori alinere (Eos cyanogenia Bonaparte, 1850) è un uccello della famiglia degli Psittacidi, diffuso in Indonesia.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Di taglia attorno ai 29 cm, si distingue dal lori strieblu per la mancanza della striatura blu sul dorso e perché le ali sono quasi completamente nere.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Vive nelle foreste costiere di palme e mangrovie dove si muove in grupi anche di 50-60 individui rumorosi e litigiosi; è erratico, il che rende difficile stimare la forza di ogni singola popolazione. Nidifica nelle foreste primarie di pianura. È diffuso nelle isole di Biak, Numfor, Manim, e Mios num, nella baia di Geelvink e a nord-ovest dell'Indonesia. Poco presente e pochissimo riprodotto in cattività.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Eos cyanogenia in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittacidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 19 maggio 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli