Entry point

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella programmazione per computer, un entry point (o punto d'ingresso) è un indirizzo di memoria corrispondente a un punto nel codice sorgente di un programma per computer che è inteso come la destinazione di un "salto lungo" (long jump), sia esso interno o esterno.

Nella maggior parte di sistemi informatici di oggi, quali Microsoft Windows e Unix, un programma ha di norma un singolo entry point. Nei programmi scritti in linguaggio C, C++ e Java questo è la funzione main(). Salti lunghi interni specificati in modo esplicito (ad esempio mediante goto) sono scoraggiati.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]