Enrique de Cardona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enrique de Cardona i Enríquez
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 1485, Urgell
Consacrato vescovo 18 aprile 1505
Elevato arcivescovo 23 gennaio 1512
Creato cardinale 24 novembre 1527 da papa Clemente VII
Deceduto 7 febbraio 1530, Roma

Enrique de Cardona i Enríquez (Urgell, 1485Roma, 7 febbraio 1530) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico spagnolo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Urgell nel 1485 dalla nobile famiglia Folch de Cardona.

Fu eletto vescovo di Barcellona il 18 aprile 1505.

Il 23 gennaio 1512 fu promosso arcivescovo di Monreale e presidente del Regno di Sicilia per conto del Re d'Aragona.

Papa Clemente VII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 24 novembre 1527.

Morì il 7 febbraio 1530 all'età di 45 anni.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Barcellona Successore BishopCoA PioM.svg
Pere García 1505 - 1512 Martín García
Predecessore Arcivescovo di Monreale Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Alfonso d'Aragona 1512 - 1530 Pompeo Colonna
(amministratore apostolico)
Predecessore Cardinale presbitero di San Marcello Successore CardinalCoA PioM.svg
Gualterio Raimundo de Vich 21 novembre 1527 - 7 febbraio 1530 Egidio da Viterbo