Enrico I il Barbuto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enrico I il Barbuto
Henryk Brodaty.jpg
Duca di Slesia
In carica 1201 - 1238
Predecessore Boleslao I
Successore Enrico II
Granduca di Polonia
In carica 1232 - 1238
Predecessore Corrado I
Successore Enrico II
Nascita Glogau, 1163
Morte 19 marzo 1238
Padre Boleslao I
Coniuge Edvige di Andechs
Figli Enrico

Corrado
Gertrude

Enrico I il Barbuto (Glogau, 116319 marzo 1238) fu duca di Slesia, figlio di Boleslao I il Lungo duca di Slesia.

Unì la Grande Polonia e la Piccola Polonia alla Slesia.

Matrimonio e discendenza[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1186 Enrico sposò Edvige di Andechs (11741243),[1] figlia di Bertoldo IV d'Andechs e di Agnese di Rochlitz (†25 marzo 1195), della famiglia dei Wettin. Dal matrimonio nacquero quattro maschi e tre femmine, tra i quali

  • Enrico († 1241), duca di Slesia;
  • Corrado († 1235/37)
  • Gertrude, fidanzata al Conte Palatino Otto di Wittelsbach, dopo la morte di questi si fece monaca e divenne badessa del convento di Trebnitz.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alla morte di Enrico Edvige di Andechs si fece monaca cistercense a Trzebnica e nel 1267 fu proclamata santa da Papa Clemente IV

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Duca di Slesia Successore POL Przemysł II 1295 COA.svg
Boleslao I il Lungo 1201-1238 Enrico II il Pio
Predecessore Granduca di Polonia Successore POL Przemysł II 1295 COA.svg
Corrado I 1232-1238 Enrico II


Controllo di autorità VIAF: 102304964