Enrico I della Marca Orientale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Enrico I di Wettin detto il Vecchio (10701103) fu Conte di Eilenburg e figlio del Conte Dedo II di Wettin e della sua seconda moglie, Adela di Brabante, nel 1075 ereditò le marche di Lusazia e la Marca Orientale.

Nel 1089, a seguito della deposizione di Egberto II di Meissen, gli venne affidata anche la marca Meissen dall'Imperatore Enrico IV. Egli fu il primo della Casa di Wettin a governare questo margraviato. Esso era stato anche posseduto in precedenza da Vratislavo II di Boemia, il quale ad ogni modo non era mai stato confermato nelle proprie posizioni.

Matrimonio ed eredi[modifica | modifica wikitesto]

Egli sposò Gertrude di Brunshwick, figlia del Margravio Egberto I di Meissen, dal cui matrimonio ebbe un unico figlio e successore, Enrico.

Predecessore Margravio della Marca Orientale Successore
Dedo I 1075-1103 Enrico II
Predecessore Margravio di Meissen Successore
Egberto II 1089-1103 Enrico II

Controllo di autorità VIAF: 81522741

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie