Enrico II il Pio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Enrico II il Pio
Enrico II il Pio, in un quadro di Jan Matejko (1838-1893)
Enrico II il Pio, in un quadro di Jan Matejko (1838-1893)
Duca di Slesia
In carica 1238 - 1241
Predecessore Enrico I
Successore Boleslao II il Calvo
Granduca di Polonia
In carica 1238 - 1241
Predecessore Enrico I
Successore Corrado I
Nascita 1196-1207
Morte Legnica, 9 aprile 1241
Dinastia POL Przemysł II 1295 COA.svgPiast
Padre Enrico I
Madre Edvige di Andechs
Coniuge Anna di Boemia (Erb Přemyslovců.pngPřemislidi)

Enrico II il Pio (1196/12079 aprile 1241) fu duca di Slesia (1224).

Era figlio di Enrico I il Barbuto e di Edvige di Andechs.

Succedette al padre nel 1238. Morì nella battaglia di Legnica contro i Mongoli.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Battaglia di Legnica e Khanato dell'Orda d'Oro.

Matrimonio e discendenza[modifica | modifica sorgente]

Nel 1216 Enrico sposò Anna di Boemia († 1265), figlia del re boemo Ottocaro I e della sua seconda moglie Costanza d'Ungheria. Alla coppia nacquero cinque figli:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Duca di Slesia Successore POL Przemysł II 1295 COA.svg
Enrico I il Barbuto 1238-1241 Boleslao II il Calvo
Predecessore Granduca di Polonia Successore POL Przemysł II 1295 COA.svg
Enrico I il Barbuto 1238-1241 Corrado I

Controllo di autorità VIAF: 50159206

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie