Enrico II della Marca Orientale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Enrico II di Wettin (11031123) è stato Margravio di Meissen e della Marca Orientale (come Margravio di Lusazia) dalla sua nascita alla sua morte.

Egli era figlio postumo del Margravio Enrico I di Meissen e di Gertrude di Brunswick, figlia del Margravio Egberto I di Meissen. Egli, per eredità, era anche Conte di Eilenburg.

Egli fu inizialmente sotto la protezione del prozio Thimo. Egli morì giovane e senza eredi nel 1123. Le sue terre vennero ereditate dalla sorellastra Richenza di Northeim. Egli lasciò una vedova, Adelaide, figlia del Margravio Lotario Udo III della Marca del Nord. La successione alle due marche venne disputata proprio alla sua morte, sin quando esse non vennero affidate entrambe a Wiprecht di Groitzsch.

Predecessore Margravio della Marca Orientale Successore
Enrico I 1103-1123
con Thimo di Wettin nel 1003
Wiprecht di Groitzsch
Ermanno di Winzenburg
Corrado di Wettin
Predecessore Margravio di Meissen Successore
Enrico I 1103-1123
con Thimo di Wettin nel 1003
Wiprecht di Groitzsch
Ermanno di Winzenburg
Corrado di Wettin
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie