Enrico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Enrico (nome))
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Enrico (disambigua).

Enrico è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3][4].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito si trova una lista delle varianti del nome in altre lingue[a 1]:

  1. ^ Tutte le varianti elencate qui sopra sono verificabili, salvo diversamente specificato, alla nota 3.

Forme alterate e ipocoristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il nome, nelle varie lingue in cui si è diffuso, ha dato origine a diverse forme abbreviate e diminutive; tra queste si possono ricordare[b 1]:

  • Basso-tedesco: Heike, Heiko
  • Ceco: Hynek[3]
  • Danese: Henning[3]
  • Frisone: Heike, Heiko
  • Inglese: Hal[4], Hank, Harry[4]
  • Italiano: Enrichetto[senza fonte], Rico, Richetto, Rigo[senza fonte], Enzo[1][2]
  • Lituano: Herkus
  • Norvegese: Henning
  • Olandese: Heike, Heiko, Hein, Henk, Hennie, Henny, Rik
  • Spagnolo: Quique
  • Svedese: Henning
  • Tedesco: Heinz[4], Heiner, Henkel[4], Henning
  1. ^ Le forme alterate e gli ipocoristici elencati di seguito sono verificabili, salvo diversamente specificato, alla nota 4.

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal nome germanico Haimirick o Heimirich, composto dai termini haimi (o heim, "casa", "patria") e rich ("potente", "dominante")[2][3][4][6][7][8]; può quindi essere interpretato come "potente in patria"[2][8], "capo della casa"[3][6][8]. Il passaggio da Haimirick a Heinrich è dovuto all'influsso di altri nomi germanici, come ad esempio Haganrich (da hagan, "giardino", "recinto")[3].

Il nome era assai popolare nelle case reali dell'Europa continentale, e poi anche in Inghilterra dopo la conquista normanna[3] (in seguito alla quale il nome divenne tra i più popolari fra i normanni)[6]; si diffuse in tutta Europa grazie al prestigio dei diversi sovrani che lo portarono, oltre che per via del culto di un buon numero di santi così chiamati[2]; ulteriore spinta al nome è stata data in seguito da alcune opere letterarie, di autori quali Shakespeare, Pirandello e Novalis[2]. È ben diffuso in tutta Italia[2].

Ad Enrico sono legati diversi altri nomi: alle sue stesse radici potrebbe risalire il nome Amerigo, dall'etimologia dubbia; in italiano, diffusione autonoma hanno i nomi Arrigo ed Enzo (quest'ultimo dall'ipocoristico tedesco Heinz, anche se può abbreviare anche Vincenzo e Lorenzo). Infine, dall'abbreviazione per apocope dell'antico nome germanico in Haimo deriva l'italiano Aimone.

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia in genere il 13 luglio, in memoria di sant'Enrico II, Sacro Romano Imperatore[9]; con questo nome si ricorda anche, alle date seguenti:

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Enrico.

Variante Enrique[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Enrique.

Variante Heinrich[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Heinrich.

Variante Hendrik[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Hendrik.

Variante Henrik[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Henrik.

Variante Henry[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Henry.

Variante Henri[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Henri.

Variante Heinz[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Heinz.

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Accademia della Crusca, p. 635.
  2. ^ a b c d e f g h i Galgani, p. 248.
  3. ^ a b c d e f g h (EN) Henry, Behind the Name. URL consultato il 27 novembre 2014.
  4. ^ a b c d e f g h i j k l La Stella T., p. 130.
  5. ^ Galgani, p. 148.
  6. ^ a b c d e f g h (EN) Henry, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 27 novembre 2014.
  7. ^ a b c d Förstemann, coll. 591, 1038
  8. ^ a b c Burgio, p. 146.
  9. ^ a b c d e f Santi e beati di nome Enrico, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 27 novembre 2014.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi