Encyclopedia Dramatica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Encyclopedia Dramatica
Ed logo.png
URL encyclopediadramatica.es
Commerciale Si
Tipo di sito Enciclopedia online e satirica
Registrazione Opzionale
Proprietario nessuno
Creato da Sherrod DeGrippo alias "Girlvinyl"[1]
Lancio 10 dicembre 2004
Stato attuale Aperto
Slogan In lulz we trust

Encyclopedia Dramatica (o Encyclopædia Dramatica) è una enciclopedia satirica (come Uncyclopedia, anche se quest'ultima è meno cinica e cruenta) sul modello di Wikipedia, e creata anch'essa con il noto sistema wiki.[2]

Il sito originale è stato chiuso senza preavviso dalla fondatrice Sherrod DeGrippo il 16 aprile 2011, venendo sostituito da un nuovo sito, Oh Internet. Il cambio di nome è stato usato per eliminare alcune delle caratteristiche del sito, quali turpiloquio o pornografia.[senza fonte] Il cambiamento ha suscitato scontento generale nella comunità degli utenti del sito.

In seguito a questo alcuni fan, in aperto contrasto con la vecchia gestione, hanno riportato online Encyclopedia Dramatica con gran parte degli articoli originali, recuperati tramite archivi. Per via di alcuni problemi di registrazione il dominio è cambiato da .ch a .se fino ad .es, il dominio utilizzato da settembre 2013.[3]

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il sito, americano, e scritto con un linguaggio spesso marcatamente slang e politicamente scorretto, prende di mira tutti i grandi portali di Internet come la stessa Wikipedia in primis, Myspace, Facebook; tutte le fasce della subcultura giovanile, musicale e di costume come emo, goth, indie, Suicide Girls; alcuni tra i più celebri personaggi dell'attualità e del mondo mediatico; diversi aspetti della società, della religione, della scienza, della tecnologia. È una parodia online che raccoglie tutti i fenomeni della rete (forum, meme, pornografia, flamewars, trolling, stravaganze nipponiche).

Critiche[modifica | modifica sorgente]

Il sito è stato, anche per questo, segnalato negativamente e tacciato di evidente volgarità: tra le "voci" di Encyclopedia Dramatica, infatti, sono presenti immagini forti o oscene, realizzate direttamente dagli utenti oppure estrapolate da alcuni shock site statunitensi più volte censurati[4]. Il sito è stato anche accusato di razzismo e misoginia.[5]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Mattathias Schwartz, Malwebolence in The New York Times, 3 agosto 2008. URL consultato il 1º agosto 2008.
  2. ^ Neva Chonin, Sex and the City in San Francisco Chronicle, 17 settembre 2006, p. 20. URL consultato l'11 agosto 2009.
  3. ^ Hi we're back!, Pagina ufficiale su Twitter di Encyclopedia Dramatica, 18 settembre 2013. URL consultato il 25 settembre 2013.
  4. ^ Henri Paget, "Interview: Encyclopedia Dramatica moderator" in ninemsn, 13:30 AEST Tue Mar 9 2010. URL consultato il 10 marzo 2010.
  5. ^ Julian Dibbell, The Assclown Offensive: How to Enrage the Church of Scientology, Wired Magazine, 21 settembre 2009. URL consultato il 27 novembre 2009..

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Web Portale Web: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Web